Dobermann


4 su 5
4 su 5
4su 5
4 su 5
4 su 5
4 su 5
4 su 5

Razza selezionata per scopi ben precisi, porta il nome del suo creatore il quale è riuscito ad ottenere un cane facilmente protettivo, fedele ed affettuoso con il suo padrone e tutto ciò che lo circonda.

Carattere:

Cane equilibrato e coraggioso, dal temperamento affettuoso. Si affeziona molto al padrone, alla famiglia e ai bambini. Può scattare in difesa di propri cari qualora la situazione lo richiedesse ma non è di natura aggressivo se la situazione non lo richiede.

Caratteristiche

  • Cane da guardia, Cane da utilità, Cane da difesa.
  • Grande
  • 10 anni
  • 10 - 12 mesi
  • 68 cm - 72 cm
  • 63 cm - 68 cm
  • 40 kg - 45 kg
  • 32 kg - 35 kg
Aspetto generale

Il Dobermann è un cane muscoloso e di forte costituzione ma dalle linee eleganti.Nel maschio il corpo deve essere ascrivibile quanto più possibile in un quadrato, mentre le femmine possono essere leggermene più lunghe.

Testa e collo
  • Visto frontalmente il cranio deve essere quasi perfettamente orizzontale; visto di profilo decorre parallelamente alla canna nasale, dalla quale è separato da uno stop leggero ma visibile.
  • Il muso è ben sviluppato ed alto. Le labbra sono lisce, aderenti e assicurano una chiusura perfetta della bocca. La rima buccale è pigmentata di nero nei soggetti neri, mentre può essere più chiara nei soggetti marroni.
  • Il tartufo è largo e con narici grandi. Nei soggetti neri è pigmentato di nero, nei cani marroni può essere di toni più chiari.
  • Gli occhi sono di forma ovale e di media grandezza. L’iride è scura nei soggetti neri, può essere più chiara nei soggetti marroni.
  • Le orecchie sono lasciate integre. L’attaccatura è alta, e le dimensioni di media grandezza. Decorrono pendenti e ben aderenti alle guance.
  • Il collo è proporzionato al resto del corpo, asciutto e muscoloso. Dorsalmente disegna un leggero arco.
Tronco e coda
  • Il garrese deve essere ben evidente, soprattutto nei maschi. La lunghezza del corpo deve essere pari all’altezza al garrese (le femmine possono essere leggermente più lunghe).
  • La groppa è quasi impercettibilmente inclinata, ben arrotondata e fornita di una possente muscolatura.
  • Il petto è abbastanza largo, ben sviluppato e muscoloso.
  • Il ventre, al di là dell’estremità posteriore dello sterno fino al bacino, è nettamente rilevato, disegnando una curva elegante.
  • La coda deve rimanere integra.
Arti
  • Gli arti anteriori sono di costituzione forte e ben muscolosi. Devono essere ben in appiombo e aderenti al corpo.
  • I posteriori, alla vista caudale, sono forniti di potente muscolatura che si continua nella coscia e nella gamba risultando forti e potenti.
  • I piedi sono corti, con dita serrate ed arcuate (a piede di gatto). Le unghie sono corte e nere.
Arti

Corto, fitto e duro. Liscio e ben adagiato, non è presente sottopelo.

Arti

Le colorazioni consentite sono:

  • nero focato
  • marrone focato

Le focature sono color ruggine e ben delimitate. Sono localizzate sulle guance, sopra gli occhi, sulla gola, sul petto (con due macchie separate e simmetriche), metacarpi, piatto interno della coscia, metatarsi, piedi anteriori e posteriori, attorno all’ano e sulla punta delle natiche.

Cenni storici :

Il Dobermann suo nome dal suo creatore: Friederich Louis Dobermann.Sembra che F.L. Dobermann esercitò diverse professioni, tra cui quello di esattore delle tasse, gestore di un mattatoio e accalappiacani. Grazie a quest’ultima attività e con le necessità legate ai suoi diversi lavori, sentì l’esigenza di creare un cane da protezione dei beni e, in particolare, del proprio padrone.Per la creazione della razza vennero impiegati diverse razze, ed in particolare gli antenati dell’attuale Rottweiler ed un cane da pastore dal mantello nero focato originario della Turingia. Altre razze utilizzate sembrano essere: il Pinscher medio, il Pastore tedesco e il Beauceron.

Stile di vita :

L’ideale è il Dobermann abbia uno spazio verde dove potersi muovere liberamente. Può adattarsi a vivere in appartamenti proporzionati alla propria taglia ma garantendo comunque ripetute e lunghe passeggiate giornaliere.

Patologie :

  • Displasia Anca
  • Displasia gomito
  • Atrofia progressiva Retina
  • Cupertossicosi
  • Insufficienza pancreatica esocrina
  • Miocardipatia dilatativa
  • Dilatazione torsione gastrica

Curiosità :

  • Questa razza viene considerata la più fedele in assoluto: si affeziona in maniera incondizionata al suo padrone e alla sua famiglia.
  • Proprio per la sua tendenza a “scattare” in caso di pericolo, per lungo tempo vi era la credenza che nei Dobermann avvenisse un abnorme crescita del cervello che lo portava ad essere aggressivo. Tale credenza non ha alcun fondamento.

Andatura :

Una buona andatura è importante per l’apparenza esterna che fornisce al cane. Il passo è elastico, sciolto e copre molto terreno. Gli anteriori si allungano molto, ed i posteriori danno la spinta e forniscono l’elasticità del movimento.

Padrone ideale :

Razza facilmente addestrabile, che viene impiegato in diverse attività di utilità. Data la mole della razza è comunque necessaria una certa esperienza: importante è la fase di socializzazione primaria e l’educazione impartita fin da cucciolo.

Varianti della razza

Prodotti consigliati
-10%
€ 40.06 € 44.51
-10%
€ 87.21 € 96.90
-10%
€ 11.25 € 12.50
Conversazioni nel Gruppo Dobermann
Allevamenti di Dobermann
38
Devi effettuare il login per visualizzare questa sezione.