Cani.it

Benvenuto su Cani.it

Cani .it è il social network pensato per gli amanti degli amici a quattro zampe

Crea il tuo profilo adesso per scoprire un nuovo modo di vivere la tua passione.

1 Ricky Ricky 25 Nov 2021 alle 17:36
Ringhio e come risolvere

Buongiorno a tutti!

Mi sono deciso a scrivere perchè ho assolutamente bisogno di un consiglio: Ho un meticcio (decisamente più Labrador che qualsiasi altra razza, tanto da essere scambiato per un cane di razza appunto) di 4 anni di nome Lemmy a cui siamo profondamente legati, tanto da essere sempre venuto ovunque con noi, dalle vacanze a qualunque attività potessimo svolgere senza che lui fosse limitato. Poi, ormai 17 mesi fa, è arrivato Tommaso, nostro figlio. Non è stato assoultamente messo da parte ma d’altro canto le attenzioni dedicate a lui si sono ridimensionate necessariamente. Lemmy non lo considera più di tanto, è rarissimo che gli dia attenzioni spontaneamente ma non ha mai accennato a reazioni particolarmente nervose.

Anzi, quando torniamo dopo essere stati fuori tutti e tre insieme (io, la mia compagna e Tommaso) Lemmy lo accoglie scodinzolando, facendogli un sacco di feste e leccandolo/baciandolo ovunque. Ancora prima che possa essere tolto dal passeggino. Lo considera a tal punto che saluta prima lui che me o la mia compagna. E fin qui tutto bene.

Il problema nasce quando è Tommaso a cercare lui (andandogli incontro, cercando di accarezzarlo) o anche solo a fare il “bambino”, giocando rumorosamente, urlando e correndo in giro per casa. A quel punto è come se Lemmy cambiasse atteggiamento. Appena lo vede avvicinarsi o diventare troppo “attivo” ringhia sommessamente (mai in maniera plateale) come ad “avvertirlo”. La stessa reazione ce l’ha se prova ad accarezzarlo. Ci tengo a specificare che non è mai andato oltre il “ringhio sommesso”, nemmeno accennando altro.

Rimane il dubbio di come comportarci e di cosa fare per porre rimedio, in quanto Tommaso vorrebbe tanto interagire con Lemmy ed è brutto vivere una situazione così in casa.

Spero qualcuno di voi abbia consigli utili per quella che è la mia situazione, sono tutto orecchie! Se avete bisogno di maggiori informazioni non esistate a scrivermi: soulfair@yahoo.it

Grazie fin da ora!

