Chihuahua

(Chihuahueño, Chiwawa)

2 su 5
2 su 5
4su 5
2 su 5
2 su 5
2 su 5
2 su 5

Il chihuahua è la razza canina più piccola al mondo, di carattere vivace è affettuoso con il suo padrone.

Carattere:

Svelto, vivace, molto attivo. Nonostante la piccola mole si tratta di un cane coraggioso e protettivo nei confronti del padrone.

Caratteristiche

  • Cane da compagnia
  • Toy
  • 14 anni
  • 6 - 8 mesi
  • 15 cm - 20 cm
  • 15 cm - 20 cm
  • 1 kg - 4 kg
  • 1 kg - 4 kg
Aspetto generale

Le dimensioni sono molto ridotte ma la costituzione è comunque molto compatta, con un corpo che si ascrive in un quadrato nel maschio, mentre è leggermente rettangolare nella femmina.

Testa e collo

La testa è grande ma proporzionata al corpo, presenta un cranio c.d. "a mela", caratteristica, questa, tipica della razza.

  • Lo stop è ben evidente e il muso è corto ed assottigliato in punta.
  • Il tartufo, leggermente diretto verso l'alto, puù essere di tutti i colori.
  • Gli occhi sono grandi, rotondi, distanziati e leggermente sporgenti.
  • Le orecchie sono alte, portate erette, ampie e triangolari.
Tronco e coda
  • Il corpo è compatto e ben costituito.
  • Il ventre è ben rialzato.
  • La coda è inserita altra, larga alla radice e sottile in punta. Fondamentale è il portamento: la coda deve essere portata alta a formare una curva o a semicerchio verso i lombi.
Arti
  •  Tutti e quattro gli arti devono essere dritti, lunghi e ben in appiombo.
  • I posteriori presentano il tendine di Achille ben sviluppato ed evidente.
  •  I piedi sono piccoli, ovali, con dita separate ma non schiacciate, le unghie sono incurvate, arcuate e lunghe.
Arti

Lo standar di razza riconosce due varianti:

  • Pelo  corto
  • Pelo lungo
Arti

Sono approvate tutte le varianti di colore ad eccezione del "merle".

Cenni storici :

Sembra che il chihuahua esistesse già in epoca precolombiana e che le sue origini risalgano all'epoca Tolteca, quando le popolazioni indigene catturarono e addomesticarono, a scopi religiosi, una razza locale (teltichi) che fino ad all'ora viveva allo stato brado.

In Italia il chihuahua arriva per la prima volta negli anni '60, ma è solo dagli anni '90 che diviene popolare.

Stile di vita :

Cane da appartamento che ama le comodità di casa.

Patologie :

  • Lussazione della rotula
  • Cardiomiopatie
  • Atrofia progressiva della retina

Curiosità :

  • E' il cane più piccolo al mondo.
  • Porta il nome del più grande stato della Repubblica del Messico.
  • Come riportato dell'iconografia, nelle religioni locali il ruolo del chihuahua era quello di accompagnare i defunti nell'aldilà.

Andatura :

L'andatura del Chihuahua è caratterizzata da passi lunghi, elastici e veloci. L'animale deve muoversi senza sforzo apparente.

La testa è tenuta alta ed il dorso è fermo, Le orme dei piedi posteriori dovrebbero cadere quasi perfettamente sulle orme dei piedi anteriori.

Al passo gli arti anteriori devono muoversi rimanendo quasi paralleli; a velocità più sostenute gli arti tendono a convergere sul piano mediano (Single track).

Padrone ideale :

Nonostante sia un cane di piccole dimensioni il padrone ideale deve essere fermo e tenace per non rischiare di allevare animali dominanti, aggressivi ed iperprotettivi. Fin da subito deve essere ben chiaro il ruolo di capobranco del padrone: questo modo di approcciarsi permetterà di avere un cane sereno ed equilibrato.

Varianti della razza

Conversazioni nel Gruppo Chihuahua
Allevamenti di Chihuahua
40
Devi effettuare il login per visualizzare questa sezione.