Siberian husky


3 su 5
3 su 5
2su 5
3 su 5
3 su 5
3 su 5
3 su 5

Il Siberian Husky è un cane di taglia media agile, intelligente e molto affettuoso. Fedele e leale, sa essere un ottimo compagno di vita per adulti e bambini e riesce a convivere con altri animali senza mostrare il minimo segno di aggressività.

Carattere:

Il carattere del Siberian Husky è amichevole e gentile, mai sospettoso verso gli estranei o aggressivo con cani ed altri animali. Molto intelligente, il Siberian Husky è un gradevole compagno di vita ed è un amico fedele, anche per i bambini.

Caratteristiche

  • Cane da slitta
  • Medio grande
  • 10 - 12 anni
  • 8-10 mesi
  • 53 cm - 60 cm
  • 50 cm - 56 cm
  • 20 kg - 28 kg
  • 15 kg - 23 kg
Aspetto generale

Il Siberian Husky è un cane da lavoro di taglia media, molto elegante nei movimenti e con degli occhi blu profondi e caratteristici. Le forme e le proporzioni sono armoniose, con muscoli ben sviluppati e fermi. Il cane è robusto ma mai pesante.

Testa e collo
  • Il cranio ha medie dimensioni ed è proporzionato al resto del corpo, leggermente arrotondato, con stop ben definito.
  • Il muso è di media lunghezza e larghezza con canna nasale diritta e tartufo di colore nero, fegato o carne negli esemplari completamente bianchi. Le labbra sono molto aderenti e ben pigmentate.
  • Gli occhi hanno forma a mandorla, di color marrone o blu.
  • Le orecchie, di medie dimensioni, hanno forma triangolare e sono spesse e ben fornite di pelo.
  • Il collo, di lunghezza media, è arcuato e portato fieramente.
Tronco e coda
  • Il corpo ha dorso forte e dirito con linea superiore orizzontale dal garrese alla groppa. Il rene è asciutto e teso, con groppa inclinata e torace profondo e forte, ma non particolarmente ampio.
  • La coda è inserita sotto il livello della linea dorsale e ben ricca di pelo.
Arti

Gli arti anteriori hanno scapola ben obliqua con braccio leggermente all’indietro e mai perpendicolare al suolo. I gomiti sono aderenti a corpo e non deviati. Gli speroni, se presenti, possono essere rimossi.

Gli arti posteriori hanno coscia muscolosa e ginocchio ben angolato. Il garretto è ben definito e disceso. Gli speroni, se presenti, vanno rimossi.

I piedi sono ovali e di misura media. Sono compatti e ricoperti di molto pelo fra le dita.

Arti

Il pelo del Siberian Husky è molto denso e doppio, con un aspetto importante. La lunghezza del pelo è media ed è uguale su tutto il corpo. Il sottopelo, fitto e denso, cade nel periodo di muta e serve a proteggere il cane dalle intemperie. 

Arti

Il mantello del Siberian Husky può essere di tutti i colori. Ci sono cani che hanno varie macchie sulla testa, ma non esistono regole precise sulla quantità delle pezzature.

Cenni storici :

Il Siberian Husky trova la sua origine in Siberia, un territorio freddo e inospitale dove per secoli fu utilizzato come cane da slitta dal popolo dei Ciukci. Fu Leonard Seppala a portarlo in Alaska all’inizio del ‘900 per le numerose gare tra slitte che si tenevano nel Paese. I cani erano molto più piccoli rispetto agli standard dei cani dell’Alaska, come l’Alaskan Malamute, così essi furono chiamati “piccoli topi siberiani”. Solo in seguito la loro innata propensione al traino fece sì che essi fossero apprezzati e amati da tutti. Nel 1930 il Siberian Husky venne riconosciuta come razza proprio dall’American Kennel Club e nel 1932 fu pubblicato il primo standard di razza sull’American Kennel Gazette.

Stile di vita :

Lo stile di vita del Siberian Husky è attivo. Il cane, usato spesso come cane da slitta, ama la vita all’aria aperta e non è indicato alla vita in città o in posti particolarmente caldi.

Patologie :

  • Cimurro
  • Displasia dell’anca
  • Sordità

Curiosità :

Il Siberian Husky è considerato un cane eroico da quando, nel lontano 1925, diversi esemplari riuscirono a trasportare un siero anti-difterico nella città Nome, in Alaska, dove era scoppiata una epidemia di difterite. I cani trainarono numerose slitte e salvarono la città. Oggi quell’evento viene ricordato come la “corsa del siero”.

Andatura :

Il Siberian Husky è un cane dal movimento sinuoso, elegante e senza sforzo evidente. Agile e veloce, ha un buon trotto e, quando il cane si muove, la linea dorsale resta orizzontale. Gli arti anteriori e posteriori procedono con i gomiti vengano deviati in dentro o in fuori.

Padrone ideale :

Il padrone ideale del Siberian Husky è una persona affettuosa, presente nella vita del cane e capace di un’educazione coerente.

Conversazioni nel Gruppo Siberian husky
  • Salve a tutti sto meditando di prendere con me un husky ma girovagando su internet mi sono imbattuta in più articoli che descrivevano l'husky come un cane poco affettuoso e che non si lega particolarmente a nessun membro della famiglia che lo accoglie. Ho letto inoltre che anche passando molti anni con lo stesso proprietario gli rimarrà sempre abbastanza indifferente. È vero?
    Sara Visualizza il post
  • Salve, qualcuno ha provato l'antiparassitario a ultrasuoni? Vorrei prenderlo ma non sono certa dell'efficacia...
    Giulia Visualizza il post
  • La mia piccola jenna adesso sta mangiand
    julio alexander Visualizza il post
  • Il mio adesso sta dormendo
    julio alexander Visualizza il post
  • Ciao a tutti ho un husky malamute di quasi 12 anni.Si chiama Lucy è una femmina.Ma è vero che tutti gli husky sono così egoisti e testardi?O solo la mia?
    Cristina Visualizza il post
  • Ciao!!! da piccola avevo un husky, maschio, di nome Bajkal, era bianco e nero con un occhio azzurro e uno marrone.. ce l'ho nel cuore, nonostante fossi piccola quindi non me ne sono potuta occupare personalmente e nonostante, si sa, gli husky non siano poi così affettuosi!!!
    Sharon Visualizza il post
  • Ho due cani, due husky per l'esattezza. Uno è bello, ma l'altro è veramente brutto. Insomma, ho un husky bello e un husky-fezza.
    Ha allegato un'immagine
    Aldo Visualizza il post

  • Ha allegato un'immagine
    Aldo Visualizza il post
Allevamenti di Siberian husky
18
Devi effettuare il login per visualizzare questa sezione.