Akita americano

(Grande cane giapponese)

1 su 5
2 su 5
2su 5
1 su 5
1 su 5
1 su 5
1 su 5

L’Akita Americano è uno dei cani di taglia grande più simile al lupo per carattere ed aspetto. Il cane è fedele al suo padrone ma mantiene sempre una sua individualità ed è molto coraggioso. Perfetto cane da guardia, è un ottimo cane da compagnia.

Carattere:

Il carattere dell’ Akita Americano è molto equilibrato. Il cane è amichevole, molto sveglio e responsabile. Coraggioso e testardo, è fedele al padrone ed è un cane dignitoso sia nell’aspetto che nel comportamento.

Caratteristiche

  • Cane da compagnia
  • Grande
  • 10 - 12 anni
  • 66 cm - 71 cm
  • 61 cm - 66 cm
  • 34 kg - 54 kg
  • 30 kg - 50 kg
Aspetto generale

L’Akita Americano è un cane di taglia grande, molto ben proporzionato con una altezza leggermente inferiore alla larghezza. La struttura ossea è pesante e robusta, con muscoli importanti, occhi piccoli, orecchie erette e testa larga.

Testa e collo
  • La testa è massiccia e proporzionata al corpo. Vista dal davanti ha forma di triangolo smussato. Il cranio è piatto e ampio fra le orecchie con stop definito ma non eccessivamente brusco.
  • Il muso è ampio e profondo con labbra nere, non pendule, e tartufo ampio e di colore nero.
  • La mascella non è arrotondate ed ha taglio diritto. Presenta una dentatura forte e regolare con chiusura a forbice. La chiusura a tenaglia è accettata.
  • Gli occhi, di piccole dimensioni, sono di colore marrone scuro ed hanno forma quasi triangolare.
  • Le orecchie sono eretti e piccole rispetto al resto del corpo. La forma è triangolare e leggermente arrotondata all’estremità.
  • Il collo è spesso e muscoloso con un minimo di giogaia.

 

Tronco e coda
  • Il corpo è più lungo che alto con dorso orizzontale e rene fermo e muscoloso. Il torace è ampio e profondo con costole ben cerchiate e sterno sviluppato.
  • La coda è larga e ben fornita di pelo. L’attaccatura è alta ed è portata sopra il dorso o contro il fianco. Non vi è presente pennacchio.

 

Arti

Gli arti anteriori hanno spalle forti e potenti con media inclinazione.
Gli arti posteriori sono muscolosi e con ampiezza e ossatura uguale agli arti anteriori. La coscia è forte e sviluppata con ginocchia angolate e garretti ben discesi.
I piedi, da gatto, sono diritti e arcuati con cuscinetti spessi.

Arti

Il pelo dell’Akita è doppio, con un sottopelo soffice e denso e un pelo esterno più ruvido e irto. La lunghezza media del pelo è di 5 cm, con la groppa che ha pelo più lungo rispetto al resto del corpo e con la coda dal pelo fluente e abbondante.

Arti

Il manto dell’Akita Americano può essere di qualsiasi colore. Esistono esemplari rossi, fulvi, grigi, tigrati, bianchi o pezzati. I cani bianchi monocolore non hanno la maschera mentre gli altri possono averla. Il sottopelo deve essere di colore diverso rispetto al pelo, a formare quasi una sorta di sfumatura particolare.

Cenni storici :

L’Akita Americano è un cane molto simile, per storia e per morfologia, all’Akita giapponese. Dal 1600 questi cani vennero utilizzati per la caccia all’orso e usati anche come cani da combattimento ma solo dal 1868 la razza venne incrociata con i Tosa e con i Mastiff. Fu così che l’antica taglia media divenne, a poco a poco, taglia grande e, sebbene la lotta fra cani fu abolita ad inizio ‘900, la razza ebbe grande successo e fu nominata “Monumento Naturale” nel 1931.
Nel 1956 venne fondato il primo club americano dell’Akita e nel 1972 l’American Kennel Club accettò la razza. Tuttavia l’ Akita Americano divenne sempre più diverso rispetto a quello giapponese poiché le linee di sangue non erano le stesse e l’Akita Giapponese venne incrociato con l’Akita Matagi a differenza del cane americano.

Stile di vita :

Lo stile di vita dell’Akita Americano è attivo. Il cane ama l’aria aperta e non è adatto a vivere in appartamento. Piuttosto predilige un grande giardino o, in ogni caso, spazi in cui può muoversi.

Patologie :

Displasia dell’anca
Torsione dello stomaco

Curiosità :

Uno studio fatto da H.G. Parker ha rivelato che tra 85 razze l’Akita Americano, assieme allo Shiba e al Chow Chow, è la razza più simile geneticamente al lupo grigio.

Andatura :

L’andatura dell’ Akita Americano è potente. Il cane ha un buon allungo degli anteriori e ricopre molto terreno. Gli arti posteriori si muovono ben paralleli a quelli anteriori e la linea dorsale è orizzontale e ferma quando il cane è in movimento.

Padrone ideale :

Il padrone ideale di un Akita Americano è una persona allegra, equilibrata e molto affettuosa. Il cane deve sentire la presenza del suo padrone ed è necessaria una educazione coerente, mai aggressiva.

Prodotti consigliati
-10%
€ 20.07 € 22.30
-10%
€ 13.32 € 14.81
-10%
€ 50.40 € 56.00
Conversazioni nel Gruppo Akita americano
Allevamenti di Akita americano
10
Devi effettuare il login per visualizzare questa sezione.