Briquet griffon vendeen


3 su 5
4 su 5
3su 5
3 su 5
3 su 5
3 su 5
3 su 5

Considerato il più coraggioso fra i segugi francesi,dà ottimi risultati con ogni tipo di selvaggina, principalmente cinghiali, caprioli e lepri, e su tutti i terreni, soprattutto quelli accidentati. Col padrone è particolarmente affettuoso e  relativamente ubbidiente. Ha un odorato molto sviluppato.  

Carattere:

Questo Griffone ha un temperamento coraggioso e molto affettuoso. Di grande intelligenza, sul lavoro è intrepido e tenace. 

Caratteristiche

  • Segugio utilizzato per la caccia.
  • Media
  • 13 - 15 anni
  • 9-10 mesi
  • 50 cm - 55 cm
  • 48 cm - 53 cm
  • 21 kg - 25 kg
  • 21 kg - 25 kg
Aspetto generale

Si tratta di un cane di taglia media molto ben proporzionato. La struttura è corta e la costruzione robusta senza essere pesante. Nel complesso è un cane piuttosto elegante.

Testa e collo
  • La regione craniale è leggera con cranio lievemente bombato, non molto ampio, con stop ben pronunciato.
  • Il muso è diritto e corto, della stessa lunghezza del cranio, con tartufo forte di colore nero. Le labbra sono poco sviluppate ma ricoprono bene la mascella inferiore.
  • La mascella ha incisivi perpendicolari alla mascella stessa con dentatura regolare e chiusura a forbice.
  • Gli occhi, di colore scuro, hanno sopracciglia folte.
  • Le orecchie, inserite basse sotto la linea degli occhi, sono morbide, fini e strette con lunghi peli.
  • Il collo è lungo ed elegante. Non è presente giogaia.
Tronco e coda
  • Il dorso è corto e diritto con rene muscoloso e ben compatto. Il torace, non troppo ampio, è profondo e arriva al livello dei gomiti con costole moderatamente arrotondate.
  • La coda, larga alla base, si assottiglia verso la punta. L'attaccatura è alta e viene portata a sciabola, non a falcetto.
Arti

Gli arti anteriori sono forti e paralleli tra loro, con spalle lunghe e oblique e gomiti basse ed aderenti al torace. L'avambraccio ha un’ossatura forte.

Gli arti posteriori, verticali e ben sviluppati, hanno coscia lunga e muscolosa con garretto largo e disceso.

I piedi hanno cuscinetti duri e dita arcuate con unghie solide

Arti

Non esageratamente lungo, può essere talvolta cespuglioso e sempre ruvido al tatto. Il sottopelo e fitto. Il pelo ricopre tutto il corpo. Le sopracciglia cespugliose non devono ricadere sugli occhi.

Arti

Se monocolore, il mantello è fulvo, color pelo di lepre o bianco grigio. Il bicolore è bianco e arancio, bianco e nero, bianco e grigio o bianco e fuoco. Il mantello tricolore, oltre alle sfumature sopracitate, ha i toni del bianco con focature nere, bianco con color pelo di lepre e bianco con focature grigie. 

Cenni storici :

Il Briquet Griffon Vendéen è la versione ridotta del Grand Griffon Vendéen. La razza, come suggerisce il nome, è originaria della Vandea, ed è la sola tra i segugi ad aver conservato il nome Briquet, che indica i cani di taglia media. La selezione fu operata dal  Conte d’Elva negli anni che precedettero la I Guerra Mondiale. Proprio a causa delle due guerre mondiali gli esemplari della razza diminuirono drasticamente di numero, per poi riapparire, nel secondo dopoguerra, a Fontenay le Comte, grazie a una nuova selezione fatta a partire da incroci fra i pochi soggetti rimasti e il Gran Basset Vendéen e  l’Harrier di color grigio porcellana. Utilizzato nella caccia ai cinghiali e ai lupi, questo cane è apprezzatissimo in Italia.

Stile di vita :

Si adatta bene a vari stili di vita, ma deve essergli concesso lo spazio per fare movimento. Adatto alla convivenza con la famiglia, a patto che sia ben educato.

Patologie :

Non vi è alcuna patologia nota specifica di questa razza, a patto che il cane sia ben tenuto e correttamente vaccinato.

Curiosità :

Una muta di Briquet vinse la coppa di Francia per prove su capriolo nel 1995.

Andatura :

L’andatura del Briquet Griffon Vendeen è  attiva ed elastica, mai a scatti o saltellante. 

Padrone ideale :

Il padrone ideale deve sapere come farsi obbedire dal cane e permettergli di fare parecchio moto.

Devi effettuare il login per visualizzare questa sezione.