Fox terrier a pelo liscio

(Smooth Fox Terrier)

3 su 5
3 su 5
4su 5
3 su 5
3 su 5
3 su 5
3 su 5

Lo Smooth Fox Terrier deriva con ogni probabilità dal più antico Wire Fox Terrier e selezionato tramite accoppiamenti programmati con cani dal pelo liscio. Le due razze distinte furono riconosciute solo nel 1879, anno in cui per entrambe fu riconosciuto lo standard.

Carattere:

Come la maggior parte dei cani da caccia lo Smooth Fox Terrier si affeziona molto al proprio padrone e ben si presta all’addestramento e al gioco, ma può risultare anche ostinato e indipendente.

Caratteristiche

  • Cane da caccia, cane da compagnia
  • Medio piccola
  • 13 anni
  • 8 - 10 mesi
  • 36 cm - 39 cm
  • 37 cm - 40 cm
  • 7 kg - 8 kg
  • 7 kg - 8 kg
Aspetto generale

Cane dal piccolo volume e compatto ma non grossolano. Deve essere equilibrato in tutte le sue parti e apparire simile ad un “hunter” ben costituito.

Testa e collo
  • La testa nel complesso, vista da di fronte, ha forma cuneiforme e si restringe gradatamente dalle orecchie al tartufo.
  • Il cranio si presenta piatto, leggermente stretto, lievemente inclinato verso il muso.
  • Lo stop è leggero.
  • Il muso presenta una lieve depressione sotto gli occhi e mascelle e mandibole, anche se devono essere forti e muscolose, non devono presentare un eccessivo sviluppo.
  • Il tartufo è sempre pigmentato di nero.
  • Gli occhi sono leggermente piccoli, rotondi e non sporgenti. Il colore dell’iride deve essere scuro.
  • Le orecchie sono a forma di V e nettamente ripiegate: il padiglione ricade verso l’avanti rimanendo aderente alle guance. La linea superiore della piega dell’orecchio deve superare nettamente la linea superiore cranio.
  • Il collo è lungo, muscoloso, con un elegante curva dorsale. Più sottile alla base della testa si allarga verso le spalle.
Tronco e coda
  • Il dorso decorre dritto in tutta la sua lunghezza.
  • Il torace non è troppo ampio e il petto è ben disceso.
  • La coda in passato era spesso amputata. Deve essere attaccata alta e portata dritta. In entrambe i casi deve essere di buona robustezza e lunghezza e, se naturale, deve essere equilibrata con il resto del corpo. Coda arrotolata o ripiegata sul dorso sono penalizzanti.
Arti
  • Gli arti sono dritti e di forte ossatura.
  • I gomiti sono portati aderenti al corpo.
  • La coscia è lunga e potente.
  • I piedi sono rotondi con dita moderatamente arcuate.
Arti

Il pelo è duro, liscio e abbondante. Deve essere presente in tutte le parti del corpo del cane.

Arti

Il colore predominante è il bianco con macchie nere e fulve, singole o entrambe presenti. Possono essere presenti anche soggetti totalmente bianchi.Sono altamente indesiderabili pezzature tigrate, rosse, fegato.

Cenni storici :

Il Fox Terrier a pelo Liscio presenta origini comuni al simile Wire Fox Terrier, anche se quest’ultimo ha indubbiamente origini molto più arcaiche. Dello Smooth Fox Terrier si hanno infatti le prime notizie solo a partire dal XIX secolo e sembra sia stato selezionato dall’incrocio del Wire con diverse razze a pelo corto e duro. Le due tipologie di cani furono considerate due varianti della stessa razza per molto tempo e per questo accoppiate indifferentemente tra loro. Fu soltanto nel 1879, anno in cui fu redatto lo standard, che le due razze furono definitivamente separate.

Stile di vita :

Il Fox Terrier è un cane che avrebbe bisogno di spazio per poter sfogare le proprie energie. Può tuttavia adattarsi a vivere in appartamento purché siano garantite frequenti e lunghe passeggiate.

Curiosità :

  • Il nome Fox Terrier deriva dal suo impiego principale (“Fox” dall'inglese “Volpe”)
  • La figura di uno Smooth fu impiegato da una casa discografica come icona, proclamandolo "il cane che porta gioia nel mondo".

Padrone ideale :

Proprio per la sua tendenza alla dominanza il padrone ideale del Fox Terrier a pelo liscio dovrebbe essere inflessibile e coerente nell’educazione del proprio cane, stabilendo fin da subito il proprio ruolo di capobranco.

Devi effettuare il login per visualizzare questa sezione.