Cani.it

Benvenuto su Cani.it

Cani .it è il social network pensato per gli amanti degli amici a quattro zampe

Crea il tuo profilo adesso per scoprire un nuovo modo di vivere la tua passione.

Uscite

Comunque tempo fa quando c'erano i limiti per la pandemia vedevo cani in giro sbucare da non so dove mai visti a spasso..tutti i giorni fuori.. ma razze che non avevo mai visto nella vita..
Passato quel periodo mai più visti nella vita si vedono i soliti quattro di questi che escono e soprattutto nel weekend..

1 Sally Collins Oggi alle 00:48
Brufolo con punta nera

Salve a tutti ieri ho notato che il mio cane sulla pancia, poco sopra il pene ha un brufoletto rialzato con una specie di crosticina nera sopra. Ho controllato se ci fossero zampe ma non c’è nulla. Non credo sia un insetto. Alcuni mi hanno detto che sono capezzoli altri che sono parassiti. Qualcuno sa dirmi cosa potrebbe essere? Grazie mille

  • Sally Collins : Questo è ciò di cui parlo
    Oggi 00:53
  • Fabrizio De Angelis : Anche a me non sembra nulla di che. Ce l' hanno spesso ste cosette infatti.
    Se fosse una zecca che ha morso ma è difficile in quella zona e lui l'ha strappata e fosse rimasta la testa dentro l alone rosso tenderebbe ad allargarsi e il posto a gonfiarsi, ma dalla foto non mi sembra proprio.
    Disinfetta bene e tieni d'occhio qualche giorno se vedi che aumenta portalo a far vedere.
    Oggi 08:31
  • Fabrizio De Angelis : Capezzoli li no
    Oggi 08:35
    • Maria Bianchi : Che saranno di preciso? Su tre cani maschi che ho avuto tutti lo avevano..
      Anche i cani del maneggio se non ricordo male.
      Provando a toglierla, questa sorta di "crosticina"nera viene via
      Oggi 11:46
    • Fabrizio De Angelis : Mi ricorda ogni tanto i miei nei che non sembrano proprio nei ma sono così un po' gonfi e a volte si seccano!? fa la crosticina.
      Secondo me è solo una particolare situazione locale e pigmentazione, non hai chiesto al veterinario cos'era di preciso?
      Oggi 12:27
    • Maria Bianchi : Sinceramente mai
      Oggi 12:59
    • Maria Bianchi : Sembrano punti neri
      Oggi 12:59
    • Fabrizio De Angelis : Si infatti! Dovuti alla sporcizia? Magari alla terra ho sempre visto quella zona della pancia sporca di macchiette marroni della terra
      Oggi 14:01
  • Sally Collins : A me qualcuno addirittura mi ha detto punture di qualche insetto o parassiti, vermi… ma non credo onestamente.
    Oggi 13:37
    • Fabrizio De Angelis : Quella zona della pancia è spesso sporca di terra, e , come dice Maria, può essere tipo i punti neri, dovuti forse allo sporco che stagna nelle micro pieghe e irrita boh... Qualcosa del genere mi fa pensare
      Oggi 14:00
  • Fabrizio De Angelis : Forse le pulci
    Oggi 15:00
  • Fabrizio De Angelis : Le pulci si che amano la pancia
    Oggi 15:01

Ginevra Giannetto ha raggiunto l'obiettivo "Novellino"

Martina Levantini ha raggiunto l'obiettivo "Curioso"

1 Martina Levantini 2 Dic 2021 alle 18:33
Cucciolo impaurito!

Buonasera a tutti,scusate se vi stresso di nuovo ma purtroppo sono subentrati nuovi problemi…ho portato il mio jack russell in un centro cinofilo,stava andando tutto bene,il cane era riuscito a superare le sue paure,eravamo riusciti a diventare un bel binomio…finché l’altro giorno mio padre,in momento di una discussione con me,per nervi tirò il letto facendo del male al cane (praticamente gli è arrivato addosso).Ora giustamente ha tutte le ragione per non fidarsi più,siamo di nuovo punto e da capo perché da quell’episodio il cane trema,si nasconde,al guinzaglio fuori è spaventato,ringhia se provo ad avvicinarmi,per colpa di mio padre tutto l’impegno che ho messo è andato perso…fortunatamente non ha riscontrato danni a livello di salute,l’ho fatto controllare e sta bene…i danni più gravi giustamente sono a livello psicologico…non vi dico la rabbia che ho contro lui,è indescrivibile…per me il mio cane è come un figlio…ho un nervoso contro tutti…Ora il mio problema è: come dovrei comportarmi?Cosa posso fare per tranquillizzarlo,fargli capire che non sono una minaccia per lui?Ho paura che per causa di quest’episodio non si riprenderà più…

  • Fabrizio De Angelis : Ora metti via il nervoso perché il cucciolo ti sente così e entra in ansia.
    Cerca di prevenire in casa situazioni di attrito.
    Per aiutare, devi trasmettere fiducia nel cucciolo, devi mettere via l accaduto e mostrare sicurezza!
    Poi bisogna controcondizionare, ovvero fare in modo che abbia marcature emozionali positive riguardo quella circostanza posto situazione, quindi torna spesso con lui nel posto dell'episodio muovi un po' il letto in modo graduale e appena lo noti tranquillo gli dai del cibo oppure un momento di gioco o il semplice bravo e due carezze.
    Può essere molto utile e anche più di questo associare delle uscite in passeggiata assieme a tuo padre tutti e tre e soprattutto andare al centro cinofilo tutti e tre assieme a tuo padre. Nel mentre continuare soprattutto dentro casa anche a contro condizionare non solo in quella stanza ma anche in altri posti della casa prima da sola col cucciolo e poi in presenza anche di tuo padre.
    Fare tutto con molta pazienza in modo molto graduale e rafforzando ogni suo atteggiamento di fiducia e serenità. Con qualcosa di piacevole per lui una tua lode carezza ,un gioco, del cibo particolare succulento o anche uscire a fare un giretto a spasso. Però se lui ha paura anche di uscire a spasso adesso non è il caso di farlo per contro condizionare... lo si introduce più avanti nel tempo come rafforzativo quando sarà più fiducioso in esterna..
    02/12/2021 21:05
  • Fabrizio De Angelis : Sì riprenderà e poi come non è successo nulla di grave!
    Fondamentale che non dai peso quando è impaurito quando ringhia quando si nasconde, non fare pressioni e non dare peso alla cosa sorvola come nulla fosse con una neutra presenza.
    Con calma stimolandolo ma senza pressioni nel modo giusto aiutandolo a recuperare fiducia.
    02/12/2021 21:09
  • Fabrizio De Angelis : Non ti avvitare fossilizzare in un problema che poi lo trasmetti al cucciolo e non lo aiuta.. ma viceversa devi essere convinta che non è successo niente.. continuare andare al campo con lui continuare questo percorso senza dare peso all'accaduto dimentica metti via!
    Distrarre il cane continuare tante belle cosette e attività.
    02/12/2021 21:12
    • Martina Levantini : La ringrazio molto,mi ha tranquillizzata davvero!Oggi ho litigato pure con i miei pensando che me l’avevano traumatizzato dopo tutto il lavoro che è stato fatto…la ringrazio molto,con chicco ci stiamo ancora lavorando insieme all’educatore per perfezionare alcune cose…ma tutto sommato abbiamo fatto passi da gigante,non mi posso più lamentare di niente,l’unica cosa che dobbiamo perfezionare al momento sono insegnargli a fare i bisogni fuori (ma per questo mi diceva l’educatore che ci vorrà tempo,bisogna comprendere il fatto che qualche incidente possa capitare),ma del resto è stato bravissimo,apprende tutto molto velocemente,sono soddisfatta dei nostri risultati…per questo quando è successo il fattaccio mi sono preoccupata che magari tornassimo al punto di partenza…comunque si sostanzialmente è successo che lui si è spaventato del rumore,è scappato per questo motivo,stasera mi raccontava questo mia mamma per tranquillizzarmi…io sono un po’ troppo attaccata,ce l’ho come un bimbo e per ogni cosa me ne vado in panico…come lei ha detto cercherò di evitare perché giustamente è vero lui lo capisce,sente la mia ansia
      02/12/2021 21:32

