Le domande poste da Serena [ordinato per data]

  • Bisogni cane post operatorio

    Buonasera e ben ritrovati tutti :) Vi scrivo perché sono abbastanza in preda all'ansia. È arrivato il momento di fare sterilizzare la mia piccola Tipsy, uno strapazzo che eviterei ma a cui non posso rinunciare visto che viviamo in campagna, e restare lontane dai tanti pretendenti per questo primo calore è stato uno stress e un'impresa. Detto ciò, ho deciso di optare per il meglio che ho a disposizione: Tipsy verrà sterilizzata in una clinica di cui mi fido molto, nella città dove abita il mio compagno. Ho scelto questa soluzione perché lì potranno farle un'operazione mini invasiva che dovrebbe permetterle una veloce ripresa, a differenza delle mie precedenti cagnoline che con l'operazione "classica" hanno tanto sofferto. Il problema è che sarò ospite in appartamento. È stato la primissima casa di Tipsy, non è un ambiente completamente nuovo per lei, ma stavolta le cose sono diverse perché non c'è verso di convincerla a fare pipì in casa o in terrazzo. La traversina è fuori discussione sin da quando era piccina, ma io sarei ben felice di pulire e disinfettare se solo la facesse a terra. Invece no. La fa solo sull'erba o in strade isolate e tranquille, meglio se non al guinzaglio. Normalmente in città la porto a spasso quattro volte per darle la possibilità di liberarsi, ma temo che quattro uscite siano troppo pesanti per un cane appena operato e allo stesso tempo non voglio assolutamente che si trattenga. Avevo pensato a una di quelle zolle di prato che vendono in cartoni tipo pizza, ma ho letto pareri molto contrastanti e non sono molto convinta anche dal punto di vista igienico. Qualcuno di voi lo ha provato? Qualcuno ha da suggerirmi qualche alternativa? Accetto qualsiasi consiglio, sono in seria difficoltà e vorrei organizzarmi al meglio. Grazie a tutti anticipatamente! <3

1

RISPOSTA
Aldo Franceschini
ultima risposta
  • Bisogni cane post operatorio

    Buonasera e ben ritrovati tutti :) Vi scrivo perché sono abbastanza in preda all'ansia. È arrivato il momento di fare sterilizzare la mia piccola Tipsy, uno strapazzo che eviterei ma a cui non posso rinunciare visto che viviamo in campagna, e restare lontane dai tanti pretendenti per questo primo calore è stato uno stress e un'impresa. Detto ciò, ho deciso di optare per il meglio che ho a disposizione: Tipsy verrà sterilizzata in una clinica di cui mi fido molto, nella città dove abita il mio compagno. Ho scelto questa soluzione perché lì potranno farle un'operazione mini invasiva che dovrebbe permetterle una veloce ripresa, a differenza delle mie precedenti cagnoline che con l'operazione "classica" hanno tanto sofferto. Il problema è che sarò ospite in appartamento. È stato la primissima casa di Tipsy, non è un ambiente completamente nuovo per lei, ma stavolta le cose sono diverse perché non c'è verso di convincerla a fare pipì in casa o in terrazzo. La traversina è fuori discussione sin da quando era piccina, ma io sarei ben felice di pulire e disinfettare se solo la facesse a terra. Invece no. La fa solo sull'erba o in strade isolate e tranquille, meglio se non al guinzaglio. Normalmente in città la porto a spasso quattro volte per darle la possibilità di liberarsi, ma temo che quattro uscite siano troppo pesanti per un cane appena operato e allo stesso tempo non voglio assolutamente che si trattenga. Avevo pensato a una di quelle zolle di prato che vendono in cartoni tipo pizza, ma ho letto pareri molto contrastanti e non sono molto convinta anche dal punto di vista igienico. Qualcuno di voi lo ha provato? Qualcuno ha da suggerirmi qualche alternativa? Accetto qualsiasi consiglio, sono in seria difficoltà e vorrei organizzarmi al meglio. Grazie a tutti anticipatamente! <3

