Le 10 razze di cani con il più alto costo di manutenzione

Le 10 razze di cani con il più alto costo di manutenzione

Come tutti sanno, i cani richiedono tanta attenzione e una buona dose di sacrificio.

Quando qualcuno pensa alla cura per un cane spesso non riesce a immaginare tutto l’impegno che possa richiedere un’avventura del genere.

Una passeggiata al giorno, una buona spazzolatura una volta alla settimana e del tempo trascorso col compagno fido sul divano di casa può essere sufficiente per i cani di alcune razze.

Purtroppo non è sempre così. Esistono determinate razze di cani che richiedono il doppio dell’attenzione e della cura.

Si tratta generalmente di razze ad “alta energia”, che nutrono il bisogno fisiologico di muoversi e fare esercizio fisico, oltre al fatto che il loro pelo ha bisogno del doppio della cura che riservereste, ad esempio, a un meticcio.

Alcuni di questi cani inoltre tendono a sviluppare problemi di salute. Sono generalmente legati alla stessa conformazione fisica rientrante negli standard della razza alla quale appartengono.

In questi casi si rende necessario, per la persona che intende adottare quel particolare esemplare, di informarsi al meglio sul tipo di malattie che potrebbe contrarre.

Per farvi un’idea, intendiamo fornirvi un elenco breve ed esaustivo delle 10 razze col più alto costo di manutenzione e del perché sono considerate le più costose.

PASTORE AUSTRALIANO

Si tratta di un cane intelligentissimo e mai a corto di energia. Può seguirti ovunque tu vada.

Dopo aver accompagnato i bambini a scuola e raccolto a casa i loro giocattoli, è pronto per aiutarti al lavoro in cantiere per recuperare e trasportare strumenti.

Dopodiché vi aiuterà a strappare le erbacce per la cura del giardino di casa. E dopo ancora non sarà di certo a corto di energia per giocare al recupero di un fresbee.

Insomma, questo meraviglioso esemplare ha bisogno di muoversi – in attività che siano di esercizio o di lavoro – e di giocare con i membri della sua famiglia.

È un cane molto obbediente e agile, soprattutto se sarete capaci di sviluppare una buona prestanza fisica attraverso una dieta corretta ed equilibrata.

È il cane ideale se amate le escursioni o fare lunghe passeggiate.

Ultimi Australian shepherd iscritti su cani.it:

Cavalier King Charles Spaniel

Questi esemplari dalle piccole dimensioni amano in realtà stare sempre in giro; sono stati allevati appositamente come cani da compagnia, ragion per cui sentono il bisogno di stare sempre col loro branco, ovvero la vostra famiglia.

Preparatevi a rinunciare alla vostra privacy anche quando andrete in bagno, perché i Cavalier King vi seguiranno ovunque vi muoverete in casa.

Un piccolo esemplare di questa razza vi farà capire fin da cucciolo che non vuole assolutamente essere lasciato in pace.

Non si tratta della razza ideale per una famiglia impegnata, soprattutto se entrambi i genitori lavorano: la famiglia perfetta per lui potrebbero essere due anziani in pensione.

Ultimi Cavalier king charles spaniel iscritti su cani.it:

Border Collie

Spesso definito come la versione canina di Einstein, il Border Collie ha una voglia di lavorare che rasenta quasi il maniacale.

Tenderà a fare da pastore per ogni branco con cui avrà a che fare: figli, gatti, automobili, anche un sacchetto di arance sparse sul pavimento!

La sua eccezionale intelligenza e la sua energia fanno di lui un sofferto concorrente per ogni tipo di sport canino.

Non bisogna mai trascurare l’attività fisica quotidiana, possibilmente all’aria aperta.

Qualora l’esercizio fisico venisse  tralasciato, il Border Collie inizierà a manifestare comportamenti distruttivi in casa: caccia alle luci, girare in cerchio nel tentativo di afferrarsi la coda, correre avanti e indietro per l’appartamento.

Ultimi Border collie iscritti su cani.it:

Griffone di Bruxelles

Con un Griffone di Bruxelles non si è mai soli.

Questo cane è affettuosissimo e nutre il bisogno costante di avere la certezza del vostro affetto incondizionato.

Quando un Griff si sente abbandonato o non riceve attenzioni, mostrerà la sua frustrazione trasformando la carta igienica in coriandoli, rovesciando i bidoni della spazzatura o facendo pipì sul vostro tappeto preferito.