Riccardo

  • Maria Bianchi : Ciao, possibile che tuo figlio abbia fatto qualcosa al cane che magari lo ha infastidito? Quanto si sono ridotte le attenzioni del cane? Cosè cambiato nella sua routine?
    Innanzi tutto ti consiglio di non lasciarli MAI da soli senza la supervisione di un adulto, di non lasciare che tuo figlio abbracci il cane o che lo stressi.
    Poi secondo me dovresti rivolgerti ad un educatore, quando ci sono queste situazioni meglio rivolgersi ad un professionista,tragedie se ne sentono fin troppe..
    25/11/2021 17:45
    • Ricky Ricky : Ciao, guarda escludo assolutamente che abbia fatto qualcosa al cane, anche perchè è veramente piccolo quindi è sempre sotto la nostra supervisione. E cmq, come dicevo, Lemmy lo sbaciucchia e gli fa un sacco di feste quando torniamo a casa quindi non si tratta di un "fastidio" che ormai prova nei suoi confronti in seguito a qualcosa che è accaduto.
      In realtà nemmeno più di tanto, anzi. Lui è seguito e coccolato, certo non a tempo pieno come succedeva quandoe ra lui il "piccolo" di casa. Ma affetto non gliene manca. La sua routine è rimasta la medesima, stesso tempo quando lo porto fuori, stesse attività condivise, e nessuna limitazione da quando è arrivato il bambino.
      Paradossalmente quando sono soli va meglio invece, soli relativamente, si intende. Intendo in un'altra stanza ma controllati a vista via webcam. Sono tranquillissimi, entrambi..
      25/11/2021 17:53
    • Maria Bianchi : Non mi fiderei a lasciarli da soli sebbene controllati via webcam..
      Possibilmente ringhia perché è possessivo nei confronti di te e tua moglie. Ma avere sempre il controllo del cane è necessario in queste situazioni, specie con bambini così piccoli.
      Basta un gesto che il cane interpreta male, specie se già da queste "avvisaglie".
      Rivolgerti ad un professionista che valuti in primis il cane e poi voi è la cosa migliore che potreste fare
      25/11/2021 17:59
  • Maria Bianchi : Ps. La razza è irrilevante in questo caso, molti consigliano lab o golden a chi ha bambini, in realtà questi cani (come ogni altro cane del resto) hanno bisogno anche loro di un corretto addedtramento e di una buona gestione.
    Sono anche tra i primi in classifica per aggressioni.
    25/11/2021 17:48
  • Ricky Ricky : Assolutamente d'accordo. non abbiamo preso un Lab per via del bambino ne per quello che si sente dire circa il rapporto che hanno..oltretutto Lemmy è arrivato ben prima del bambino, e ai tempi nemmeno ci pensavamo
    25/11/2021 17:55
  • Fabrizio De Angelis : Appoggio tutto ciò detto da Maria.
    Quando sono da soli va meglio perché non c è la contesa per una risorsa ovvero voi. Quando arrivate vicino, si innesca una contesa.
    Il punto non è proprio “tenere le stesse attenzioni”…. E come ben dici per forza di cose c è stato un calo…
    Il punto è “ coinvolgere il cane” .
    Coinvolgere il cane in T U T T O ciò che fate col bambino… TUTTO !
    Farlo sentire PARTE DI UN PROGETTO!
    QUESTO fa la differenza.
    Esempio, andate a fare il bagnato al bambino, CHIAMATE IL cane e lo ANDATE A FARE CON LUI !
    Questa è la ENORME differenza rispetto al semplice “stesse attenzioni di prima “.
    NON DEVONO essere le stesse… ma rielaborate! In coinvolgere il cane, per OCCUPARVI ASSIEME A LUI DEL BAMBINO.
    25/11/2021 22:04
    • Ricky Ricky : Ho pensato anche io al fatto che Lemmy la viva come una sorta di gara tra lui e il bambino, da qui la "contesa" a cui fai giustamente riferimento..
      Credo tu abbia ragione circa il coinvolgerlo, anche perchè quando abbiamo la possibilità di trascorrere del tempo (non ore ma giorni, tipo le vacanze o i weekend in montagna) tutti e 4 insieme Lemmy è molto meno "nervoso", in pratica dopo poco non ringhi nemmeno più..a mia memoria.
      Altro fattore strano è che ringhia più spesso quando sono la mia compagna, lui e il bambino (causa lavoro sono fuori casa dal mattino alla sera, come un pò tutti credo)..quando ci sono anche io ringhia moooooolto meno..quasi niente..tutto lascia pensare che sia quello che dici tu il punto..
      26/11/2021 17:22
  • Fabrizio De Angelis : E dal bambino vedrà così un vantaggio ! Un opportunità! Di sentirsi ancora più felice nel gruppo, perché VOI allo coinvolgerete in tutte le belle novità.
    TUTTI ASSIEME!
    25/11/2021 22:06
    • Ricky Ricky : Già, il concetto non fa una piega..ed è estremamente logico di per sè
      26/11/2021 17:23
  • Fabrizio De Angelis : Quando uscite , portate il cane con voi tutte le volte che è possibile!
    25/11/2021 22:07
    • Ricky Ricky : tranne che in supermercati o dove proprio non può entrare Lemmy è SEMPRE con noi!
      26/11/2021 17:23
  • Fabrizio De Angelis : Date dei messaggi al cane e al bambino, di reciproco rispetto!
    Insegnate a entrambi a interagire con rispetto, e modi corretti.
    25/11/2021 22:08
    • Ricky Ricky : A lemmy glieli diamo, e anche al bambino per quanto possibile vista l'età..ha solo 18 mesi :) ma nonostante questo facciamo passare (e ribadiamo spessissimo) anche a lui che "non è un giocattolo" e che quando vediamo che lo tratta in maniera brusca lo redarguiamo
      26/11/2021 17:25
    • Fabrizio De Angelis : Ok, e importante mostrargli come si fa, i bimbi sono delle spugne! Apprendono molto dall’ osservazione di modelli.
      Piccola digressione: i genitori …mestiere più difficile del mondo… tanti dubbi… qualunque cosa fai non va bene…
      “Sii ciò che vuoi saranno”
      Coinvolgere il bambino e fargli vedere cosa fare e come.
      Sono delle spugne.

      26/11/2021 17:52
    • Fabrizio De Angelis : Ah! Importantissimo: non sgridate mai il cane quando il bambino è fastidioso e lui gli ringhia…!! Mai e poi mai…
      Invece, intervenite a contenere il bambino, e mostrargli come andava fatto.
      Finché il cane avvisa , è un grande vantaggio. Il problema è rischio è maggiore se non avvisasse… sopporta sopporta sopporta…e un giorno morde di brutto! Infiniti casi…
      26/11/2021 17:56
  • Fabrizio De Angelis : Sempre supervisionare e dare un modello giusto!
    25/11/2021 22:09
  • Fabrizio De Angelis : FONDAMENTALE insegnare al bambino a non accarezzare alla cåzzo il cane…dovete avere competenze cinofile, e gestire !!
    Disciplinate, gestite, guidate.
    Un bambino non deve urlare perché c è un cane con voi!! Correre e schiamazzare vanno ridimensionati dai vostri INSEGNAMENTI !
    Dovete insegnare al cane a rispettare il nuovo arrivato, MA FONDAMENTALE insegnare al bambino tutta una serie di cose, e modo di fare corretto con un cane in casa!
    25/11/2021 22:13
    • Ricky Ricky : Come detto nel messaggio precedente è ancora molto piccolo il bimbo e certi concetti non sono facili da far passare per via dell'età. Ma ti assicuro che lo stiamo (e li stiamo) cercando di indirizzare al meglio, verso una convivenza civile e rispettosa
      26/11/2021 17:27
  • Fabrizio De Angelis : Si pensa che un cane debba e riesca a sopportare un bimbo che gli sale addosso, gli tira orecchie e coda, abbraccia come dice Maria, da calci…
    “Ma è solo un bambino, fa il bambino!”
    I genitori devono essere presenti, CONTROLLARE, non basta supervisionare da distanza… bisogna controllare, e INSEGNARE !