Juncu Mihaela ha raggiunto l'obiettivo "Novellino"

1 Martina Levantini 2 Dic 2021 alle 16:40
Consigli per il mio jack russell!

Buonasera a tutti,scusate se vi stresso di nuovo ma purtroppo sono subentrati nuovi problemi…ho portato il mio jack russell in un centro cinofilo,stava andando tutto bene,il cane era riuscito a superare le sue paure,eravamo riusciti a diventare un bel binomio…finché l’altro giorno mio padre,in momento di una discussione con me,per nervi tirò il letto facendo del male al cane (praticamente gli è arrivato addosso).Ora giustamente ha tutte le ragione per non fidarsi più,siamo di nuovo punto e da capo perché da quell’episodio il cane trema,si nasconde,al guinzaglio fuori è spaventato,ringhia se provo ad avvicinarmi,per colpa di mio padre tutto l’impegno che ho messo è andato perso…fortunatamente non ha riscontrato danni a livello di salute,l’ho fatto controllare e sta bene…i danni più gravi giustamente sono a livello psicologico…non vi dico la rabbia che ho contro lui,è indescrivibile…per me il mio cane è come un figlio…ho un nervoso contro tutti…Ora il mio problema è: come dovrei comportarmi?Cosa posso fare per tranquillizzarlo,fargli capire che non sono una minaccia per lui?Ho paura che per causa di quest’episodio non si riprenderà più…

Cristina Armone ha raggiunto l'obiettivo "Novellino"

1 Emanuele Milite 2 Dic 2021 alle 14:23
Cucciolo e carne

Il mio cucciolo (maremmano di due mesi) impazzisce quando sente la carne (mangia e odora intendo), per esempio se io mi mangio del prosciutto cotto e butto la busta nel secchio lui fa di tutto per prenderla e quando la prende non la lascia più, comincia ad abbaiare e a mordere se cerchi di toglierla, adesso che è cucciolo alla fine non è un problema, riesco a togliergliela, ma quando sarà grande se il comportamento persiste potrebbe diventare un grosso problema credo, questo con qualsiasi tipo di carne.

  • Maria Bianchi : Se non ricordo male è il tuo primo cane.
    Adesso che è piccolo devi necessariamente correggere questo comportamento, oggi è il prosciutto, domani potrebbe essere una polpetta avvelenata presa per strada.
    Inoltre un maremmano che potrebbe arrivare a pesare 50 kg che morde non potrebbe diventare un grosso problema, con ogni probabilità lo farà.
    Fatti seguire da qualche professionista, vedrai che imparererai tantissime cose sulla gestione del tuo cane.
    Ps. Se la carne gli piace così tanto (del resto è un cane xD ) perché non provi con un'alimentazione naturale? Casalinga o barf.
    02/12/2021 14:49
    • Fabrizio De Angelis : Puoi fare tutti i percorsi che vuoi ma con le polpette per terra che trovano comunque poi non serve a nulla non ci si può fare niente tanto è vero che molti addestratori hanno rinunciato in questa abitudine di un tempo di insegnare a non raccogliere esche da estranei oppure appunto a terra in giro perché non è proprio fattibile!
      Forse ti riferivi che uno lo vede il cane che raccoglie e allora gli dai il comando lascia eccetera gestisci.. quello assolutamente sì anche se con un maremmano forse a volte serve a poco...
      Piante se in emergenza il proprietario riesce a intervenire facendo aprire la bocca al cane e facendogli lasciare qualcosa, con un maremmano per l'appunto è un po' diverso..
      Ma comunque dipenderà dalle esperienze fatte da come vive come vivrà questo maremmano potrebbe diventare un perfetto casalingo molto più docile.. ma pur sempre un maremmano! A cui mettere le mani in bocca quando ha qualcosa a cui tiene non è proprio il massimo nella vita... XD
      02/12/2021 14:59
    • Maria Bianchi : Esatto mi riferivo a quello, NO e LASCIA sono fondamentali.
      02/12/2021 15:04
    • Fabrizio De Angelis : Assolutamente! È vero, insegnare un ottimo NO! sin da cuccioli!
      02/12/2021 20:26
  • Fabrizio De Angelis : Amano tutte le carni si ..XD
    Poi con un maremmano adulto so cazzi!
    Cercare di togliere di bocca" è sempre sbagliato! Il concetto di sottrarre.. strappare di bocca qualcosa... Mai nella vita!
    Bisogna educare il cucciolo.. insegnandogli certe cose cosa ti aspetti da lui prevenire per esempio buttando quella busta fuori.. insegnando al cane il lascia. Ma questo è un maremmano.. e quando sarà adulto comunque a seconda anche dello stile di vita che ha sempre fatto e farà.. il comandino lascia lo sai dove se lo mette un maremmano Abbruzzese se ha qualcosa di buono in bocca?...
    Però da cucciolo in crescita è sempre doveroso insegnarlo anche a lui e imparerà come tutti.
    Poi ti spiego come..
    Intanto per la questione busta del prosciutto bisogna aggirare l'ostacolo prevenire e quando trova qualcosa la prende e ha questo piacere .. o gli dai un comando che avrà Imparato e che forse un maremmano quando vorrà eseguirà..... Oppure lasci che se la goda.... Oppure gli proponi qualcos'altro che è proprio il principio su cui si basa insegnare il lascia.
    Quindi intanto prevenire mettendo le cose in sicurezza in contenitori ben chiusi.
    Come si insegna e si imposta il lascia con un cucciolo?
    Con uno scambio, sostituendo quello che ha proponendogli altro.. chi abbia lo stesso valore O meglio ancora un'attrazione Maggiore.. appena lascia quello che ha in bocca interessato da quello che tu hai in mano per questo scambio pronuncerai il comando lascia e così pian piano lo imparano.
    Ma mai nella vita strappare qualcosa di bocca a un cane! Specie a certi cani.
    Questa era una moda di un tempo degli ignoranti che il padrone doveva poter togliere le cose di bocca al cane! Allora vuol dire che era una relazione corretta da capo a sottomesso ..
    Cosa che ancora tantissimi ignoranti fanno..

