Airedale terrier


3 su 5
3 su 5
5su 5
3 su 5
3 su 5
3 su 5
3 su 5

L’Airedale Terrier è il re dei Terriers per la sua taglia grande ed il suo carattere particolarmente versatile. Sa adattarsi a tutti gli ambienti e sa vivere con la famiglia , dimostrandosi giorno dopo giorno un ottimo cane da compagnia.

Carattere:

Il Airedale Terrier è un cane molto rapido, attivo, allegro e dal carattere vispo. Socievole indistintamente verso familiari ed estranei, ha fiducia nel prossimo ma sa essere anche coraggioso e caparbio in circostanze particolari. È vigile e raramente aggressivo, se provocato, e non mostra alcun segno di paura.

Caratteristiche

  • Cane da caccia e da compagnia
  • Grande
  • 12 - 14 anni
  • 9-11 mesi
  • 56 cm - 61 cm
  • 56 cm - 59 cm
  • 23 kg - 29 kg
  • 18 kg - 20 kg
Aspetto generale

Il Airedale Terrier è il più grande dei terrier, attivo, dalla corporatura robusta e con proporzioni armoniose.

Testa e collo
  • La testa è ben proporzionata con cranio piatto e lungo che si restringe verso gli occhi. Lo stop è appena percettibile.
  • Il muso è ben pieno davanti agli occhi, con labbra aderenti e tartufo di colore nero.
  • Le mascelle sono alte e potenti, ben muscolose, con denti forti e chiusura a forbice preferita.
  • Gli occhi, di piccola taglia e non sporgenti, hanno colore scuro.
  • Le orecchie, a forma di V, sono portate lateralmente e proporzionate alla taglia del cane.
  • Il collo è muscoloso e di lunghezza media. Non è presente giogaia.
Tronco e coda

Il dorso è corto e forte con reni muscolosi e un torace ben disceso ma non molto ampio. Le costole risultano ben cerchiate.

La coda è inserita alta e portata gaiamente. In precedenza veniva tagliata.

Arti

Gli arti anteriori hanno spalle lunghe e inclinate obliquamente. Le scapole sono piatte mentre i gomiti risultano perpendicolari al corpo. L’avambraccio è perfettamente diritto con una buona ossatura. I piedi anteriori sono piccoli e compatti con cuscinetti spessi e dita mediamente arcuate.

Gli arti posteriori hanno cosce lunghe con ginocchia ben angolate, garretti ben discesi e paralleli fra loro. I piedi posteriori sono piccoli e rotondi con cuscinetti ben spessi e dita moderatamente arcuate.

Arti

Il pelo è duro, molto ruvido e fitto come è consono ai terrier. Dritto e ben teso su tutto il corpo, il pelo sul dorso può essere leggermente ondulato ma riccio non è desiderabile. Il sottopelo è folto, corto e soffice.

Arti

Il manto è di color fuoco con sella, parte superiore del collo e della coda di color nero o grizzle. Le orecchie spesso sono di colore più scuro, con lievi sfumature che riguardano il collo e i lati del cranio. Qualche macchia bianca è accettabile.

Cenni storici :

L’Airedale Terrier è un cane che ha origine nella Contea dello Yorkshire, in Gran Bretagna. Il nome della razza pare possa attribuirsi alla esposizione canina “Airedale Show” in cui venivano mostrati gli esemplari di Waterside Terrier delle zone limitrofe. Fra le razze Terrier il Airedale Terrier è senza dubbio quello di taglia maggiore ed è per questo che spesso viene chiamato il re dei Terriers. Anticamente conosciuto come cane da caccia, nel corso degli anni si è dimostrato un valido cane da compagnia e un cane da ricerca con la Croce Rossa e con la polizia inglese.

Stile di vita :

Come tutti i Terrier, l’ Airedale Terrier è un cane che ama la vita all’aria aperta per la sua naturale predisposizione alla caccia. Lo stile di vita è dinamico.

Patologie :

Otite

Malattia di Von Willebrand

Atrofia Progressiva della Retina

Curiosità :

Come si deve toelettare l'Airedale terrier

Si tratta di dare al cane uno stile simile a quello del Fox terrier a pelo ruvido.

Viene conservata la barba. Il pelo in sommità del cranio è tagliato con le forbici.

La linea della zampa è leggermente arrotondata.

Altre curiosità sulla razza Airedale terrier

Il mantello dell’Airedale Terrier è particolare da curare. Non va mai tagliato ma sempre strippato con le mani, così che venga favorito il ricambio naturale del sottopelo. In tal modo il cane perde minor quantità di pelo e soffre raramente di dermatiti.

Andatura :

Gli arti anteriori sono paralleli ai fianchi, portati liberamente e formano una linea dritta con il resto del corpo. È il posteriore a dare la spinta agli arti anteriori e il portamento ne risulta elegante, in qualsiasi andatura.

Padrone ideale :

Il padrone ideale del Airedale Terrier è una persona che sappia educarlo in maniera coerente, rispettoso del carattere del cane e soprattutto amante della natura e delle attività all’aria aperta.

Devi effettuare il login per visualizzare questa sezione.