    25/11/2021 22:21
    • Maria Bianchi : Secondo me è il caso di rivolgersi ad un professionista..
      Troppi cani in canile,troppi cani morti perché sbranano i bambimi.
      Troppi bambini aggediti dai cani
      25/11/2021 23:17
    • Ricky Ricky : Maio pensato ne detto (ne io ne la mia compagna) niente di simile. Nutriamo un profondo rispetto per i cani e gli animali in generale, e il fatto che sia un bambino non significa che debba tormentarlo. Non ci sono mezze misure per quanto ci riguarda, ne "va beh ma dai.."
      26/11/2021 17:29
    • Fabrizio De Angelis : Mi fa molto piacere, io basta che accendo uno degli infiniti video di famiglie in casa con bambini e cane, rabbrividisco .
      E mi dico per forza che ogni tanto ci scappano le disgrazie!
      26/11/2021 18:05
  • Fabrizio De Angelis : I genitori non hanno le competenze per insegnare ai figli come comportarsi coi cani. E oggi sono dei coglioni che non dicono nulla ai bambini, incapaci di educarli
    25/11/2021 23:26
    • Maria Bianchi : Vabe possibilmente è un cane a cui non piacciono i bambini perché succede..
      Per questo serve qualcuno competente che valuti il cane
      25/11/2021 23:29
    • Fabrizio De Angelis : La mia non li ama!
      La gente pensa debbano per forza sopportarli

      25/11/2021 23:33
    • Maria Bianchi : Ma un occhio di riguardo va dato anche ai cani che li amano!
      Il mio cane di infanzia era una "vittima" di tre bambini, davvero un santo cane ma mai ci hanno lasciati da soli con lui!
      Mix pt e clc di mio padre che ci ha sempre insegnato il rispetto
      25/11/2021 23:40
    • Maria Bianchi : Se per giocare gli tiravamo la coda, il cane non dicevan nulla..
      Mio padre ci cazziava com'è giusto che sia
      25/11/2021 23:41
    • Fabrizio De Angelis : I genitori di oggi non educano, vedo bambini dare calci agli animali… e i genitori non dicono un cazzo!!
      Sono solo bambini,,,è normale
      Mi ritrovo a càzziare io i figli degli altri
      26/11/2021 00:04
    • Ricky Ricky : Co0nc9ordo al 100%, ma non è assolutamente il nostro caso, stanne certo.
      26/11/2021 17:29
  • Fabrizio De Angelis : La tua compagna, per quanto faticoso, deve cercare di coinvolgere il più possibile il cane in quello che fa col bambino.
    Farlo sentire importante e parte di un processo col nuovo arrivato. Assieme.
    I cani in famiglia hanno bisogno di momenti ritualizzati, e sentirsi ben partecipi.
    Basta poco alla fine.. per fare una grande differenza che si tradurrà in accettazione del nuovo arrivato, e non solo, verrà visto come una risorsa di nuovi privilegi e occasioni, benessere psicofisico.
    Esempi pratici:
    Chiamare il cane per andare assieme a fare il bagnetto al bimbo.
    Arriva il bambino con la mamma, lei da al cane un bel biscotto.
    Si sta per giocare in salone col bambino, chiamare il cane! E giocare assieme.
    Ecc

    26/11/2021 18:55
  • Fabrizio De Angelis : Spunti interessanti
    https://youtu.be/vq9elHeng0U
    26/11/2021 20:52

Ricky Ricky ha raggiunto l'obiettivo "Novellino"

Maria Bianchi ha raggiunto l'obiettivo "Curiosone"

2 Maria Bianchi 25 Nov 2021 alle 16:16
Spazzolare il cane

Ciao a tutti, nonostante abbia finito la muta la mia cucciola di 11 mesi perde quintali di pelo, non ha problemi alla pelle come dermatite o forfora, anzi mantiene un mantello abbastanza lucido.
Io la spazzolo una volta a settimana con scarsi risultati. Per togliere il pelo morto durante la muta ho usato il furminator.
Sapreste cosigliarmi una buona spazzola per cane a pelo semilungo?

  • Fabrizio De Angelis : Una a settimana mi sembra pochissimo!! Io li spazzolavo tutti i giorni… e questa spazzola che usi mi sembra adatta più a pelo non troppo evidente.
    Se vuoi togliere vagonate di sotto pelo, io mi trovavo bene col classico cardatore di un tempo
    25/11/2021 22:23
    • Maria Bianchi : Il furminator lo uso solo quando il cane è in muta perché so che alla lunga rovina il pelo, una volta a settimana uso la spazzola con i denti di acciaio
      25/11/2021 23:15
    • Maria Bianchi : Ma non rimane pelo nella spazzola quindi suppongo non sia adatta..
      È meticcia, padre setter (almeno così dicono le volontarie) ha il pelo morbido del setter ma non è lungo
      25/11/2021 23:16
    • Maria Bianchi : Ho avuto solo uno spriger spaniel e una meticcia a pelo lungo tipo volpino,con loro questa spazzola e il cardatore bastavano..
      Adesso a parte lei ho cani a pelo corto/raso quindi sono ignorante in materia xD
      25/11/2021 23:20
1 Emanuele Milite 25 Nov 2021 alle 13:17
Incidente con il mio cucciolo

Ho un cucciolo di maremmano maschio (7 settimane), stavamo giocando allegramente, per sbaglio l'ho colpito con il piede, sul muso, completamente inavvertitamente, mi era finito dietro e mi stavo girando, lui ha guaito forte ed è scappato, io gli sono subito corso dietro e ho cercato di rassicurarlo, poi è stato un po' distaccato e ora si è addormentato, sono preoccupato che ora abbia paura di me, considerate è il primo cane che ho, ditemi un po' voi cosa devo fare, se devo fare qualcosa

  • Maria Bianchi : Non penso.. a meno che non sia un cane particolarmente sensibile o fobico.
    Capiterà ogni tanto che sbadatamente gli pesterai una zampa o la coda, non preoccuparti
    25/11/2021 16:00

Emanuele Milite ha raggiunto l'obiettivo "Novellino"

Merelly calamità (di Jessica Gazzaretti) 25 Nov 2021 alle 11:40
E un post che non c'entra con i animali ma e una cosa che io ci tengo molto a far passare e girare il messaggio.