    02/12/2021 14:53
    • Maria Bianchi : Per mettere in sicurezza il bidone della spazzatura si possono utilizzare quegli aggeggi (dei quali attualmente non mi sovviene il nome) che servono a non far aprire gli sportelli ai bambini
      02/12/2021 15:13
    • Fabrizio De Angelis : Ottima idea!
      02/12/2021 20:27
  • Emanuele Milite : Il fatto è che il lascia lo conosce, gliel'ho insegnato e ovviamente in contesti nel quale non è sovraeccitato lo fa senza problemi, cioè in generale è un cucciolo ben educato, io posso avvicinargli la mano alla ciotola mentre mangia, aspetta sempre il suo turno, ubbidisce, però quando ci sta di mezzo la carne, diventa troppo possessivo. Dite che la cosa da fare sarebbe solo bloccargli l'accesso con un contenitore apposito?
    02/12/2021 15:24
    • Fabrizio De Angelis : Sì intanto metti in sicurezza lo sportello e il bidone.
      Per quanto riguarda l'educazione come dice Maria insegna un ottimo NO! e LASCIA!
      La carne diventano più motivati e possessivi è normale è specie perché è un maremmano abruzzese.. e quando da adulto avrà una forte motivazione con un bel osso di carne in bocca per esempio non servirà a nulla il tuo comando e tantomeno proverei a portargli via strappargli quello che hai in bocca!!
      Quindi gestisce previeni educalo bene con delle solide eccellenti basi sin da piccolo dopodiché farai quello che si riuscirà. Con questo cane questo soggetto questa razza.
      Oltre il lascia come ci ricorda Maria un'ottima impostazione sul NO! È FONDAMENTALE.
      02/12/2021 20:32

Fede rica e Lucia Cargnelutti hanno raggiunto l'obiettivo "Novellino"

Crea la tua prima pagina
Kyra (di Giorgio Cavallari) 30 Nov 2021 alle 23:30
Vi ringrazio infinitamente per gli auguri ma la mia Kira purtroppo ci ha lasciato il 25 gennaio del 2020.
1 Larisa Jardas 29 Nov 2021 alle 19:29
Ghiandole perianali

La flo ha spesso il problema delle ghiandole perianali infiammate, nonostante le cure antibiotiche, svuotamento mensile dal vet. Ecc...,non riusciamo a risolvere il problema...veterinario ha proposto rimozione chirurgica .qualcuno ha avuto lo stesso problema? Grazie

  • Fabrizio De Angelis : La.mia solo una volta servì lo svuotamento del vet. Era un autunno che mangió tante olive in giardino ..e e forse era proprio il periodo che gli davo l'umido, le feci erano morbide... Invece come ben saprai la giusta consistenza di feci aiuta a svuotare regolarmente queste ghiandole. Se viceversa il cane ha regolarmente feci alquanto morbide allora le ghiandole accumulano non si svuotano e poi si intasano.
    Io prima della rimozione chirurgica perché se le hanno messe lì a qualcosa servono.. vedrei cosa si può fare nella gestione del cane ovvero alimentazione per avere feci formate con la giusta consistenza eventualmente valutare se conviene una volta al mese in base all'età del cane non so affacciarsi un attimo dal veterinario a svuotarle 2 minuti.
    29/11/2021 20:16
  • Maria Bianchi : Alla mia non si infiammavano però non si svuotavano mai da sole perché avevano una consistenza più "densa" del normale..
    Andavo dal vet ogni volta che la vedevo strusciare il sedere sui tappeti e le facevo svuotare da lui..
    Ovviamente non posso dirti con certezza se fare o meno l'intervento, però pe ghiandole servono a lubrificare le feci..toglierle del tutto cosa comporterebbe?
    Senti il parere di quale altro veterinario
    29/11/2021 20:33

Larisa Jardas ha raggiunto l'obiettivo "Novellino"

2 Maria Bianchi 29 Nov 2021 alle 17:35
Calore

Ciao a tutti, Raja ha avuto il primo calore circa 20 giorni fa, le perdite sono finite da più o meno 10 giorni.
Premesso che nonostante il maschio di casa sia sempre stato circondato da femmine, le quali sono state sterilizzate dopo qualche anno, non mi era mai successo che si disperasse in questa maniera.
Sono stati giorni d'inferno in cui ho fatto vivere i due cani costantemente separati per evitare gravidanze indesiderate, maschio e femmina davano di matto tra pianti e ululati.
Da qualche giorno la situazione sembra essersi rasserenata e oggi per la prima volta li ho fatti incontrare nuovamente sotto la mia supervisione, i cani mi son sembrati tranquilli, il maschio non ha mai cercato di montarla.
Posso finalmente star serena o meglio aspettare un altro pò?
Dopo 20 giorni il calore è finito?
Grazie anticipatamente.

  • Fabrizio De Angelis : Se ricordo bene, per circa una settimana dalla fine delle perdite possono restare gravide.
    Dopo 10 giorni dalla fine delle perdite si dovrebbe stare tranquilli da adesso in poi, per sicurezza supervisiona ancora due o tre giorni e poi basta..
    Al massimo farai parte dei tantissimi che si alzano la mattina e trovano i cuccioli...
    29/11/2021 20:24
    • Fabrizio De Angelis : Magari questo incrocio può dare inizio a una nuova razza che ne sai.. le vie del signore sono infinite
      29/11/2021 20:25
    • Maria Bianchi : Per carità ahahahah
      Non oso immaginare cosa ne uscirebbe fuori xD
      Piuttosto li faccio stare separati altri venti giorni xD
      29/11/2021 20:29
    • Fabrizio De Angelis : Lo sai che oggi apprezzano le stranezze!!
      29/11/2021 20:31
    • Maria Bianchi : Hai ragione, li vendenderò come "Sicilian Bastard Terrier" alla modica cifra di 5 mila euro
      29/11/2021 20:35
Maya (di Michele Urciuolo) 28 Nov 2021 alle 23:34

Michele Urciuolo ha raggiunto l'obiettivo "Novellino"

Questa era la mia maya
Il gesto più bello che hai fatto per il tuo pet?
4 Fabrizio De Angelis 27 Nov 2021 alle 21:33
Ignorare o meno