2

RISPOSTE
Aldo Franceschini
ultima risposta
  • Chiarimento giocattolo Kong

    Salve a tutti, ho acquistato un giocattolo Kong Extreme in taglia L per la mia piccina. Mi sono documentata sull'uso e ho capito che all'inizio per fare capire il funzionamento la si riempie di pochi croccantini sparsi, in modo che fuoriescano facilmente. E poi si possono aggiungere ingredienti umidi stratificandoli o addirittura congelando il gioco per rendere la sfida più interessante. Online si trovano intere ricette! Ok, il problema è che il gioco è veramente grosso, ed io non voglio offrirlo all'ora dei pasti in sostituzione della ciotola, ma una volta ogni tanto durante la giornata per tenere Tipsy impegnata o come premio. Quindi riempirlo tutto imbottendolo di ogni leccornia come si vede online, sarebbe veramente troppo! Tipsy é in forma smagliante e fosse per lei si mangerebbe pure me, non voglio che ingrassi! Vorrei riempirlo con piccoli snack sani come pezzetti di mela o banana, magari un cucchiaino di formaggio fresco o cibo umido, qualche croccantino, pezzetti di carne secca, al limite spargere una punta di olio di cocco sul bordo (gliel'ho già inserito gradualmente nella pappa e quando lo uso per lucidarle il pelo impazzisce e cerca di mangiarmi le dita, lo adora)... Insomma cose che ama ma niente di troppo complesso e soprattutto in quantità ragionevoli. Voi come utilizzate questo gioco? È possibile riempirlo solo in parte evitando che fuoriesca tutto troppo facilmente? Aspetto con ansia il feedback di voi maestri di Kong! :)

4

RISPOSTE
Barbara Civardi
ultima risposta
  • Consiglio pettorina

    Buonasera a tutti! Dunque, premetto che la mia piccola di circa 7 mesi è una vera forza della natura. Abbiamo già un paio di pettorine con le quali non ci troviamo male, ma per il suo (e in parte anche il mio) comfort, avrei pensato di investire in una pettorina Julius K9, una di quelle ergonomiche con la maniglia sulla schiena in modo da poterla meglio controllare adesso che siamo ancora in fase di addestramento. Volevo sapere da chi magari la ha già come vi siete trovati e soprattutto se la misura è regolabile. Lei non dovrebbe crescere ancora molto, ci siamo assestate sui 16 kg da un paio di mesi ormai, ma essendo comunque cucciola vorrei avere la possibilità di allargare le cinghie all'occorrenza, anche considerando che spesso indossa cappottini e simili. Essendo questa una pettorina "seria" vorrei capire se mi conviene investire il denaro adesso o se è meglio aspettare l'anno di età. Voi che ne pensate? Aspetto le vostre risposte, grazie in anticipo!

8

RISPOSTE
Serena Pacera
ultima risposta
  • Gioco in legno durevole

    Buonasera e buon 2019 a tutti! Sono la fiera proprietaria di una segugetta di quasi 7 mesi. La mia piccola è una giocherellona senza eguali, non c'è ninnolo che le sopravviva più di qualche giorno. In particolare, rosicchia di tutto, e la sua vera passione sono legnetti e bastoni che recupera in spiaggia, dal giardino e dall'orto. Non li ingerisce, semplicemente li riduce quasi in coriandoli, sembra un castoro. A me non dispiace perché ho visto che sta attenta a sputacchiare via tutto e la cosa oltre a tenerle i dentini in forma smagliante la tiene lontana da mobili e tappeti. Il problema è che è anche super freddolosa, e così con l'inverno vuole portare dentro i suoi piccoli trofei da smembrare. Sto sempre lì a pulire con scopa e paletta, non ce la faccio più. Premesso che ha a disposizione dentastix e ossi in pelle pressata (che spesso sotterra e dimentica), che voi sappiate esistono giochi fatti di un legno che non si sfalda? Qualcosa che duri più di pochi giorni? Grazie mille in anticipo! :)

11

RISPOSTE
Serena Pacera
ultima risposta
  • Domanda su Calendario 2019

    Salve, vorrei sapere precisamente che percentuale degli introiti del calendario è destinata alla lega del cane. Grazie!

1

RISPOSTA
Cani .it
ultima risposta
  • Lasciare maglia a cucciolo freddoloso?