Nadine Faoro e Paola Mauro hanno raggiunto l'obiettivo "Novellino"

Crea la tua prima pagina
Merelly calamità (di Jessica Gazzaretti) 23 Nov 2021 alle 14:39
L'emporio delle crocchette green pet's
Spedizione a casa consegna gratuita con un minoma spesa di 30€ con il primo ordine ricevete 1 omaggio per il fostro pet.
Merelly calamità (di Jessica Gazzaretti) 23 Nov 2021 alle 08:46
Ma che freddo fa
Cira cerca sposo in Abruzzo grigio con pedigree
4 Jessica Gazzaretti 22 Nov 2021 alle 10:43
Cosa faresti se ti trovi con 2 cani che vogliono fare i capo branco come risolvere ste il problema

Salve ho 2 cani alfa che non vanno più dacordo in sieme anche se sono cresciuti in sieme da piccoli. Ultimamente vogliono comandare entrambi il branco e anno iniziato a tacarsi di brutto. Come si può risolvere! Voi cosa fareste al mio posto?

Merelly calamità (di Jessica Gazzaretti) 22 Nov 2021 alle 10:35
E anche oggi piove nella bassa bresciana. E merellyn sfoggia uno dei suoi maglioncini nuovi. Così sente meno il freddo,

Ciao a tutti!Io sono Charly e ho 8 anni portati benissimo ????sono un furbacchione, so quello che voglio,intelligente, testardo e in primis molto simpatico!insomma se non si ha voglia di ridere con Charly è impossibile!????????

Acquisti per il tuo pet olain o in negozio?
Max junior indicato per cuccioli di taglia grandi offre un apporto energetico elevato ed ricco di proteine per favorire lo sviluppo della muscolatura. In oltre la proporzione equilibrata di calcio e fosforo assicura lo sviluppo ottimale di ossa e denti
Mini junior x i cuccioli di razza piccola si sviluppano in modo molto rapido e intenso. Questo alimento e specificamente formulato per soddisfare le esigenze nutrizionali dei cuccioli fino l'età adulta grazie al elevato apporto di energia e in oltre indicato per le madri in gestazione e offre eccellenti risultatti come prodotto per la sv zzamento dei cuccioli
4 Fabrizio De Angelis 20 Nov 2021 alle 22:32
Però

Non sono tutti così … ma sicuramente quando uno sport con animali sfocia in agonismo a certi livelli…soldi pressioni arrivismo. Allora abolire igp sono d accordo!

  • Maria Bianchi : Sono d’accordo anch’io...
    È anche per questi idioti che demonizzano il metodo classico...
    20/11/2021 22:47
    • Fabrizio De Angelis : Esatto! Pare che ste mérde siano tra attualmente tra i più forti lavoristi d’Europa
      20/11/2021 22:52
    • Maria Bianchi : Ho visto tutto adesso..schifo assoluto!
      20/11/2021 22:54
    • Fabrizio De Angelis : Quindi basano i risultati sul rinforzo negativo e punizioni!?! Namo bene!!
      Che schifo
      Ma già negli anni 80 qualche schifo c era e poi come
      20/11/2021 22:54
    • Maria Bianchi : Questa è la vera coercizione secondo me! Che schifo.
      20/11/2021 22:55
    • Fabrizio De Angelis : Ricordo la prima cosa che rimasi perplesso fu vedere il preparatore che per tenere il cane davanti a lui bene in pista, gli mollò un calcio non forte ma comunque …di lato perché si era un pò spostato ..
      20/11/2021 22:57
    • Maria Bianchi : Erano pur sempre gli anni 80... se ne sono fatti di passi avanti.
      Questi evidentemente non si sono evoluti.. che pena
      20/11/2021 22:57
    • Maria Bianchi : Come il tizio del video che girava ultimamente che mollava un calcio al clc... schifo!
      20/11/2021 22:58
  • Fabrizio De Angelis : Si l’ho visto il video…roba da schifosi! Allora w i gentilisti…. E aggiungo e per fortuna che ci sono loro!! Per compensare sto schifo!!! E dare addosso giustamente a questo tipo di pratiche di merda nel mondo del addestramento/lavoro
    20/11/2021 23:04
    • Maria Bianchi : Il problema è che loro danno a dosso a tutti i tipi di addestramento comprendono il collare a scorrimento, come se i veri professionisti facessero come questi mostri...
      21/11/2021 12:06
    • Fabrizio De Angelis : Tanti professionisti fanno così..in passato come oggi.
      Il problema non è l'addestramento in sé che se fatto nel rispetto del cane è una attività meravigliosa da condividere.
      Io resto dell'opinione vista la situazione che lo SPORT AGONISTICO con gli animali va abilito e vietato.


