Australian shepherd

(Cane da pastore australiano)

4 su 5
5 su 5
2su 5
4 su 5
4 su 5
4 su 5
4 su 5

L’Australian Sheperd è un cane di taglia media agile e scattante, spesso utilizzato anche nelle gare di Agility per la sua conformazione fisica. 

Carattere:

Il Pastore Australiano è un cane agile, intelligente e vivace e la sua allegria è ben dimostrata dal suo essere sempre pronto a giocare, a correre e a stare in mezzo ad altri animali. Sempre pieno di energia, non è un cane aggressivo ma ci sono casi, soprattutto con gli estranei, in cui può rivelarsi scostante e distaccato.

Caratteristiche

  • Cane da pastore da fattoria e poderi
  • Media
  • 12 - 14 anni
  • 9-10 mesi
  • 51 cm - 58 cm
  • 46 cm - 53 cm
  • 25 kg - 32 kg
  • 15 kg - 25 kg
Aspetto generale

Il Pastore Australiano è un cane dalla corporatura media, leggermente più lungo che alto, con un’ossatura resistente ma non pesante. Molto solido e muscoloso, il cane ha un pelo molto caratteristico con alcune zone più folte di altre.

Testa e collo
  • La testa è ben delineata, con un cranio piatto e arcuato che è ben proporzionato al corpo.
  • Lo stop è moderato ma ben definito, con il tartufo di colore similare al mantello. Per gli esemplari Blue-Merle e neri, il tartufo è nero, così come i bordi di labbra e occhi. Per i Red-Merle il colore del tartufo è marrone.
  • La mascella è forte, con chiusura a forbice o a tenaglia e i denti bianchi e sani.
  • Gli occhi sono marroni, color ambra e blu, a forma di mandorla e le orecchie sono a forma di V, ripiegati anteriormente con spessore medio.
  • Il collo è forte e leggermente arcuato. 
Tronco e coda
  • Il corpo è forte ed snello, con un’ossatura non troppo pesante. La groppa è leggermente discendente, con il torace stretto e disceso e le costole cerchiate.
  • La coda è dritta e può essere corta o lunga, ha l’attaccatura alta e, quando il cane è in movimento, ricade sulla groppa a forma di uncino.
Arti

Gli arti anteriori sono forti, con spalle piatte e ben oblique e braccia lunghe quanto la scapola. L’avambraccio è muscoloso e scende dritto, in maniera perpendicolare al terreno. I piedi sono ovali, con dita ben serrate e arcuate, così che la parte centrale non tocchi il terreno. I cuscinetti sono spessi, adatti alla vita all’aria aperta che il cane conduce. Gli arti posteriori sono larghi e muscolosi, con la coscia ampia e i garretti mediamente angolati. Non sono presenti speroni. I piedi posteriori sono simili a quelli anteriori.

Arti

Il pelo è folto e spesso, di media lunghezza e di tipo liscio/ondulato. Il sottopelo si forma in maniera maggiore quando il cane vive in clima più rigido. Sulla testa, sulle orecchie, sulla parte anteriore degli arti e sui garretti il pelo è corto mentre la parte posteriore degli arti, il collo e le culottes hanno il pelo lungo. La criniera è più sviluppata nei maschi che nelle femmine.

Arti

Il mantello può essere di colore:

  • blue merle
  • nero
  • red merle
  • rosso

Ci possono essere macchie bianche o leggere focature su tutto il corpo ma il colore bianco è desiderabile solo sul colo, sul petto, sugli arti e sulle parti inferiori del muso. Con il passare dell’età, il Merle diventa più scuro.

Cenni storici :

Il Pastore Australiano o Australian Sheperd è un cane di origine statunitense che, tuttavia, deriva probabilmente dai cani da pastore australiani che arrivarono nel XIX secolo negli Stati  Uniti d’America. Utilizzato inizialmente come cane da pastore, l’Australian Sheperd divenne famoso dopo la seconda guerra mondiale  per la sua grande intelligenza e obbedienza, con un forte senso del dovere.

Stile di vita :

L’Australian Sheperd è un cane vitale e attivo, motivo per cui predilige gli spazi aperti e molto ampi. Tuttavia, si può abituare alla vita da appartamento ma richiede comunque una discreta attività fisica giornaliera.

Patologie :

  • Displasia dell’anca
  • Sordità
  • Atrofia Progressiva della Retina (PRA)

Andatura :

L’andatura dell’Australian Sheperd è calma e leggera. Il passo è ben bilanciato, con i piedi che convergono verso la linea centrale di gravità del cane. Capace di lunghe corse, la razza è adatta anche alle discipline di Agility.

Padrone ideale :

Il padrone ideale è una persona equilibrata e serena, che non usi l’aggressività per essere ascoltato poiché la razza si distingue proprio per la sua obbedienza e la sua intelligenza. 

Prodotti consigliati
Conversazioni nel Gruppo Australian shepherd
Allevamenti di Australian shepherd
12
Devi effettuare il login per visualizzare questa sezione.