    Salve a tutti, vi chiedo aiuto perché ho un dubbio forse stupido, a cui però non riesco a dare risposta. Piccola premessa: io ho avuto per ben 19 anni una bastardina simil-volpino con una nuvola di peli, che soffriva abbastanza il caldo e mai avrebbe sopportato un maglioncino. Addirittura anche in inverno spesso si stendeva sul pavimento. Detto questo, adesso mi trovo a fronteggiare una situazione decisamente diversa: ho una trovatella di sei mesi, simil-cane da caccia. Pesa 15 kg (abbiamo controllato ieri) e ha ZERO sottopelo. Ha un pelo veramente corto, glielo curo moltissimo infatti è lucida come seta, ma con le temperature invernali poverina non ha una gran difesa. Insomma, circa dieci giorni fa mi accorgo che la piccola appena rientrata dall'orto trema ed ha le orecchie fredde e corro immediatamente al riparo con una felpa. Oggi abbiamo preso anche un maglioncino e lunedì è in arrivo un cappottino imbottito. Insomma, mi sto attrezzando. Mi pare proprio che lei apprezzi il calore, non ha più tremato e si fa dei bei pisolini. Ha le orecchie e le zampette sempre calde, controllo spesso. Ora, io le infilo la maglia quando vedo che fa freddo e ogni volta che usciamo anche solo a giocare in giardino. La tiene volentieri anche in casa e io gliela lascio perché l'altra mattina l'ho vista rabbrividire anche sul divano. Non posso proprio darle torto perché casa mia è grande e spesso fredda, anche io ho sempre una vestaglia di lana. Mi domando: dal momento che la ha su praticamente tutto il giorno, gliela devo lasciare anche di notte? Lei dorme con me, ma preferisce restare sopra le coperte. Il mio dubbio è che possa esserle scomoda o che non sia corretto tenergliela così tanto. Non mi sembra provi a sfilarla (solo qualche mattina l'ho trovata con una zampina tolta) e la taglia è giusta, ma non vorrei le fosse di ingombro. Non so, mi dà l'impressione che dorma "vestita". È solo una mia fissa mentale? Aspetto le risposte di voi esperti di cani freddolosi! :)

3

RISPOSTE
Serena Pacera
ultima risposta
  • Stima taglia da adulta

    Salve a tutti, faccio questa domanda prendendo spunto da quella di un'altra utente :) Dunque, Tipsy è stata trovata abbandonata nell'immondizia pelle e ossa e disidratata. Ho deciso di adottarla e il veterinario stimò che avesse tra i 2 mesi e i 2 mesi e mezzo. All'epoca pensava poco meno di 3 kg, e mi fu detto che la stima dello sviluppo potesse essere falsata perché era un po' sottopeso. Ad ogni modo si è ripresa alla grande e adesso è una birbante che si mangerebbe il mondo. Devo dire che in questi tre mesi l'ho vista crescere come un fulmine, ma adesso mi pare abbia rallentato. Ha circa sei mesi e pesa su per giù 10 kg. Forse anche 11, l'ho pensata 15 giorni fa. Dalla base del collo alla radice della coda misura 55 cm. Ora, secondo voi quanto sarà grande da adulta? Intendo come paragone rispetto ad altre razze. Non è che sia un'informazione determinante, ma sono curiosa perché ognuno ha fatto una stima diversa, tipo tototaglia :D Aspetto vostre notizie e vi lascio due foto, la prima vicino a un mio sandalo numero 39, la seconda che dorme con la sua pallina su un divano a due posti :)

6

RISPOSTE
Serena Pacera
ultima risposta
  • Che succede alle mie orecchie?

    Salve a tutti, siamo nuove sul forum e vorremmo avere la vostra opinione su un repentino cambio di forma delle orecchie della mia cucciola di 5 mesi e mezzo. Precisiamo che è una trovatella e non abbiamo idea di chi siano i suoi antenati, supponiamo un qualche tipo di segugio incrociato chi sa con chi. Le sue morbidissime orecchie erano pendule e triangolari fino a due giorni fa. Poi letteralmente mi sono svegliata una mattina e mi sono trovata un cane con le orecchie diverse, sembrano due cannelloni, come se le stesse alzando. È possibile che ciò accada da un giorno all'altro? Si sono come accartocciate le cartilagini alla base delle orecchie! Posso farci qualcosa o devo rassegnarmi al nuovo stile della cuccioletta? :P

11

RISPOSTE
Stefania Camerano
ultima risposta
Devi effettuare il login per visualizzare questa sezione.