      21/11/2021 12:51
0 Fiocco Fiocco Gruppo Maltese 20 Nov 2021 alle 08:26
Ciao ragazzi mi serve di nuovo il vostro aiuto ????
Il mio maltese di quasi 7 mesi ha un’abitudine di morderti quando vede il dito puntato su di lui oppure quando si arrabia che vede che deve entrare in casa mi morde le scarpe dico morde ma non mi fa male non so come spiegarmi.Comunque quando sono stata dalla mia vet ha fatto lo stesso quando ha visto il dito su di lui ???? e lei li ha dato un “ schiafetto” sul muso io non l’ho mai fatto e voglio sapere da voi se fate così comr mi ha detto anche lei che mi devo far sentire perché poi da grande morde ,questa paura c’è l’ho anch’io ma non mi sembra giusto dare dei schiaffi ogni volta che lo fa ???? mi potete dire cosa devo fare ho paura che diventi aggressivo da grande.Grazie mille in anticipo ????
  • Maria Bianchi : Quando lo fa con tono fermo e voce alta dici “NO!” E poi ignori il cane, io ho sempre fatto così...
    Poi bisogna anche vedere come questo cucciolo “morde”, dipende se “morde” con aggressività o “mordicchia” come fanno tutti i cuccioli
    20/11/2021 10:59
  • Fabrizio De Angelis : Non gli puntare il dito perché o intimidisce il cane o lo stuzzica, sfida, provoca. Come nel tuo caso..
    Diversamente se tu stai in piedi e ricordi al cane, lo avvisi con tono fermo.. ad esempio Non si fa! e tieni il classico indice vicino al tuo viso rivolto in alto..
    A sette mesi è adolescente (le taglie piccole sono adulte a 10/12mesi) e a volte sono un po’ indisciplinati e sfidano. Associato magari al fatto che l’educazione in questi mesi non è stata ottimale data la tua inesperienza.
    Dato che ha questo carattere, non devi accettare le sfide, ma con dolce fermezza fargli da guida, da riferimento. Nel momento in cui capisce che quei comportamenti non sono ammessi e non ne trae vantaggi anzi, allora inizierà a cambiare attitudine e comportamenti.
    Quindi: stai interagendo con lui, giocando ecc, diventa troppo esuberante, tu interrompi l’interazione.. a volte basta solo fermarsi un momento, altre volte ti alzi e te ne vai ..semplicemente. Per quanto tempo? Un po’ … qualche minuto. Poi lo chiami a te , lo reingaggi e riprendi l’interazione.
    Che capisca che da una sua scorretta esuberanza, e da ogni comportamento che tu non vorrai, ne deriverà una perdita …di un vantaggio,risorsa. Cioè te, e attraverso di te , un giocare ecc
    Non dare schiaffi sul muso… seppur a volte può venire voglia quando mordono, e magari quella volta ci può pure stare, non è un modo di fare adeguato.
    Sta a te prevenire, anticipare un suo comportamento indesiderato, per non arrivarci! Questa è sempre la miglior strategia. Col tuo fare da Guida, Riferimento capace. Anche se sei neofita , tu sentiti e mostra pacata sicurezza.
    Ma se morde cosa fare? Alla sua età come dice Maria va benissimo!
    Ma se gestisci i gesti e le mani nel modo giusto, i movimenti, lo sguardo, la voce, abbiamo risolto alla radice prevenendo, non morderà!
    Entrate in casa si innervosisce e morde i piedi.. anche qua all’occorrenza fai come dice Maria.
    Ma abbiamo detto di prevenire, anticipare il comportamento indesiderato. In questo caso, se non vuole entrare in casa, si innervosisce, ecc, tu anticipalo! E ingaggialo in qualcosa..(distrarlo si sente dire, ma più che distrarre è un coinvolgere, ingaggiare), ad esempio ama la pallina, ok allora deve capire che entrare a casa comporterà un piacere successivo, un opportunità, un vantaggio per lui.
    Arrivi vicino all entrata , e comunque poco prima del punto dove di solito morde, tiri fuori la pallina, gliela fai vedere, gli dico qualcosa, e per esempio gliela tiri dentro casa e subito dopo molli il cane e gli dici Vai!
    E lui tutto contento e motivato ad entrare…corre dentro a prendere la sua adorata palla!
    Ecco… per farti capire, devi fare leva sulle sue motivazioni, su cosa ama questo cane, e usarle per gestirlo, indirizzando i suoi comportamenti. E fargli scordare quelli indesiderati da te, rimodellando nuovi modi di…desiderati da te, la sua guida e riferimento.







    20/11/2021 17:50
    • Fabrizio De Angelis : Spesso l’errore che fanno i neofiti è di agitare troppo mani e piedi! E soprattutto se sta mordendo, non divincolarsi ma stare subito ben fermi! Immobili. E fare come dice Maria, senza gridare… è soprattutto il tono che conta, alzando un filo la voce ok… ma il tono coi cani è tutto.
      20/11/2021 18:03
    • Fabrizio De Angelis : A volte basta solo immobilizzarsi quando sta mordicchiando nervosamente, perché lasci…e ti guardi perplesso!
      Anche quel fermarsi deciso rappresenta una interruzione di ….
      Ed è proprio luna delle strategie che usano gli stessi cani tra di loro per evitare conflitti…
      Se noti che si sta agitando e possa di li a poco mordere, frizzati! Immobilizzati.
      20/11/2021 18:11
    • Maria Bianchi : Certo, il mio “voce alta” non doveva essere inteso come urlare xD
      Io concordo con te Fabrizio, ma ancora non è chiaro se questo cane morde con aggressività o meno, in quel caso il discorso cambia..
      Giusto?
      20/11/2021 18:36
  • Fabrizio De Angelis : Dipende.. non cambia per tutto e non cambia gran ché alla fine, soprattutto con un cucciolone di 7 mesi, e maltese.
    Siamo spesso troppo protesi a sforzarci di capire perché fa qualcosa, che tipo di era.... Invece a volte bisogna semplicemente lavorare su qualcosa in questo caso mettere i denti su mani e piedi.
    Un cucciolone di 7 mesi di maltese mi preme relativamente sapere che tipo di situazione scatenante è..
    Lui ha 7 mesi , non sarà più il classico mordicchiare del cucciolo che usa la bocca e i denti per scoprire il mondo, non sarà più solo questo, ma sarà una cosa più evoluta verso la sfida dell'adolescente che si ribella si innervosisce e inizia a mordere per contesa.
    Le strategie che abbiamo consigliato vanno benissimo in questo caso in generale, come lavoro di base, per smorzare e all'occorrenza inibire un qualcosa ovvero mettere la bocca quando indesiderato.