Anni fa girava sta moda, non so oggi, di ignorare i comportamenti indesiderati.
Per ogni cosa ignoralo.
Penso fosse una voce messa in giro dai gentilisti...
Ma bisogna distinguere..a volte invece conviene intervenire.
Ignorare può andare se quel comportamento gli serviva per attirare la nostra attenzione. Ma anche qui chi l'ha detto che non fosse giusto che avesse la nostra attenzione in quel momento..
Dipende. Se gli serviva per controllarci, cioè per manipolarci come tantissimi cani fanno senza che i proprietari se ne rendano conto, allora ok ignorare. Ma ci può anche stare di far sapere al cane qualcosa..
Invece in altri casi quando da quel comportamento procura un'auto gratificazione ovvero non gli serviva indirettamente per avere la nostra attenzione, allora serve di intervenire se vogliamo sradicare quel comportamento.
Ma oggi rispetto a qualche decennio fa ci si sofferma troppo su queste cose si finisce per "tormentare" i cani.. in passato erano un po' più autonomi.. meno col fiato sul collo e regolati gestiti per ogni virgola.. in realtà erano spesso più sereni. Forse meno appagati a volte questo sì.. ma sicuramente spesso più sereni. Oggi moltissimi proprietari si dedicano assiduamente ai propri cani eppure molti dichiarano delle problematiche..
Ecco perché oggi certi dicono un tempo i cani facevano i cani ed era meglio..
In un certo senso è così.

  • Maria Bianchi : Vero! Nonostante la qualità di vita sia in un certo senso migliore, non ci sono più i cani di una volta.
    Però ti posso assicurare che i problemi comportamentali c'erano, solo che anni fa, un cane con problemi veniva abbatutto, adesso viene recuperato
    27/11/2021 22:47
    • Fabrizio De Angelis : Questo anche è vero, non è solo questione di come vengono trattati, ma sono geneticamente modificati
      I cani d8 oggi senza tempra li metti a fa la vita degli anni 70/80, li ammazzi
      E viceversa, quelli di allora gli fai fa le mínchiate di vasetti e kong pettorine e bocconcini appena respirano, te prendono pe scemo!!!
      27/11/2021 23:06
    • Maria Bianchi : Esattamente, i suoi cani partivano assieme a lui stavano ore dentro laghi congelati..
      Si riscaldavano col whiskey...allucinante
      E poi ci sono i miei che pretendono la coperta di sopra quando vanno a dormire....
      27/11/2021 23:37
  • Maria Bianchi : Il mio bisnonno era cacciatore,aveva tanti cani tra setter,pointer, cirnechi e bracchi.
    Ne aveva uno particolarmente aggresivo, infatti era l'unico che stava legato in giardino perché poteva avvicinarcisi solo lui.
    Nel riporto della preda praticamente inutile, scappava a prenderla e andava a mangiarla per i fatti suoi..maledetto xD
    Del resto non si chiamava Bandito per niente...xD
    27/11/2021 22:51
    • Fabrizio De Angelis : Sarebbe interessante vedere Bandito in mano a questi co pettorine e sacca di bocconcini
      27/11/2021 23:03
    • Maria Bianchi : Non voglio nemmeno pensarci xD
      27/11/2021 23:38
  • Maria Bianchi : Per non parlare di quanto i cani di oggi siano delicati..
    Una volta mangiavano scarti..
    Adesso più ti impegni, peggio stanno
    27/11/2021 23:39
    • Fabrizio De Angelis : Ora ci sono cani vegani..ahahahah!!!
      27/11/2021 23:56
    • Maria Bianchi : Tempo va guardai il video di una signora vegana che dava al cane le polpette di soia e solo quelle..no comment xD
      28/11/2021 00:00
    • Maria Bianchi : "Le mangia con gusto, gli piacciono da morire"
      Mettilo davanti a una bistecca vediamo cosa sceglie
      28/11/2021 00:01
    • Fabrizio De Angelis : E senza sapere che la soia non è indicata ai cani da certi studi
      28/11/2021 00:01
    • Fabrizio De Angelis : Per forza, ha capito che o mangia quello o muore letteralmente. Istinto di sopravvivenza
      28/11/2021 00:06
    • Maria Bianchi : Come non è indicata? :-O

      Una vet mi ha consigliato di dare lo yogurt alla soia al il pit che è delicatissimo..
      28/11/2021 00:42
    • Fabrizio De Angelis : Cosí avevo letto qualche anno fa in internet
      Come al solito certi studi dicono così e altri l’opposto
      La soia per i cani è controversa
      28/11/2021 04:50
    • Fabrizio De Angelis : Magari era un sito inattendibile, non ho letto proprio la ricerca
      28/11/2021 04:50
  • Fabrizio De Angelis : No sembra tutto ok!… c è solo da distinguere certe cosette..
    Un sito a caso letto ora:
    “ … Avendo un indice glicemico contenuto, e se la coltivazione di provenienza è OGM e pesticidi free, la soia ha un buon impatto sull'organismo dei pets che soffrono di diabete o patologie epatiche. Questo elemento si ritrova spesso nelle crocchette e negli umidi dietetici veterinari (anche sotto forma di idrolizzato, ovvero proteina non allergizzante) perché apporta nutrienti essenziali e non affatica reni e fegato.
    28/11/2021 04:57
1 Ricky Ricky 25 Nov 2021 alle 17:36
Ringhio e come risolvere

Buongiorno a tutti!

Mi sono deciso a scrivere perchè ho assolutamente bisogno di un consiglio: Ho un meticcio (decisamente più Labrador che qualsiasi altra razza, tanto da essere scambiato per un cane di razza appunto) di 4 anni di nome Lemmy a cui siamo profondamente legati, tanto da essere sempre venuto ovunque con noi, dalle vacanze a qualunque attività potessimo svolgere senza che lui fosse limitato. Poi, ormai 17 mesi fa, è arrivato Tommaso, nostro figlio. Non è stato assoultamente messo da parte ma d’altro canto le attenzioni dedicate a lui si sono ridimensionate necessariamente. Lemmy non lo considera più di tanto, è rarissimo che gli dia attenzioni spontaneamente ma non ha mai accennato a reazioni particolarmente nervose.

Anzi, quando torniamo dopo essere stati fuori tutti e tre insieme (io, la mia compagna e Tommaso) Lemmy lo accoglie scodinzolando, facendogli un sacco di feste e leccandolo/baciandolo ovunque. Ancora prima che possa essere tolto dal passeggino. Lo considera a tal punto che saluta prima lui che me o la mia compagna. E fin qui tutto bene.

