Oggi  
  • 1007 giorni fa 25 gen 2018
  • Emma Gioielli ha risposto ad una domanda
    Ahahahha ho questa sensazione anche io! Riguardo il mio lo spitz ci sta ma del chiwawa non ci ho mai visto nulla! E sta iniziando a venirmi questa idea che potrebbe avere un nonno beagle!
    1007 giorni fa 25 gen 2018
  • Emma Gioielli ha fatto una domanda
    Ciao a tutti! È per pura curiosità ma vorrei domandarvi una cosa! Quando abbiamo preso ragù ci hanno detto fosse un incrocio tra chiwawa e spitz ed effettivamente il codino arrotolato da spitz ci sta! Crescendo, però, a me sembra somigli sempre più a un beagle! Le zampe sono da beagle, la testa anche e le orecchie all'ingiù pure e questo spiegherebbe il suo caratteraccio e la sua mania di annusare ogni millimetro di strada per tuuuutto il tempo! Ma potrebbe essere un incrocio di più di due razze?Io non sono esperta, vi metto una sua foto, mi date la vostra opinione? Grazie!
    Ci sono 4 risposte, Rispondi alla domanda
    1007 giorni fa 25 gen 2018
  • 1045 giorni fa 18 dic 2017
  • A Emma Gioielli piace un commento di Paola Bonfadelli
    Ma si!! Certo che imparerà ☺ rifletti un attimo.. un bimbo quanto tempo ci mette ad imparare a fare i suoi bisogni in bagno e non più nel pannolone??! Ad essere fortunate almeno 18 mesi se non due anni! E un cagnolino subito??! Mmm :) Non possiamo pretendere che in pochissimo tempo i pelosi imparino tutto santo cielo, loro NON SANNO devono impararlo. Ed è compito nostro insegnarglielo nel modo corretto❤ fossi in te io la eliminerei la traversina ( io l'avevo eliminata prestissimo) così povero non ci capisce più niente! Portalo a passeggiare tanto fuori, porta pazienza se dovrai raccoglierne ancora un pochino, quando fa i suoi bisogni fuori atteggiamento SUPER YUPPY :)) e se sporca in casa lo sgridi solo se lo vedi ( se non lo vedi non capirebbe perchè lo stai sgridando :( ) tieni duro.. cerca di raggiungere con lui un rapporto in simbiosi.. per te farà di tutto pur di renderti contenta ❤ fidati ☺
    A Emma Gioielli piace un commento di Stefania Camerano
    Buongiorno Emma, sono la dott.ssa Stefania Camerano, medico veterinario. Inizia fin da subito ad abituarlo a fare i bisogni fuori, quando li fa fuori premialo in modo da dare un rinforzo positivo ed incentivarlo a fare i bisogni fuori. Ora che è piccolo considera che deve uscire molto molto molto spesso perchè ha scarsa capacità di trattenere i bisogni. Se preferisci mantenere ancora la traversina puoi usare lo steso sistema anche a casa, ovvero premiarlo quando sporca nel posto giusto. Se lo cogli in flagrante mentre fa i bisogni sul pavimento, gli dici un NO secco e lo sposti sulla traversina e se necessario lo fai più volte finchè non gli scappa e la fa per forza dove desideri tu ed a quel punto lo premi. Essendo così piccolo ci vuole sicuramente molta pazienza e bisogna dargli il tempo di capire.
    1045 giorni fa 18 dic 2017
  • Emma Gioielli ha risposto ad una domanda
    Ne aggiungerò altre! Paola ma quindi tu dici che imparerà crescendo a fare i bisogni fuori? E per la cacca? Non vuole proprio saperne di farla sulla traversa accidenti. Io col tempo vorrei tenere la traversa solo per le emergenze ma vorrei la facesse fuori. So che da grandi la trattengono ma ora non sono in grado!
    Emma Gioielli ha risposto ad una domanda
    Ahah non sta fermo un attimo quindi ho solo foto dormienti
    Emma Gioielli ha risposto ad una domanda
    Ciao Paola! Ragù è quello nella mia foto profilo e nella sua pagina c'è un'altra foto
    1045 giorni fa 18 dic 2017
  • Emma Gioielli ha fatto una domanda
    Ciao a tutti! Avevo scritto qualche tempo fa riguardo il piccolo ragù che, appena preso, mi stava facendo impazzire ed ero disperata. Ora va molto meglio, io mi sono calmata e lui la notte ci lascia dormire, si è abituato alla cuccia, morde ancora molto ma meno di prima e ha imparato i comandi base. È con noi da un mese e ha 4 mesi. Abbiamo un problema però: la cacca. La pipì ha imparato a farla sulla traversina, ci azzecca 9 volte su 10, ma per la cacca non c'è proprio verso. Sempre per terra. E se quando mi accorgo che sta per farla lo metto sulla traversina scappa via per farla sul pavimento. Avete dei consigli? E poi volevo sapere, quando inizierà a fare i bisogni per strada? C'è chi mi dice che è un progresso naturale e inizierà da solo, chi che devo educarlo . Per adesso ha fatto un paio di cacche e pipì per strada, ma proprio per sbaglio perché non ce la faceva piu
    Ci sono 9 risposte, Rispondi alla domanda
    1045 giorni fa 18 dic 2017
  • A Emma Gioielli piace un commento di Lorenzo Ferri
    mi dispiace molto, tieni conto però che è la prima settimana , stringi i denti per un'altra decina di giorni e se non migliora prova a chiedere info a un vet
    A Emma Gioielli piace un commento di Beatrice Pignatelli