    20/11/2021 20:04
    • Fabrizio De Angelis : La situazione è più delicata con un cucciolo più piccolo.. dove so bene che usa i denti la bocca per scoprire il mondo i primi tempi lo deve fare..però devo allo stesso tempo contestualizzare smorzare disciplinare reindirizzare e all'occorrenza devo sapere chiudere da subito certe manifestazioni.
      Invece con un taglia piccolo specie maltese di 7 mesi non mi interessa tutto ciò non è più un comportamento accettabile all'origine il mettere la bocca su mani e piedi. Non è più rilevante cercare di capire perché lo fa sei così o Cola.Vado a chiudere il comportamento fine.
      20/11/2021 20:09
    • Fabrizio De Angelis : E sai meglio di me che un cane di questo tipo come tanti altri di quell'età non lo deve fare se ha avuto un percorso corretto dai 60 giorni in poi!
      20/11/2021 20:11
    • Maria Bianchi : Certo, però ho visto tanti cani di piccola taglia mordere in maniera molto aggressiva poiché nei primi mesi questo atteggiamento non era stato corretto...
      Io intendevo nel caso in cui il cane lo facesse in questo modo..
      20/11/2021 20:18
    • Maria Bianchi : Qui viene specificato che la ragazza sia neofita, per questo chiedevo
      20/11/2021 20:19
    • Maria Bianchi : Che il comportamento poi deve essere corretto in ogni caso è ovvio
      20/11/2021 20:20
  • Fabrizio De Angelis : Chi proviene dall addestramento è efficace coi cani proprio per questo rispetto agli educatori ad esempio.. .. l'addestratore lavora su un qualcosa e lo reindirizza su ciò che vuole.
    Invece gli educatori si scervellano mesi e mesi a capire il perché di certe cose ..alla fine non se ne esce e mandano anche in confusione i cani aumentando i problemi..
    Un comportamento spesso non è manifestato per questo o quell'altro motivo non c'è questa distinzione netta, in realtà è spesso un insieme di ..con certi più accentuati e altri più di contorno però fanno tutti parte di.
    20/11/2021 20:28
  • Fabrizio De Angelis : Se c'è un problema serio di aggressività quelle strategie di base potrebbero non bastare e vanno elaborate.
    Ma da qui comunque non si può dire nulla anche fosse il caso.. irrilevante. Ci limitiamo a dargli delle linee guida di base sempre valide e dal suo racconto mi è evidente che è la classica sfida del cucciolone adolescente.
    Lo dice anche lei stessa che non morde per fare male.. questo è il tipicissimo comportamento del cane proprio di quell'età che entra in sfida ed è in mani non sapienti..


    20/11/2021 20:47
    • Maria Bianchi : Ecco miravo a questo..chiaro.
      Attendiamo risposta allora
      20/11/2021 21:02
  • Fiocco Fiocco : Buongiorno e grazie mille per tutte queste parole e per il tempo che mi avete dedicato.Devo specificare come ha ben capito il signore Fabrizio che il cane non morde per farti male ma ha questa abitudine ormai che se una cosa non li va bene lui fa uscire i denti subito .Comunque mi sono state molto utile queste parole ,spero di farcela a volte mi sembra molto dificile perché il “No” l’ha cominciato a capire quasi queste due ultime settimane prima se io parlavo r parlavo a lui non importava ,davvero e di più anche fuori casa quando abbai ad altri cani di più mi mettono ansia i padroni (maleducati) che mi dicono non l’hai educato che i altri cani in fine non penso che e’ il primo cane che abbai ad un’altro) .Comunque io faro il mio meglio mi hanno detto che sono ancora in tempo ringrazio il dio che non è aggressivo…se poi non c’è la fo cercero aiuto dove devo. Grazie
    21/11/2021 07:10
    • Fabrizio De Angelis : Come ci ha fatto capire Maria, non vanno presi sottogamba questi atteggiamenti/comportamenti…seppur piccolo Maltese.
      A sette mesi, se non ha avuto un educazione solida i mesi precedenti, è ORA il momento di recuperare e sistemare con dolce FERMEZZA.
      Hai detto benissimo, se vedi che non basta, chiedi supporto a un professionista.
      21/11/2021 09:29
    • Fabrizio De Angelis : Ps: si tende a sottovalutare coi cani piccoli certe manifestazioni, ma come dice Maria, possono facilmente diventare “tiranni” in famiglia e NE È PIENO DI PICCOLI COSÍ, e mettere davvero in crisi i proprietari non troppo esperti, e diventa dura gestirli e un serio problema a casa, e fuori esatto.
      21/11/2021 09:34
  • Fabrizio De Angelis : Si pensa che siano più facili perché sono piccoli e “pucciosi” e soprattutto si tende a sottovalutare certi comportamenti, tanto non può fare seri danni.., e invece hanno un carattere tosto e sono spesso più “rognosi” dei grandi! Hanno bisogno di una guida capace allo stesso modo, anzi..
    21/11/2021 09:41
4 Fabrizio De Angelis 19 Nov 2021 alle 18:02
4 Fabrizio De Angelis 19 Nov 2021 alle 17:57
4 Fabrizio De Angelis 19 Nov 2021 alle 17:47
  • Maria Bianchi : Peccato si veda solo il prima e il dopo..
    Sarebbe stato interessante vedere tutto il percorso
    19/11/2021 21:47
Merelly calamità (di Jessica Gazzaretti) 19 Nov 2021 alle 08:47
Il tuo amico 4 zampe è allergico o intollerante al cibo. Owant a pensato una lignia anche per loro graini free. Provalo non potrà più farne a meno.
Junior x cuccioli di qualsiasi razza della fine del allattamento e dalla età adulta assicura che crescono forti ,sani, con energia e vitalità con un elevato apporto di energia e un altro contenuto di proteine e arricchito di calcio e vitamina E per favorire la porto di sviluppò della muscolatura della struttura ossea e del. Sistema immunitario .