Il problema nasce quando è Tommaso a cercare lui (andandogli incontro, cercando di accarezzarlo) o anche solo a fare il “bambino”, giocando rumorosamente, urlando e correndo in giro per casa. A quel punto è come se Lemmy cambiasse atteggiamento. Appena lo vede avvicinarsi o diventare troppo “attivo” ringhia sommessamente (mai in maniera plateale) come ad “avvertirlo”. La stessa reazione ce l’ha se prova ad accarezzarlo. Ci tengo a specificare che non è mai andato oltre il “ringhio sommesso”, nemmeno accennando altro.

Rimane il dubbio di come comportarci e di cosa fare per porre rimedio, in quanto Tommaso vorrebbe tanto interagire con Lemmy ed è brutto vivere una situazione così in casa.

Spero qualcuno di voi abbia consigli utili per quella che è la mia situazione, sono tutto orecchie! Se avete bisogno di maggiori informazioni non esistate a scrivermi: soulfair@yahoo.it

Grazie fin da ora!

Riccardo

  • Maria Bianchi : Ciao, possibile che tuo figlio abbia fatto qualcosa al cane che magari lo ha infastidito? Quanto si sono ridotte le attenzioni del cane? Cosè cambiato nella sua routine?
    Innanzi tutto ti consiglio di non lasciarli MAI da soli senza la supervisione di un adulto, di non lasciare che tuo figlio abbracci il cane o che lo stressi.
    Poi secondo me dovresti rivolgerti ad un educatore, quando ci sono queste situazioni meglio rivolgersi ad un professionista,tragedie se ne sentono fin troppe..
    25/11/2021 17:45
    • Ricky Ricky : Ciao, guarda escludo assolutamente che abbia fatto qualcosa al cane, anche perchè è veramente piccolo quindi è sempre sotto la nostra supervisione. E cmq, come dicevo, Lemmy lo sbaciucchia e gli fa un sacco di feste quando torniamo a casa quindi non si tratta di un "fastidio" che ormai prova nei suoi confronti in seguito a qualcosa che è accaduto.
      In realtà nemmeno più di tanto, anzi. Lui è seguito e coccolato, certo non a tempo pieno come succedeva quandoe ra lui il "piccolo" di casa. Ma affetto non gliene manca. La sua routine è rimasta la medesima, stesso tempo quando lo porto fuori, stesse attività condivise, e nessuna limitazione da quando è arrivato il bambino.
      Paradossalmente quando sono soli va meglio invece, soli relativamente, si intende. Intendo in un'altra stanza ma controllati a vista via webcam. Sono tranquillissimi, entrambi..
      25/11/2021 17:53
    • Maria Bianchi : Non mi fiderei a lasciarli da soli sebbene controllati via webcam..
      Possibilmente ringhia perché è possessivo nei confronti di te e tua moglie. Ma avere sempre il controllo del cane è necessario in queste situazioni, specie con bambini così piccoli.
      Basta un gesto che il cane interpreta male, specie se già da queste "avvisaglie".
      Rivolgerti ad un professionista che valuti in primis il cane e poi voi è la cosa migliore che potreste fare
      25/11/2021 17:59
  • Maria Bianchi : Ps. La razza è irrilevante in questo caso, molti consigliano lab o golden a chi ha bambini, in realtà questi cani (come ogni altro cane del resto) hanno bisogno anche loro di un corretto addedtramento e di una buona gestione.
    Sono anche tra i primi in classifica per aggressioni.
    25/11/2021 17:48
  • Ricky Ricky : Assolutamente d'accordo. non abbiamo preso un Lab per via del bambino ne per quello che si sente dire circa il rapporto che hanno..oltretutto Lemmy è arrivato ben prima del bambino, e ai tempi nemmeno ci pensavamo
    25/11/2021 17:55
  • Fabrizio De Angelis : Appoggio tutto ciò detto da Maria.
    Quando sono da soli va meglio perché non c è la contesa per una risorsa ovvero voi. Quando arrivate vicino, si innesca una contesa.
    Il punto non è proprio “tenere le stesse attenzioni”…. E come ben dici per forza di cose c è stato un calo…
    Il punto è “ coinvolgere il cane” .
    Coinvolgere il cane in T U T T O ciò che fate col bambino… TUTTO !
    Farlo sentire PARTE DI UN PROGETTO!
    QUESTO fa la differenza.
    Esempio, andate a fare il bagnato al bambino, CHIAMATE IL cane e lo ANDATE A FARE CON LUI !
    Questa è la ENORME differenza rispetto al semplice “stesse attenzioni di prima “.
    NON DEVONO essere le stesse… ma rielaborate! In coinvolgere il cane, per OCCUPARVI ASSIEME A LUI DEL BAMBINO.
    25/11/2021 22:04
    • Ricky Ricky : Ho pensato anche io al fatto che Lemmy la viva come una sorta di gara tra lui e il bambino, da qui la "contesa" a cui fai giustamente riferimento..
      Credo tu abbia ragione circa il coinvolgerlo, anche perchè quando abbiamo la possibilità di trascorrere del tempo (non ore ma giorni, tipo le vacanze o i weekend in montagna) tutti e 4 insieme Lemmy è molto meno "nervoso", in pratica dopo poco non ringhi nemmeno più..a mia memoria.
      Altro fattore strano è che ringhia più spesso quando sono la mia compagna, lui e il bambino (causa lavoro sono fuori casa dal mattino alla sera, come un pò tutti credo)..quando ci sono anche io ringhia moooooolto meno..quasi niente..tutto lascia pensare che sia quello che dici tu il punto..
      26/11/2021 17:22
  • Fabrizio De Angelis : E dal bambino vedrà così un vantaggio ! Un opportunità! Di sentirsi ancora più felice nel gruppo, perché VOI allo coinvolgerete in tutte le belle novità.
    TUTTI ASSIEME!
    25/11/2021 22:06
    • Ricky Ricky : Già, il concetto non fa una piega..ed è estremamente logico di per sè
      26/11/2021 17:23
  • Fabrizio De Angelis : Quando uscite , portate il cane con voi tutte le volte che è possibile!
    25/11/2021 22:07
    • Ricky Ricky : tranne che in supermercati o dove proprio non può entrare Lemmy è SEMPRE con noi!
      26/11/2021 17:23
  • Fabrizio De Angelis : Date dei messaggi al cane e al bambino, di reciproco rispetto!
    Insegnate a entrambi a interagire con rispetto, e modi corretti.
    25/11/2021 22:08
    • Ricky Ricky : A lemmy glieli diamo, e anche al bambino per quanto possibile vista l'età..ha solo 18 mesi :) ma nonostante questo facciamo passare (e ribadiamo spessissimo) anche a lui che "non è un giocattolo" e che quando vediamo che lo tratta in maniera brusca lo redarguiamo
      26/11/2021 17:25
    • Fabrizio De Angelis : Ok, e importante mostrargli come si fa, i bimbi sono delle spugne! Apprendono molto dall’ osservazione di modelli.
      Piccola digressione: i genitori …mestiere più difficile del mondo… tanti dubbi… qualunque cosa fai non va bene…
      “Sii ciò che vuoi saranno”
      Coinvolgere il bambino e fargli vedere cosa fare e come.
      Sono delle spugne.

