Staffordshire bull terrier

(Staffy)

3 su 5
3 su 5
4su 5
3 su 5
3 su 5
3 su 5
3 su 5

Talvota confuso dai "profani" con lì American Staffordshire Terrier, questa razza fu selezionata in Gran Bretagna come cane da combattimento. Nonostante i rapporti intraspecifici possano essere difficoltosi questa razza ha un carattere amabile ed affettuoso con il proprio padrone ed i bambini.

Carattere:

Nonostante sia stato selezionato per il combattimento lo Staffirdshire Bull Terrier ha un carattere affettuoso ed è ben disponibile anche verso gli estranei. Si affeziona molto al proprio padrone ed è molto socievole verso i bambini. Le relazioni intraspecifiche al contrario possono essere molto difficili, in particolare verso soggetti dello stesso sesso.

Caratteristiche

  • Cane da guardia, Cane da compagnia, Cane da utilità
  • Medio piccola
  • 11 anni
  • 10 - 12 mesi
  • 36 cm - 40 cm
  • 35 cm - 40 cm
  • 12 kg - 17 kg
  • 11 kg - 16 kg
Aspetto generale

Cane molto muscoloso, compatto nell’insieme ma armonico nelle proporzioni.

Testa e collo
  • La testa si presenta corta, larga ed alta.
  • Il muso è corto e separato dall’ampio cranio da uno stop marcato.
  • Le mascelle sono potenti e quella inferiore è molto ampia e muscolosa.
  • Il tartufo deve essere pigmentato di nero.
  • Gli occhi sono posti frontalmente, rotondi e di media grandezza. E’ preferibile l’iride scura ma possono essere tollerate tonalità chiare, purché in armonia con il mantello. Le rime palpebrali devono essere pigmentate di scuro.
  • Le orecchie sono inserite alte e devono essere portate a rosa o semierette.
  • Il collo è corto e muscoloso, si allarga dalla testa alle spalle.
Tronco e coda
  • Il corpo è compatto con il dorso che decorre orizzontalmente.
  • Il torace è ampio, profondo e muscoloso.
  • La coda è attaccata bassa, di media lunghezza, larga alla radice si assottiglia in punta. Deve essere portata bassa e decorre lievemente arrotolata.
Arti
  • Gli arti sono dritti, spessi e forti.
  • Gli anteriori sono ben distanziati tra di loro dall’ampio torace.
  • I posteriori sono forniti di una muscolatura potente.
  • I piedi sono di media grandezza, con unghie nere se il cane è monocolore.
Arti

Il pelo è corto, duro, molto fitto e liscio.

Arti

I colori consentiti sono:

  • Rosso
  • Fulvo
  • Bianco
  • Blu
  • Tigrato

I quali possono presentarsi assoluti o con pezzature bianche.
I colori fegato e nero focato sono altamente indesiderabili.

Cenni storici :

La razza origina nelle zone minerarie dell’Inghilterra, dove aveva gran successo il combattimento tra cani. A cavallo tra il ‘700 e l’800 furono incrociate vari ceppi di cani da combattimento da cui originarono diversi tipi di “Bull and Terrier”, tra cui un cane dalle caratteristiche simili allo Staffordshire ma dalle dimensioni maggiori.Solo nel 1930 gli appassionati cominciarono a delineare le caratteristiche della razza attuale, il cui riconoscimento nello standard avvenne nel 1935.

Stile di vita :

Cane rustico che ben si adatta a vivere nell’ambiente esterno. Non adatto alla vita in appartamento se non presente un giardino dove può avere un certo spazio di movimento. Necessita comunque di compiere attività fisica giornaliera per scaricare le energie.

Patologie :

  • Atassia ereditaria
  • Cardipoatie
  • Displasia dell’anca
  • Displasia del gomito

Curiosità :

  • Per praticità viene anche  denominato Staffy.
  • Da persone non esperte viene spesso confuso con il Pitt Bull Terrier.
  • E’ una razza che si presta in molte attività sportive e lavori utili, dall’agility fino alla pet therapy.

Andatura :

Il movimento è elastico, potente senza sforzo. La spinta è evidentemente fornito dai posteriori e gli arti si muovono paralleli senza rollio.

Padrone ideale :

Se ben equilibrato questo cane è dotato di un buon autocontrollo e proprio per questo necessita di un padrone esperto. Per avere un cane di buon carattere ci vogliono fermezza, autorevolezza, costanza e disponibilità al contatto e all’attività fisica giornaliera. Fondamentale è anche la professionalità degli allevatori da cui viene acquistato il cane. Particolarmente importante per questa razza è la fase di socializzazione primaria: i cuccioli non dovrebbero perciò essere tolti troppo presto dalla madre.

Prodotti consigliati
Conversazioni nel Gruppo Staffordshire bull terrier
Allevamenti di Staffordshire bull terrier
8
Devi effettuare il login per visualizzare questa sezione.