Podenco canario

(Canary Islands Hound, Canarian Warren Hound, Chien de garenne des Canaries, Kanarischer Podenco.)

4 su 5
4 su 5
4su 5
4 su 5
4 su 5
4 su 5
4 su 5

Il Podenco Canario è un cane agile, attivo e molto intelligente. Ama stare in famiglia ma, con gli altri animali, ha uno spirito più solitario. Perfetto cane da guardia, è un abile cacciatore.

Carattere:

Il Podenco Canario è un cane coraggioso, attivo e di indole nervosa. Non si affatica facilmente ed è così devoto al padrone da essere tra i cani più fedeli. Guardingo verso gli estranei, è un ottimo cane da guardia ma è sempre agitato per cui va educato fin da cucciolo.

Caratteristiche

  • viene usato per la caccia al coniglio, in quanto si adatta perfettamente alle tante irregolarità del terreno, usando il suo fiuto prodigioso, la vista e l’udito. Sopporta facilmente le alte temperature ed è capace di cacciare instancab
  • Media
  • 10 - 16 anni
  • 10 mesi
  • 55 cm - 64 cm
  • 53 cm - 60 cm
  • 24 kg - 25 kg
  • 24 kg - 25 kg
Aspetto generale

Il Podenco Canario è un cane dalle forme allungate, snello, agile e dalla muscolatura non troppo evidente. Lo scheletro è ben sviluppato ed è estremamente visibile per l’estrema magrezza del cane. Il cane è leggermente più lungo che alto.

Testa e collo
  • La testa è allungata, a forma di cono tronco e ben proporzionata al corpo. Il cranio è più lungo che largo con stop non molto marcato.
  • Il muso è largo, a forma di cono smussato, con labbra fini e tese e tartufo largo di color carne in armonia col colore del mantello.
  • La mascella ha dentatura sviluppata e chiusura a forbice.
  • Gli occhi, di piccole dimensioni, hanno forma a mandorla di color ambra o meno scuro.
  • Le orecchie, piuttosto grosse, sono larghi alla base per terminare a punta.
  • Il collo è muscoloso e diritto. Non è presente giogaia.
Tronco e coda
  • Il corpo ha dorso forte con buona muscolatura. Il rene è leggermente allungato con groppa dalla solida ossatura. Il torace è ben sviluppato con costole ovali.
  • La cosa, inserita bassa, appare come il prolungamento della groppa. Di forma rotonda, è pendente o rialzata a falcetto.

 

Arti

Gli arti anteriori, perfettamente verticali e paralleli, hanno struttura ossea fine ma Solida. I piedi anteriori, da gatto, sono girati in fuori e leggermente ovali con cuscinetti fermi.
Gli arti posteriori, ben verticali e diritti, hanno muscolatura ben sviluppata. Il garretto è piuttosto alto. I piedi posteriori sono simili a quelli anteriori. Non sono presente speroni.

Arti

Il pelo è liscio, corto e molto fitto.

Arti

Il mantello del Podenco Canario può essere di colore rosso o di colore bianco. Il rosso può essere di diversa intensità.

Cenni storici :

Il Podenco Canario è un cane che trova la sua origine alle isole Canarie e in particolar modo alla Gran Canaria e a Tenerife. Non si sa di preciso come il cane sia giunto sull’isola; si pensa che furono i greci, i cartaginesi o i fenici a portare il cane dall’Egitto fino al gruppo di isole. Il Podenco Canario è una delle razze più antiche che esistono ancora oggi e sono molte le tombe dei faraoni che portano il cane scolpito, così come graffiti e incisioni che parlano dell’illustre compagno di vita di faraoni e nobili. Pare che la razza sia nata ben settemila anni fa.

Stile di vita :

Lo stile di vita del Podenco Canario è attivo e dinamico. Il cane si adatta a vivere in diversi ambienti ma predilige la vita all’aria aperta.

Patologie :

Il cane gode di buona salute e non necessita di cure particolari.

Curiosità :

Il Podenco Canario deriva dallo stesso ceppo del Cane dei Faraoni, del Podenco Ibicenco e del Podenco Portoghese.

Andatura :

L’andatura del Podenco Canario è agile, leggera ed elastica. Grazie al corpo snello, il cane riesce a cambiare direzione senza grossi problemi ed è scattante e molto veloce.

Padrone ideale :

Il padrone ideale è una persona capace di un’educazione coerente e mirata fin da cucciolo poiché il cane appare sempre agitato e nervoso. L’affetto e le coccole sono essenziali, così come la capacità di lasciargli i suoi spazi.

Conversazioni nel Gruppo Podenco canario
Devi effettuare il login per visualizzare questa sezione.