      26/11/2021 17:52
    • Fabrizio De Angelis : Ah! Importantissimo: non sgridate mai il cane quando il bambino è fastidioso e lui gli ringhia…!! Mai e poi mai…
      Invece, intervenite a contenere il bambino, e mostrargli come andava fatto.
      Finché il cane avvisa , è un grande vantaggio. Il problema è rischio è maggiore se non avvisasse… sopporta sopporta sopporta…e un giorno morde di brutto! Infiniti casi…
      26/11/2021 17:56
  • Fabrizio De Angelis : Sempre supervisionare e dare un modello giusto!
    25/11/2021 22:09
  • Fabrizio De Angelis : FONDAMENTALE insegnare al bambino a non accarezzare alla cåzzo il cane…dovete avere competenze cinofile, e gestire !!
    Disciplinate, gestite, guidate.
    Un bambino non deve urlare perché c è un cane con voi!! Correre e schiamazzare vanno ridimensionati dai vostri INSEGNAMENTI !
    Dovete insegnare al cane a rispettare il nuovo arrivato, MA FONDAMENTALE insegnare al bambino tutta una serie di cose, e modo di fare corretto con un cane in casa!
    25/11/2021 22:13
    • Ricky Ricky : Come detto nel messaggio precedente è ancora molto piccolo il bimbo e certi concetti non sono facili da far passare per via dell'età. Ma ti assicuro che lo stiamo (e li stiamo) cercando di indirizzare al meglio, verso una convivenza civile e rispettosa
      26/11/2021 17:27
  • Fabrizio De Angelis : Si pensa che un cane debba e riesca a sopportare un bimbo che gli sale addosso, gli tira orecchie e coda, abbraccia come dice Maria, da calci…
    “Ma è solo un bambino, fa il bambino!”
    I genitori devono essere presenti, CONTROLLARE, non basta supervisionare da distanza… bisogna controllare, e INSEGNARE !

    25/11/2021 22:21
    • Maria Bianchi : Secondo me è il caso di rivolgersi ad un professionista..
      Troppi cani in canile,troppi cani morti perché sbranano i bambimi.
      Troppi bambini aggediti dai cani
      25/11/2021 23:17
    • Ricky Ricky : Maio pensato ne detto (ne io ne la mia compagna) niente di simile. Nutriamo un profondo rispetto per i cani e gli animali in generale, e il fatto che sia un bambino non significa che debba tormentarlo. Non ci sono mezze misure per quanto ci riguarda, ne "va beh ma dai.."
      26/11/2021 17:29
    • Fabrizio De Angelis : Mi fa molto piacere, io basta che accendo uno degli infiniti video di famiglie in casa con bambini e cane, rabbrividisco .
      E mi dico per forza che ogni tanto ci scappano le disgrazie!
      26/11/2021 18:05
  • Fabrizio De Angelis : I genitori non hanno le competenze per insegnare ai figli come comportarsi coi cani. E oggi sono dei coglioni che non dicono nulla ai bambini, incapaci di educarli
    25/11/2021 23:26
    • Maria Bianchi : Vabe possibilmente è un cane a cui non piacciono i bambini perché succede..
      Per questo serve qualcuno competente che valuti il cane
      25/11/2021 23:29
    • Fabrizio De Angelis : La mia non li ama!
      La gente pensa debbano per forza sopportarli

      25/11/2021 23:33
    • Maria Bianchi : Ma un occhio di riguardo va dato anche ai cani che li amano!
      Il mio cane di infanzia era una "vittima" di tre bambini, davvero un santo cane ma mai ci hanno lasciati da soli con lui!
      Mix pt e clc di mio padre che ci ha sempre insegnato il rispetto
      25/11/2021 23:40
    • Maria Bianchi : Se per giocare gli tiravamo la coda, il cane non dicevan nulla..
      Mio padre ci cazziava com'è giusto che sia
      25/11/2021 23:41
    • Fabrizio De Angelis : I genitori di oggi non educano, vedo bambini dare calci agli animali… e i genitori non dicono un cazzo!!
      Sono solo bambini,,,è normale
      Mi ritrovo a càzziare io i figli degli altri
      26/11/2021 00:04
    • Ricky Ricky : Co0nc9ordo al 100%, ma non è assolutamente il nostro caso, stanne certo.
      26/11/2021 17:29
  • Fabrizio De Angelis : La tua compagna, per quanto faticoso, deve cercare di coinvolgere il più possibile il cane in quello che fa col bambino.
    Farlo sentire importante e parte di un processo col nuovo arrivato. Assieme.
    I cani in famiglia hanno bisogno di momenti ritualizzati, e sentirsi ben partecipi.
    Basta poco alla fine.. per fare una grande differenza che si tradurrà in accettazione del nuovo arrivato, e non solo, verrà visto come una risorsa di nuovi privilegi e occasioni, benessere psicofisico.
    Esempi pratici:
    Chiamare il cane per andare assieme a fare il bagnetto al bimbo.
    Arriva il bambino con la mamma, lei da al cane un bel biscotto.
    Si sta per giocare in salone col bambino, chiamare il cane! E giocare assieme.
    Ecc

    26/11/2021 18:55
  • Fabrizio De Angelis : Spunti interessanti
    https://youtu.be/vq9elHeng0U
    26/11/2021 20:52

Ricky Ricky ha raggiunto l'obiettivo "Novellino"

Maria Bianchi ha raggiunto l'obiettivo "Curiosone"

2 Maria Bianchi 25 Nov 2021 alle 16:16
Spazzolare il cane

Ciao a tutti, nonostante abbia finito la muta la mia cucciola di 11 mesi perde quintali di pelo, non ha problemi alla pelle come dermatite o forfora, anzi mantiene un mantello abbastanza lucido.
Io la spazzolo una volta a settimana con scarsi risultati. Per togliere il pelo morto durante la muta ho usato il furminator.
Sapreste cosigliarmi una buona spazzola per cane a pelo semilungo?

