Terrier giapponese


4 su 5
4 su 5
4su 5
4 su 5
4 su 5
4 su 5
4 su 5

Il Terrier Giapponese è un cane di taglia medio-piccola, docile, affettuoso e molto presente in famiglia. La sua sensibilità gli permette di essere un grande amante dei bambini con cui trascorre molto tempo a scambiarsi coccole e a giocare.

Carattere:

Il Terrier Giapponese è un cane attivo, vivace e molto socievole. Allegro e svelto, sa stare bene in qualsiasi contesto.

Caratteristiche

  • Cane da compagnia
  • Piccola
  • 12 - 15 anni
  • 8-11 mesi
  • 30 cm - 33 cm
  • 30 cm - 33 cm
  • 4 kg - 7 kg
  • 4 kg - 7 kg
Aspetto generale

Il Terrier Giapponese è un cane di piccola taglia compatto, dal pelo corto e dalla muscolatura robusta. Le proporzioni sono armoniose e l’aspetto è del tutto particolare rispetto agli altri Terrier.

Testa e collo
  • Il cranio è piatto e stretto con stop non particolarmente marcato.
  • Il muso ha labbra sottili ed aderenti con tartufo di colore e canna nasale diritta.
  • La mascelle sono regolari con denti sani e forti e chiusura a forbice.
  • Gli occhi, di grandi dimensioni, hanno forma ovale e colore scuro.
  • Le orecchie, dall’attaccatura alta, sono di piccole dimensioni, sottili e a forma di V.
  • Il collo è moderatamente lungo e forte. Non presenta giogaia.
Tronco e coda
  • Il corpo ha dorso corto e fermo con rene e groppa leggermente arcuati e garrese ben rilevato. Il torace disceso con petto non troppo largo e costole ben cerchiate.
  • La coda è fine e tagliata alla terza/quarta vertebra.
Arti

Gli arti anteriori hanno spalle lievemente inclinate e avambraccio diritto dall’ossatura non particolarmente pesante.

Gli arti posteriori hanno coscia lunghe e garretto moderatamente angolato.

I piedi hanno dita ben chiuse e cuscinetti elastici con unghia dure e scure.

Arti

Il pelo del Terrier Giapponese è corto, liscio, denso e luminoso. La lunghezza del pelo è la stessa su tutto il corpo.

Arti

Il manto del Terrier Giapponese è tricolore, con la testa di colore nero, fuoco e bianco. Il bianco del corpo può anche presentare macchie di colore nero o di color fuoco.

Cenni storici :

Il Terrier giapponese è un cane che deriva dall’incrocio tra un Fox Terrier a pelo liscio e dei cani autoctoni giapponesi. Il Fox Terrier venne trapiantato a Nagasaki dall’Olanda nel XVII secolo ed ha contribuito allo sviluppo della razza. L’allevamento pianificato della razza iniziò attorno al 1920 e lo standard definitivo risale al 1930.

Stile di vita :

Lo stile di vita del Terrier Giapponese è dinamico ed attivo. Il cane, dal temperamento allegro, si adatta alla vita in appartamento ma necessita di diverse passeggiate durante la giornata così come tutti i Terriers.

Patologie :

  • Otite
  • Atrofia Progressiva della Retina

Curiosità :

Il Terrier Giapponese può essere inscritto in un quadrato dato che l’altezza e la lunghezza sono uguali.

Andatura :

L’andatura del Terrier Giapponese è leggera, agile e sciolta.

Padrone ideale :

Il Terrier Giapponese è un cane affettuoso e docile, che ha bisogno di un padrone presente e sensibile. L’educazione non deve essere molto dura, ma coerente.

Conversazioni nel Gruppo Terrier giapponese
Devi effettuare il login per visualizzare questa sezione.