Portatelo con voi ovunque potete e svolgete esercizio fisico in sua compagnia anche di mattina presto, qualora doveste lavorare tutto il giorno.

Non lasciate che passi un solo giorno senza che abbiate trascorso almeno un paio d’ore in sua compagnia.

Ultimi Griffone di bruxelles iscritti su cani.it:

COCKER SPANIEL

Chi ama i cani di questa razza sa che essi non devono essere mai lasciati soli; i Cocker che non vengono adeguatamente addestrati alla socializzazione potrebbero col tempo sviluppare una grave ansia da separazione, che si manifesta con la tendenza ad abbaiare, piagnucolare e attraverso comportamenti distruttivi.

Si tratta inoltre di una razza ad alto costo di manutenzione fisica. Il suo pelo infatti richiede periodica e costante assistenza da un padrone dedicato.

Questo magnifico manto di seta di media lunghezza deve essere spazzolato almeno due volte alla settimana, senza contare che bisogna lavarlo e rasarlo periodicamente.

Il Cocker Spaniel è incline a sviluppare infezioni all’orecchio, si raccomanda pertanto di sottoporlo a frequenti pulizie e, quando necessario, a ispezioni mediche.

Molti padroni si affidano a toelettatori professionali.

Ultimi Cocker spaniel inglese iscritti su cani.it:

CANE DA FERMA TEDESCO

Poche razze esigono così tanto esercizio fisico quanto il Cane da ferma tedesco.

Allevati per la caccia, questi esemplari sono energici, forti e stimolanti.

Richiedono molta attenzione da parte dei padroni, ma se è in buona salute il Cane da ferma tedesco è davvero il compagno perfetto.

Eccelle negli sport canini e affronterà senza fatica anche le escursioni più faticose.

Questa razza richiede mano forte nell’addestramento, ma se il cucciolo è ben educato alla socializzazione fin dai primi mesi di vita darà grandi soddisfazioni.

È fondamentale non trascurare mai le sessioni di esercizio giornaliero, utili anche per tenere sotto controllo la pressione e il pompaggio del cuore.

Ultimi Cane da ferma tedesco a pelo corto iscritti su cani.it:

JACK RUSSELL TERRIER

Scava, abbaia, corre, salta.

Il Jack Russell è estremamente attivo e ha bisogno di attività quotidiana costante che lo tenga impegnato in attività costruttive; in caso contrario vi distruggerà casa.

Questo esemplare riesce a dare il meglio di sé nella caccia: se vivete in una fattoria o in aperta campagna riuscirà a catturare tutti i topi del circondario.

Il Jack Russell Terrier potrebbe rappresentare il partner perfetto per lunghe sessioni di jogging quotidiano, ma attenzione: problemi muscolari e neuromuscolari sono congeniti nella razza.

Ultimi Jack russell terrier iscritti su cani.it:

BARBONCINO

Si tratta di una razza affascinante e intelligente.

Non sono ipoallergenici, come pensano in molti, al contrario: il loro manto arruffato richiede specifica e frequente manutenzione.

Tuttavia se non avete tempo potrete affidare la cura del suo pelo a un toelettatore esperto almeno ogni 6 o 8 settimane.

Nei primi mesi di vita però, il suo cappotto deve essere spazzolato ogni giorno per evitare nodi.

Ultimi Barboni iscritti su cani.it:

Labrador Retriever

Razza estremamente energica, che tuttavia può essere coinvolta in ogni tipo di sport canino e umano; in questo modo eviterete l’insorgenza di eventuali comportamenti distruttivi in casa, causati dalla noia e dalla scarsa attività fisica.

Alcuni Labrador sono eccellenti compagni di jogging, ma non dimenticate che la displasia dell’anca è uno dei difetti congeniti della razza, ed è possibile che anche il vostro esemplare ne soffra in tarda età, soprattutto se da cucciolo non ha seguito una dieta ricca di nutrienti e antiossidanti.

Ultimi Labrador retriever iscritti su cani.it:

YORKSHIRE TERRIER

Lo Yorkshire Terrier è una razza ad alta manutenzione fisica: il suo lungo pelo ha bisogno di essere accorciato periodicamente e spazzolato almeno una volta al giorno.

Potrete farvi aiutare da un toelettatore professionista per il taglio della pelliccia.

Non dimenticate di lavarlo frequentemente.

Commenti

Devi effettuare il login per visualizzare questa sezione.