Piccolo cane leone


4 su 5
4 su 5
5su 5
4 su 5
4 su 5
4 su 5
4 su 5

Il Piccolo Cane Leone è un cane vivace, divertente ma anche molto composto. La razza riesce ad avere grande autocontrollo, motivo per cui è un ottimo amico di famiglia e non ha alcun istinto da cacciatore.

Carattere:

Il Piccolo Cane Leone è un cane affettuoso, giocherellone  e molto discreto. Sa stare al suo posto quando richiesto ma sa anche essere al centro dell’attenzione per trasmettere tutta la sua allegria.

Caratteristiche

  • Cane da compagnia
  • Piccola
  • 13 - 15 anni
  • 9-10 mesi
  • 25 cm - 32 cm
  • 25 cm - 32 cm
  • 4 kg - 6 kg
  • 4 kg - 6 kg
Aspetto generale

Il Piccolo Cane Leone è un cane intelligente, vispo e dalla grande robustezza. Le sue linee armoniose nascondono una muscolatura importante. La toelettatura è necessaria.

Testa e collo
  • La testa è corta e relativamente larga con cranio piatto e largo con stop moderatamente marcato.
  • Il muso è largo e diritto con tartufo nero o di colore marrone scuro. Le labbra sono chiuse e di colore nero.
  • La mascella ha dentatura forte e completa con chiusura a forbice.
  • Gli occhi, di grandi dimensioni, hanno forma rotonda e sono di colore molto scuro.
  • Le orecchie, inserite basse, sono mediamente lunghe e pendenti, ben frangianti.
  • Il collo ha buona lunghezza, risultando leggermente arcuato e si fonde bene con le spalle.
Tronco e coda
  • Il corpo ha linea superiore diritta con rene corto e muscoloso. Il torace è sviluppato, discendendo fino ai gomiti, e ventre retratto.
  • La coda, inserita sotto la linea del dorso, viene portata ricurva sul dorso.
Arti

Gli arti anteriori hanno spalla obliqua e mobili con scapole molto muscolose e gomiti aderenti al corpo. I piedi anteriori, piccoli e rotondi, hanno dita chiuse e ben arcuate.

Gli arti posteriori hanno coscia ben muscolosa, come la gamba. Il garretto è forte e angolato. I piedi posteriori sono simili a quelli anteriori.

Arti

Il pelo del Piccolo Cane Leone è serico, molto folto, lungo ed ondulato. Il cane è privo di sottopelo.

Arti

Il manto del Piccolo Cane Leone può essere di tutti i colori, senza alcun tipo di divieto.

Cenni storici :

Il Piccolo Cane Leone ha una storia del tutto particolare. Nella Cattedrale di Amiens, in Francia, risalente al XIII secolo, sono raffigurati due piccoli Cani Leone. Questo fa supporre che non solo la razza fosse conosciuta, ma anche molto apprezzata. Nel XV secolo il Piccolo Cane Leone divenne il protagonista principale di sculture, tappeti e quadri poiché la sua eleganza e il suo portamento facevano sì che fosse il cane perfetto per l’alta nobiltà. Il Club della razza fu fondato nel 1947.

Stile di vita :

Lo stile di vita del Piccolo Cane Leone è tranquillo. Il cane vive bene in appartamento e non necessita di molte passeggiate quotidiane. La vita in città è ben tollerata.

Patologie :

Eclampsia Puerperale

Obesità

Displasia dell’anca

Curiosità :

Anticamente il Piccolo Cane Leone era chiamato Bichon Piccolo Cane Leone.

Andatura :

L’andatura del Piccolo Cane Leone è vivace ed energica. Il passo è buono e ampio e gli arti si muovono in maniera parallela.

Padrone ideale :

Il padrone ideale del Piccolo Cane Leone è una persona affettuosa, intraprendente e fedele. Così come il cane, infatti, ha bisogno dell’uomo, anche il suo padrone deve aver bisogno del cane per un vincolo viscerale che si crea fin da subito.

Devi effettuare il login per visualizzare questa sezione.