Groenlandese

(Greenland Dog, Grønlandshund, Grünlandshund, Esquimaux Dog)

3 su 5
3 su 5
2su 5
3 su 5
3 su 5
3 su 5
3 su 5

Il Groenlandese è un  cane robusto, agile e molto intelligente.

Di forma lupoide, assomiglia ai lupi anche per la sua indipendenza ed è un cane che ama anche la solitudine. Non di rado scappa anche solo per fare lunghe passeggiate. Il cane non è aggressivo ma è molto fedele.

Carattere:

Il carattere del Groenlandese è particolarmente docile. La razza è un mix perfetto di energia, allegria, forza ed audacia. Anche con gli estranei è amichevole per cui non è indicato come cane da guardia.

Caratteristiche

  • Cane da slitta
  • Medio grande
  • 11 - 13 anni
  • 9-10 mesi
  • 58 cm - 62 cm
  • 52 cm - 57 cm
  • 30 kg - 32 kg
  • 30 kg - 32 kg
Aspetto generale

Il Groenlandese è un cane robusto, muscoloso e molto intelligente. Sono permesse delle variazioni sulla taglia, ma senza alterare la naturale armonia delle sue proporzioni.

Testa e collo
  • Il cranio è largo e lievemente bombato con stop definito ma non marcato particolarmente.
  • Il muso è a forma di cono, largo alla base restringendosi verso il naso, con tartufo grosso e scuro e labbra tese e sottili.
  • Le mascelle sono possenti con dentatura regolare e chiusura a forbice.
  • Gli occhi hanno colore scuro e forma leggermente a mandorla.
  • Le orecchie sono abbastanza piccole e triangolari con la punta arrotondata. Vengono portate fermamente erette.
  • Il collo è potente e corto.
Tronco e coda
  • Il corpo risulta compatto con linea dorsale orizzontale e appena discendente. Il dorso è diritto con rene ampio e groppa leggermente discendete. Il torace è ampio e profondo.
  • La coda, con attaccatura alta, è spessa e cespugliosa.
Arti

Gli arti anteriori hanno spalla moderatamente obliqua e braccio forte e diritto. I gomiti sono ben aderenti al corpo con avambraccio forte e metacarpo elastico e leggermente obliquo. I piedi anteriori sono piuttosto grossi, arrotondati e con unghia e cuscinetti forti.

Gli arti posteriori sono molto muscolosi con ottima ossatura. La coscia è potente con garretto ampio e forte. I piedi posteriori sono simili a quelli anteriori.

Arti

Il pelo del Groenlandese è dritto, denso e ruvido , con sottopelo soffice e fitto. Non sono permessi riccioli o ondulazioni e sulla testa e sugli arti il pelo appare più corto rispetto al corpo. Sulla coda il pelo assomiglia ad un piccolo cespuglio, soprattutto nella punta.

Arti

Il mantello del Groenlandese può essere monocolore o multicolore, senza limiti. Solo l’albino non è permesso.

Cenni storici :

Il Groenlandese è un cane dall’origine antica ed è stato fedele compagno degli eschimesi che si servivano degli esemplari della razza per andare a caccia e per il trasporto tra le montagne. Grazie alla sua possente struttura fisica, il Groenlandese è un cane adatto agli ambienti freddi e alla vita all’aria aperta.

Stile di vita :

Lo stile di vita del Groenlandese è attivo. Il cane è forte e sa essere un ottimo cane da traino. Amante della vita all’aria aperta e dei clima più rigidi, non è adatto alla vita in appartamento. 

Patologie :

  • Cimurro
  • Displasia dell’anca

Curiosità :

Il Groenlandese è un cane di natura indipendente. Sente la fuga e non soffre il cambio di proprietario per cui non è indicato a vivere in famiglia, senza il contatto con gli altri animali.

Andatura :

Il cane ha un trotto fluido ed instancabile, con un buon allungo degli arti posteriori e una spinta eccellente del posteriore. Quando il cane corre, gli arti iniziano a convergere gradualmente verso l’interno seguendo una linea centrale.

Padrone ideale :

Il Groenlandese è un cane che non mostra segni di aggressività per cui la sua educazione deve essere il più possibile coerente e mai violenza. Il padrone ideale deve essere premuroso e affettuoso.

Conversazioni nel Gruppo Groenlandese
Devi effettuare il login per visualizzare questa sezione.