Jack russell terrier

(JTR)

3 su 5
3 su 5
3su 5
3 su 5
3 su 5
3 su 5
3 su 5

Piccolo Terrier creato dal Reverendo Jhon Russel per la caccia alla tana, cane piccolo ma coraggioso, vitale, allegro.

Carattere:

Cane vitale, attivo ed allegro. Con animali di specie diverse il rapporto potrebbe risultare problematico, anche se il contatto è fin da cucciolo, a causa del suo forte istinto predatorio. Si affeziona a tutta la famiglia ma il rapporto più intenso si avrà solo con il capobranco, verso il quale tenderà ad essere possessivo e protettivo.

Caratteristiche

  • Cane da caccia in tana, Cane da compagnia
  • Piccola
  • 13 anni
  • 6 - 8 mesi
  • 25 cm - 30 cm
  • 25 cm - 30 cm
  • 5 kg - 7 kg
  • 5 kg - 7 kg
Aspetto generale

Cane di piccola taglia, compatto e muscoloso ma ben proporzionato ed agile nei movimenti.
Proporzioni importanti:

  • La lunghezza del copro deve essere maggiore dell’altezza al garrese
  • L’altezza della cassa toracica (dal garrese allo sterno) deve essere uguale all’altezza dell’arto anteriore dal gomito al terreno.
  • La circonferenza della cassa toracica presa dietro il gomito deve essere di 40-43 centimetri circa.
Testa e collo
  • Il cranio è piatto, moderatamente largo, si restringe gradualmente verso gli occhi.
  • Lo Stop è definito ma non troppo pronunciato.
  • Il muso è ampio e lievemente più corto del cranio.
  • Il tartufo è nero.
  • Le mascelle sono forti, ampie e potenti.
  • Gli occhi sono piccoli, non sporgenti e a forma di mandorla. L’iride è scura, le rime palpebrali pigmentate di scuro.
  • Le orecchie sono a forma di rosa, ricadono formando una V aderente alle tempie.
Tronco e coda
  • Il corpo deve essere ascritto in un rettangolo.
  • Il dorso è orizzontale.
  • Il torace è profondo e poco largo, con un manubrio dello sterno ben visibile.
  • La coda a riposo può essere portata pendente ma in azione deve essere eretta. Può essere amputata, e in questo caso la punta deve trovarsi a livello delle orecchie.
Arti
  • Tutti e quattro gli arti si presentano ben bilanciati fra loro, forti, muscolosi e dritti.
  • I piedi sono rotondi, con dita moderatamente arcuate.
Arti

Il pelo è impermeabile e può essere presente in tre varianti:

  • Liscio
  • Spezzato
  • Ruvido
Arti

Il colore bianco deve predominare e sono presenti, variamente distribuite, macchie nere o color fuoco (che vanno dal fulvo chiaro al color castagno).

Cenni storici :

Il JRT nasce in Inghilterra nel XIX secolo grazie al Reverendo Jhon Russel che creò una razza di Fox terrier in grado di stanare le volpi ed altre piccoli selvatici da tana.

Da questi primi cani si svilupparono due varietà simili, che furono successivamente suddivise in due razze: il Parson Russel Terrier e il JackRussel Terrier.

Stile di vita :

Razza di piccole dimensioni, può anche adattarsi a vivere in appartamento ma necessita di frequente ed intensa attività fisica per scaricare le energie accumulate e necessita di costante compagnia.

Patologie :

  • Atrofia progressiva della retina
  • Lussazione della rotula
  • Prognatismo

Curiosità :

  • La razza è stata resa famosa anche grazie a film e spot pubblicitari. Tra i JRT più famosi c’è Milo di The Mask.
  • Mike Buongiorno possedeva un Jack Russel Terrier
  • Grazie alla sua innata capacità di relazionarsi con i cavalli, in passato veniva spesso usato anche nelle stalle per la caccia ai piccolo roditori.

Padrone ideale :

Il padrone ideale deve essere fermo e costante fin da subito per chiarire il proprio ruolo di capobranco. Fondamentale per avere un cane ben equilibrato e sereno è un buon addestramento fin da subito. E’ un cane molto intelligente ed attivo che ben si presta all’uso in diverse discipline sportive, tra cui l’agility dog,

Conversazioni nel Gruppo Jack russell terrier
Allevamenti di Jack russell terrier
63
Devi effettuare il login per visualizzare questa sezione.