    Salve ! Per prima cosa, non è normale che un cucciolo si comporti così. Certo, all'inizio, il cucciolo piange per la mancanza della mamma e dei fratelli, ma non è corretto il fatto che il suo cucciolo non rispetti le sue volontà, del "Capo branco". Sicuramente, però, queste volontà non sono rispettate perchè il suo cucciolo non capisce il significato della cacciata dal letto, il fastidio che procura quando salta, ulula ecc. Quindi, è giusto che venga spiegato, e di conseguenza compreso dal piccolo. Invece di cacciarlo dal letto, è bene rivolgergli con sicurezza di un leader, e con tono di voce negativo, un franco "No", e dopo, spostarlo dal letto, al suolo, o alla sua cuccia. Arrivati al suolo, o alla cuccia, è bene dirgli con gioia, con voce positiva, un franco "Si". La cosa potrebbe richiedere tempo, e varie ripetizioni, ma alla fine il risultato lo si raggiunge. Per invogliare maggiormente il cane a stare sul pavimento o sulla cuccia, può benissimo porvi una leccornia, qualcosa di sfizioso, o un giocattolo a cui tiene tanto. Le prime volte, in ogni caso, le consiglio di far dormire il cucciolo accanto al suo letto, sopratutto perchè così si sentirà protetto, e associerà la vostra figura, alla "sicurezza", un passo avanti per diventare il suo leader. Durante le giornate, giochi un po con lui e gli insegni qualche ordine comE "SEDUTO, terra, zampa" e prima dell'ora di andare a dormire, glieli proponga come gioco, Così imparerà ad obbedire e rispetterà la vostra figura di Leader. Durante la giornata, stimoli il cucciolo al gioco, gli faccia fare attività stancanti, così che la notte si addormenterà più facilmente. In bocca al lupo ! MI faccia sapere se riscontrerà miglioramenti. Saluti !
    1064 giorni fa 29 nov 2017
  • Emma Gioielli ha risposto ad una domanda
    Per giocare ma ci fa malissimo!
    Emma Gioielli ha risposto ad una domanda
    Paola la ringrazio per le parole gentili, so che devo avere pazienza ma è molto dura. Appena capirò come si fa carico una foto di ragù. Comunque per me potrebbe anche dormire sul letto, il problema è che appena sale inizia a morderci :(
    1064 giorni fa 29 nov 2017
  • 1064 giorni fa 29 nov 2017
  • Emma Gioielli ha fatto una domanda
    Ciao a tutti. Scrivo per sfogarmi e avere qualche consiglio. Mi vergogno a dirlo ma non ce la faccio più. Abbiamo un cucciolo di 3 mesi da una settimana ma è ingestibile. Tutti dicono che ciò che fa è normale per i Cuccioli, quindi forse siamo incapaci noi, ma sto veramente arrivando al limite. Sapevo che avere un cane fosse impegnativo ma non pensavo una cosa del genere. Mi sento una persona schifosa perchè pensavo che avrei vissuto questo momento con immensa gioia invece sto malissimo. La notte non dormiamo perché non fa altro che piangere, cerca di salire sul letto, ci riesce, lo rimettiamo giù, piange ancora, sale, lo rimettiamo giù ecc. Così tutta la notte. Se lo si chiude in un'altra stanza ulula come un pazzo e distrugge la porta. Ignorarlo come consigliano tutti non serve. Abbiamo avuto pochissime ore di tregua. E poi non ci lascia in pace un solo minuto. Non ho più una vita. L'idea di tornare a casa mi fa stare male perché so che inizierà la quotidiana battaglia con lui che morde e tira e piange e non lascia un solo minuto di pace. Non si può ignorare perché fa un casino. E poi morde. Tantissimo e forte. Non ce la faccio veramente più, è uno stress troppo grande. Non voglio darlo via, lo amo moltissimo, ma così non si vive. Provo a mettere in pratica tutti i consigli che leggo ma servono a pochissimo e quando mi dicono che è cucciolo e crescendo cambierà non riesco a crederci piu. Volevo un po' confrontarmi con voi. Grazie .
    Ci sono 8 risposte, Rispondi alla domanda
    Emma Gioielli ha fatto una domanda
    Ciao a tutte. Scrivo per sfogarmi e avere qualche consiglio. Mi vergogno a dirlo ma non ce la faccio più. Abbiamo un cucciolo di 3 mesi da una settimana ma è ingestibile. Tutti dicono che ciò che fa è normale per i Cuccioli, quindi forse siamo incapaci noi, ma sto veramente arrivando al limite. Sapevo che avere un cane fosse impegnativo ma non pensavo una cosa del genere. La notte non dormiamo perché non fa altro che piangere, cerca di salire sul letto, ci riesce, lo rimettiamo giù, piange ancora, sale, lo rimettiamo giù ecc. Così tutta la notte. Se lo si chiude in un'altra stanza ulula come un pazzo e distrugge la porta. Ignorarlo come consigliano tutti non serve. Abbiamo avuto pochissime ore di tregua. E poi non ci lascia in pace un solo minuto. Non ho più una vita. L'idea di tornare a casa mi fa stare male perché so che inizierà la quotidiana battaglia con lui che morde e tira e piange e non lascia un solo minuto di pace. Non si può ignorare perché fa un casino. E poi morde. Tantissimo e forte. Non ce la faccio veramente più, è uno stress troppo grande. Non voglio darlo via, lo amo moltissimo, ma così non si vive. Provo a mettere in pratica tutti i consigli che leggo ma servono a pochissimo e quando mi dicono che è cucciolo e crescendo cambierà non riesco a crederci piu. Volevo un po' confrontarmi con voi. Grazie .

    C'è 1 risposta, Rispondi alla domanda
    1064 giorni fa 29 nov 2017
Devi effettuare il login per visualizzare questa sezione.