Crea un profilo Gratuito

Entra a far parte della community a 4 zampe di Cani.it, crea il profilo del tuo cane, salva foto e interagisci con gli altri amanti dei cani.

Socializza con gli altri amici di zampa

Trova e segui persone e cani che possano condividere le tue stesse esperienze.
Migliora la tua esperienza con il tuo amico di zampa e impara nuove cose!

Risolvi problemi con l'aiuto di tutta la community

Basta porre un domanda e in breve tempo otterrai tutte le risposte e i consigli che ti servono.

Sai Rispondere?

Ricky chiede in Lemmy :

Ringhio e come risolvere

Buongiorno a tutti!

Mi sono deciso a scrivere perchè ho assolutamente bisogno di un consiglio: Ho un meticcio (decisamente più Labrador che qualsiasi altra razza, tanto da essere scambiato per un cane di razza appunto) di 4 anni di nome Lemmy a cui siamo profondamente legati, tanto da essere sempre venuto ovunque con noi, dalle vacanze a qualunque attività potessimo svolgere senza che lui fosse limitato. Poi, ormai 17 mesi fa, è arrivato Tommaso, nostro figlio. Non è stato assoultamente messo da parte ma d’altro canto le attenzioni dedicate a lui si sono ridimensionate necessariamente. Lemmy non lo considera più di tanto, è rarissimo che gli dia attenzioni spontaneamente ma non ha mai accennato a reazioni particolarmente nervose.

Anzi, quando torniamo dopo essere stati fuori tutti e tre insieme (io, la mia compagna e Tommaso) Lemmy lo accoglie scodinzolando, facendogli un sacco di feste e leccandolo/baciandolo ovunque. Ancora prima che possa essere tolto dal passeggino. Lo considera a tal punto che saluta prima lui che me o la mia compagna. E fin qui tutto bene.

Il problema nasce quando è Tommaso a cercare lui (andandogli incontro, cercando di accarezzarlo) o anche solo a fare il “bambino”, giocando rumorosamente, urlando e correndo in giro per casa. A quel punto è come se Lemmy cambiasse atteggiamento. Appena lo vede avvicinarsi o diventare troppo “attivo” ringhia sommessamente (mai in maniera plateale) come ad “avvertirlo”. La stessa reazione ce l’ha se prova ad accarezzarlo. Ci tengo a specificare che non è mai andato oltre il “ringhio sommesso”, nemmeno accennando altro.

Rimane il dubbio di come comportarci e di cosa fare per porre rimedio, in quanto Tommaso vorrebbe tanto interagire con Lemmy ed è brutto vivere una situazione così in casa.

Spero qualcuno di voi abbia consigli utili per quella che è la mia situazione, sono tutto orecchie! Se avete bisogno di maggiori informazioni non esistate a scrivermi: soulfair@yahoo.it

Grazie fin da ora!

Riccardo

33 risposte
Maria chiede in Raja :

Spazzolare il cane

Ciao a tutti, nonostante abbia finito la muta la mia cucciola di 11 mesi perde quintali di pelo, non ha problemi alla pelle come dermatite o forfora, anzi mantiene un mantello abbastanza lucido.
Io la spazzolo una volta a settimana con scarsi risultati. Per togliere il pelo morto durante la muta ho usato il furminator.
Sapreste cosigliarmi una buona spazzola per cane a pelo semilungo?

4 risposte
Emanuele chiede in Sirius :

Incidente con il mio cucciolo

Ho un cucciolo di maremmano maschio (7 settimane), stavamo giocando allegramente, per sbaglio l'ho colpito con il piede, sul muso, completamente inavvertitamente, mi era finito dietro e mi stavo girando, lui ha guaito forte ed è scappato, io gli sono subito corso dietro e ho cercato di rassicurarlo, poi è stato un po' distaccato e ora si è addormentato, sono preoccupato che ora abbia paura di me, considerate è il primo cane che ho, ditemi un po' voi cosa devo fare, se devo fare qualcosa

1 risposta
Jessica chiede in Zampa magia del Natale :

Cosa faresti se ti trovi con 2 cani che vogliono fare i capo branco come risolvere ste il problema

Salve ho 2 cani alfa che non vanno più dacordo in sieme anche se sono cresciuti in sieme da piccoli. Ultimamente vogliono comandare entrambi il branco e anno iniziato a tacarsi di brutto. Come si può risolvere! Voi cosa fareste al mio posto?