  • Fabrizio De Angelis : Una a settimana mi sembra pochissimo!! Io li spazzolavo tutti i giorni… e questa spazzola che usi mi sembra adatta più a pelo non troppo evidente.
    Se vuoi togliere vagonate di sotto pelo, io mi trovavo bene col classico cardatore di un tempo
    25/11/2021 22:23
    • Maria Bianchi : Il furminator lo uso solo quando il cane è in muta perché so che alla lunga rovina il pelo, una volta a settimana uso la spazzola con i denti di acciaio
      25/11/2021 23:15
    • Maria Bianchi : Ma non rimane pelo nella spazzola quindi suppongo non sia adatta..
      È meticcia, padre setter (almeno così dicono le volontarie) ha il pelo morbido del setter ma non è lungo
      25/11/2021 23:16
    • Maria Bianchi : Ho avuto solo uno spriger spaniel e una meticcia a pelo lungo tipo volpino,con loro questa spazzola e il cardatore bastavano..
      Adesso a parte lei ho cani a pelo corto/raso quindi sono ignorante in materia xD
      25/11/2021 23:20
1 Emanuele Milite 25 Nov 2021 alle 13:17
Incidente con il mio cucciolo

Ho un cucciolo di maremmano maschio (7 settimane), stavamo giocando allegramente, per sbaglio l'ho colpito con il piede, sul muso, completamente inavvertitamente, mi era finito dietro e mi stavo girando, lui ha guaito forte ed è scappato, io gli sono subito corso dietro e ho cercato di rassicurarlo, poi è stato un po' distaccato e ora si è addormentato, sono preoccupato che ora abbia paura di me, considerate è il primo cane che ho, ditemi un po' voi cosa devo fare, se devo fare qualcosa

  • Maria Bianchi : Non penso.. a meno che non sia un cane particolarmente sensibile o fobico.
    Capiterà ogni tanto che sbadatamente gli pesterai una zampa o la coda, non preoccuparti
    25/11/2021 16:00

Crea un profilo Gratuito

Entra a far parte della community a 4 zampe di Cani.it, crea il profilo del tuo cane, salva foto e interagisci con gli altri amanti dei cani.

Socializza con gli altri amici di zampa

Trova e segui persone e cani che possano condividere le tue stesse esperienze.
Migliora la tua esperienza con il tuo amico di zampa e impara nuove cose!

Risolvi problemi con l'aiuto di tutta la community

Basta porre un domanda e in breve tempo otterrai tutte le risposte e i consigli che ti servono.

Sai Rispondere?

Fabrizio chiede in Lucy dei mini vip :

Uscite

Comunque tempo fa quando c'erano i limiti per la pandemia vedevo cani in giro sbucare da non so dove mai visti a spasso..tutti i giorni fuori.. ma razze che non avevo mai visto nella vita..
Passato quel periodo mai più visti nella vita si vedono i soliti quattro di questi che escono e soprattutto nel weekend..

0 risposte
Sally chiede in Enea :

Brufolo con punta nera

Salve a tutti ieri ho notato che il mio cane sulla pancia, poco sopra il pene ha un brufoletto rialzato con una specie di crosticina nera sopra. Ho controllato se ci fossero zampe ma non c’è nulla. Non credo sia un insetto. Alcuni mi hanno detto che sono capezzoli altri che sono parassiti. Qualcuno sa dirmi cosa potrebbe essere? Grazie mille

14 risposte
Martina chiede in Chicco :

Cucciolo impaurito!

Buonasera a tutti,scusate se vi stresso di nuovo ma purtroppo sono subentrati nuovi problemi…ho portato il mio jack russell in un centro cinofilo,stava andando tutto bene,il cane era riuscito a superare le sue paure,eravamo riusciti a diventare un bel binomio…finché l’altro giorno mio padre,in momento di una discussione con me,per nervi tirò il letto facendo del male al cane (praticamente gli è arrivato addosso).Ora giustamente ha tutte le ragione per non fidarsi più,siamo di nuovo punto e da capo perché da quell’episodio il cane trema,si nasconde,al guinzaglio fuori è spaventato,ringhia se provo ad avvicinarmi,per colpa di mio padre tutto l’impegno che ho messo è andato perso…fortunatamente non ha riscontrato danni a livello di salute,l’ho fatto controllare e sta bene…i danni più gravi giustamente sono a livello psicologico…non vi dico la rabbia che ho contro lui,è indescrivibile…per me il mio cane è come un figlio…ho un nervoso contro tutti…Ora il mio problema è: come dovrei comportarmi?Cosa posso fare per tranquillizzarlo,fargli capire che non sono una minaccia per lui?Ho paura che per causa di quest’episodio non si riprenderà più…

4 risposte
Martina chiede in Chicco :

Consigli per il mio jack russell!

Buonasera a tutti,scusate se vi stresso di nuovo ma purtroppo sono subentrati nuovi problemi…ho portato il mio jack russell in un centro cinofilo,stava andando tutto bene,il cane era riuscito a superare le sue paure,eravamo riusciti a diventare un bel binomio…finché l’altro giorno mio padre,in momento di una discussione con me,per nervi tirò il letto facendo del male al cane (praticamente gli è arrivato addosso).Ora giustamente ha tutte le ragione per non fidarsi più,siamo di nuovo punto e da capo perché da quell’episodio il cane trema,si nasconde,al guinzaglio fuori è spaventato,ringhia se provo ad avvicinarmi,per colpa di mio padre tutto l’impegno che ho messo è andato perso…fortunatamente non ha riscontrato danni a livello di salute,l’ho fatto controllare e sta bene…i danni più gravi giustamente sono a livello psicologico…non vi dico la rabbia che ho contro lui,è indescrivibile…per me il mio cane è come un figlio…ho un nervoso contro tutti…Ora il mio problema è: come dovrei comportarmi?Cosa posso fare per tranquillizzarlo,fargli capire che non sono una minaccia per lui?Ho paura che per causa di quest’episodio non si riprenderà più…

0 risposte
Emanuele chiede in Sirius :

Cucciolo e carne

Il mio cucciolo (maremmano di due mesi) impazzisce quando sente la carne (mangia e odora intendo), per esempio se io mi mangio del prosciutto cotto e butto la busta nel secchio lui fa di tutto per prenderla e quando la prende non la lascia più, comincia ad abbaiare e a mordere se cerchi di toglierla, adesso che è cucciolo alla fine non è un problema, riesco a togliergliela, ma quando sarà grande se il comportamento persiste potrebbe diventare un grosso problema credo, questo con qualsiasi tipo di carne.

9 risposte
Larisa chiede in Flo :

Ghiandole perianali

La flo ha spesso il problema delle ghiandole perianali infiammate, nonostante le cure antibiotiche, svuotamento mensile dal vet. Ecc...,non riusciamo a risolvere il problema...veterinario ha proposto rimozione chirurgica .qualcuno ha avuto lo stesso problema? Grazie

3 risposte
Maria chiede in Raja :

Calore

Ciao a tutti, Raja ha avuto il primo calore circa 20 giorni fa, le perdite sono finite da più o meno 10 giorni.
Premesso che nonostante il maschio di casa sia sempre stato circondato da femmine, le quali sono state sterilizzate dopo qualche anno, non mi era mai successo che si disperasse in questa maniera.
Sono stati giorni d'inferno in cui ho fatto vivere i due cani costantemente separati per evitare gravidanze indesiderate, maschio e femmina davano di matto tra pianti e ululati.
Da qualche giorno la situazione sembra essersi rasserenata e oggi per la prima volta li ho fatti incontrare nuovamente sotto la mia supervisione, i cani mi son sembrati tranquilli, il maschio non ha mai cercato di montarla.
Posso finalmente star serena o meglio aspettare un altro pò?
Dopo 20 giorni il calore è finito?
Grazie anticipatamente.

5 risposte
Fabrizio chiede in Lucy dei mini vip :

Ignorare o meno

Anni fa girava sta moda, non so oggi, di ignorare i comportamenti indesiderati.
Per ogni cosa ignoralo.
Penso fosse una voce messa in giro dai gentilisti...
Ma bisogna distinguere..a volte invece conviene intervenire.
Ignorare può andare se quel comportamento gli serviva per attirare la nostra attenzione. Ma anche qui chi l'ha detto che non fosse giusto che avesse la nostra attenzione in quel momento..
Dipende. Se gli serviva per controllarci, cioè per manipolarci come tantissimi cani fanno senza che i proprietari se ne rendano conto, allora ok ignorare. Ma ci può anche stare di far sapere al cane qualcosa..
Invece in altri casi quando da quel comportamento procura un'auto gratificazione ovvero non gli serviva indirettamente per avere la nostra attenzione, allora serve di intervenire se vogliamo sradicare quel comportamento.
Ma oggi rispetto a qualche decennio fa ci si sofferma troppo su queste cose si finisce per "tormentare" i cani.. in passato erano un po' più autonomi.. meno col fiato sul collo e regolati gestiti per ogni virgola.. in realtà erano spesso più sereni. Forse meno appagati a volte questo sì.. ma sicuramente spesso più sereni. Oggi moltissimi proprietari si dedicano assiduamente ai propri cani eppure molti dichiarano delle problematiche..
Ecco perché oggi certi dicono un tempo i cani facevano i cani ed era meglio..
In un certo senso è così.

18 risposte
Ricky chiede in Lemmy :

Ringhio e come risolvere

Buongiorno a tutti!

Mi sono deciso a scrivere perchè ho assolutamente bisogno di un consiglio: Ho un meticcio (decisamente più Labrador che qualsiasi altra razza, tanto da essere scambiato per un cane di razza appunto) di 4 anni di nome Lemmy a cui siamo profondamente legati, tanto da essere sempre venuto ovunque con noi, dalle vacanze a qualunque attività potessimo svolgere senza che lui fosse limitato. Poi, ormai 17 mesi fa, è arrivato Tommaso, nostro figlio. Non è stato assoultamente messo da parte ma d’altro canto le attenzioni dedicate a lui si sono ridimensionate necessariamente. Lemmy non lo considera più di tanto, è rarissimo che gli dia attenzioni spontaneamente ma non ha mai accennato a reazioni particolarmente nervose.

Anzi, quando torniamo dopo essere stati fuori tutti e tre insieme (io, la mia compagna e Tommaso) Lemmy lo accoglie scodinzolando, facendogli un sacco di feste e leccandolo/baciandolo ovunque. Ancora prima che possa essere tolto dal passeggino. Lo considera a tal punto che saluta prima lui che me o la mia compagna. E fin qui tutto bene.

Il problema nasce quando è Tommaso a cercare lui (andandogli incontro, cercando di accarezzarlo) o anche solo a fare il “bambino”, giocando rumorosamente, urlando e correndo in giro per casa. A quel punto è come se Lemmy cambiasse atteggiamento. Appena lo vede avvicinarsi o diventare troppo “attivo” ringhia sommessamente (mai in maniera plateale) come ad “avvertirlo”. La stessa reazione ce l’ha se prova ad accarezzarlo. Ci tengo a specificare che non è mai andato oltre il “ringhio sommesso”, nemmeno accennando altro.

Rimane il dubbio di come comportarci e di cosa fare per porre rimedio, in quanto Tommaso vorrebbe tanto interagire con Lemmy ed è brutto vivere una situazione così in casa.

Spero qualcuno di voi abbia consigli utili per quella che è la mia situazione, sono tutto orecchie! Se avete bisogno di maggiori informazioni non esistate a scrivermi: soulfair@yahoo.it

Grazie fin da ora!

Riccardo

33 risposte
Maria chiede in Raja :

Spazzolare il cane

Ciao a tutti, nonostante abbia finito la muta la mia cucciola di 11 mesi perde quintali di pelo, non ha problemi alla pelle come dermatite o forfora, anzi mantiene un mantello abbastanza lucido.
Io la spazzolo una volta a settimana con scarsi risultati. Per togliere il pelo morto durante la muta ho usato il furminator.
Sapreste cosigliarmi una buona spazzola per cane a pelo semilungo?

4 risposte
Emanuele chiede in Sirius :

Incidente con il mio cucciolo

Ho un cucciolo di maremmano maschio (7 settimane), stavamo giocando allegramente, per sbaglio l'ho colpito con il piede, sul muso, completamente inavvertitamente, mi era finito dietro e mi stavo girando, lui ha guaito forte ed è scappato, io gli sono subito corso dietro e ho cercato di rassicurarlo, poi è stato un po' distaccato e ora si è addormentato, sono preoccupato che ora abbia paura di me, considerate è il primo cane che ho, ditemi un po' voi cosa devo fare, se devo fare qualcosa

1 risposta
Jessica chiede in Zampa magia del Natale :

Cosa faresti se ti trovi con 2 cani che vogliono fare i capo branco come risolvere ste il problema

Salve ho 2 cani alfa che non vanno più dacordo in sieme anche se sono cresciuti in sieme da piccoli. Ultimamente vogliono comandare entrambi il branco e anno iniziato a tacarsi di brutto. Come si può risolvere! Voi cosa fareste al mio posto?

0 risposte
Fabrizio chiede in Lucy dei mini vip :

Però

Non sono tutti così … ma sicuramente quando uno sport con animali sfocia in agonismo a certi livelli…soldi pressioni arrivismo. Allora abolire igp sono d accordo!

11 risposte
Fabrizio chiede in Lucy dei mini vip :

Cani da lavoro.. che io vieterei ai non cinofili.

2 risposte
Fabrizio chiede in Lucy dei mini vip :

0 risposte
Ultime prodotti recensiti
Catrine Litter
"Ne ho acquistate due bustine per via della lettiera grande."
FORZA10 Medium Adult Maintenance al Pesce - 12kg
"Spettacolo .... acquistato giovedì alle 15.00 e consegnato venerdì alle 13.00. Grazie"
Scalibor - Collare Large
"Come ogni anno... indispensabile"
Theramicotic Spray
"Lo spray assieme allo shampoo e ad una cura mirata ha fatto miracoli per il pelo della mia adorat..."
Cerca il tuo cane ideale
Qual è il cane più adatto a te?
Confronta le razze
Scopri le differenze tra le razze
Come prendersi cura del cane
Suggerimenti per migliorare la salute del cane
Tutte le domande degli utenti
Problemi? La nostra community li risolve!
Devi effettuare il login per visualizzare questa sezione.