0 risposte
Fabrizio chiede in Lucy dei mini vip :

Però

Non sono tutti così … ma sicuramente quando uno sport con animali sfocia in agonismo a certi livelli…soldi pressioni arrivismo. Allora abolire igp sono d accordo!

11 risposte
Fabrizio chiede in Lucy dei mini vip :

Cani da lavoro.. che io vieterei ai non cinofili.

2 risposte
Fabrizio chiede in Lucy dei mini vip :

0 risposte
Fabrizio chiede in Lucy dei mini vip :

Comportamento ossessivo compulsivo, cioè attività sostitutiva/compensativa

1 risposta
Fabrizio chiede in Lucy dei mini vip :

Guinzaglio

Uso questo comando quando la voglio legare.
Sì vedono dei circhi.. basterebbe adottare un comando! Gente che va verso il cane per cercare di riacciuffarlo dopo 27 volte che lo chiamano..
Ma tutto ciò non si fa per incanto ci vuole un percorso di addestramento all'interno di una collaborazione col cane, negli anni per tutta la vita.

0 risposte
Fabrizio chiede in Lucy dei mini vip :

Condivisione

Momento del pasto ritualizzato: alla fine quando ho finito, sgrullo la tovaglia e lei cerca le.briciole per terra, con mio ingaggio.
Il cane aspetterà sereno fiducioso e con rispetto.
Condivisione con aspettativa che viene da una motivazione, il compagno rappresenta un vantaggio una risorsa di benessere psicofisico.
Molti cani hanno problemi perché le persone non conoscono bene questa necessità del cane e come fare per ritualizzare certi momenti. Se si passa molto tempo come oggi passano i cani in casa ..è importante avere diverse ritualizzazioni.
I proprietari non sono secondo me consapevoli di questo bisogno del cane nutrimento per il suo benessere derivante dai momenti ritualizzati da cui trarrà condivisione collaborazione soddisfazione vantaggio per il suo benessere.

0 risposte
Fra chiede in Dalì :

Impegni lavorativi e cane solo a casa

Ciao a tutti! Il mio cane è un incrocio tra un Pinscher ed un Chihuahua ed è veramente molto coccolone.
A dicembre dovrò iniziare a lavorare con un turno che mi richiederà fuori casa dalle 8.15 alle 17 senza avere la possibilità di portarlo con me.
La situazione è questa la mattina i miei genitori escono intorno alle 8.30, rincasano per circa un'ora dalle 13.40 alle 14.40 per poi tornare definitivamente alle 17 tutto ciò dal lunedì al venerdì; c'è poi una signora che viene a darci una mano con la casa 3 giorni a settimana dalle 10 alle 13.
La mia domanda è: può rimanere da solo tutto questo tempo? L'idea di lasciarlo a casa mi fa stare veramente male.
Aspetto vostri consigli ed opinioni, grazie mille in anticipo

18 risposte
massimo chiede in Lulu :

Ciao mi serve un consiglio su un prodotto

Salve a tutti il mio cane è un Golden e poiche a il pelo bianco quando si lecca le zampe la salvia fa diventare le zampe color rossastro per evitare questo ho comprato dell'argento colloidale ad acido ialuronico e volevo sapere la differenza tra acqua distillata e acido ialuronico è lo stesso il prodotto in questione è cicasilver spary vorrei sapere se va bene o occorre proprio l'acqua distillata colloide volevo sapere il prodotto che ho comprato può andare bene?

2 risposte
Noemi chiede in Arya :

Feci dure e poi molle

Considerate che è la mia prima cucciola.. quindi presto molta attenzione a lei ai suoi comportamenti e se noto qualcosa di “strano” ma più che strano diverso dal solito me ne accorgo subito e cerco sempre d capire se c è da preoccuparsi oppure no..
È da qualche giorno che Arya sia la mattina che la sera fa’ le feci prima più solide e poco scure rispetto alla norme e poi molle.. e mi sono accorta che quando arriva il momento di buttar fuori quelle molli fa tantissima difficoltà al punto da tremarle le zampine.. cosa potrebbe essere?

9 risposte
Fabrizio chiede in Lucy dei mini vip :

0 risposte
Fabrizio chiede in Lucy dei mini vip :

Abbaia zitta

La ricerca di quel giusto mix tra il controllo delle iniziative e la gestione delle risorse, e l'autonomia, ma nella performance relazionata alla collaborazione.

19 risposte
Ultime prodotti recensiti
Catrine Litter
"Ne ho acquistate due bustine per via della lettiera grande."
FORZA10 Medium Adult Maintenance al Pesce - 12kg
"Spettacolo .... acquistato giovedì alle 15.00 e consegnato venerdì alle 13.00. Grazie"
Scalibor - Collare Large
"Come ogni anno... indispensabile"
Theramicotic Spray
"Lo spray assieme allo shampoo e ad una cura mirata ha fatto miracoli per il pelo della mia adorat..."
Cerca il tuo cane ideale
Qual è il cane più adatto a te?
Confronta le razze
Scopri le differenze tra le razze
Come prendersi cura del cane
Suggerimenti per migliorare la salute del cane
Tutte le domande degli utenti
Problemi? La nostra community li risolve!
Devi effettuare il login per visualizzare questa sezione.