Ciobanesc romanesc de bucovina

(Cane pastore rumeno di Bucovina o Bucovina Shepherd Dog)

3 su 5
3 su 5
4su 5
3 su 5
3 su 5
3 su 5
3 su 5

Il Ciobanesc Romanesc de Bucovina è un cane di taglia grande affettuoso, amorevole verso il padrone e verso i bambini. Perfetto come cane da guardia, sa essere anche un amico fedele e un ottimo cane da greggi.

Carattere:

Il Ciobanesc Romanesc de Bucovina è un cane equilibrato, calmo, affidabile e grande amante dei bambini. Perfetto come guardiano delle greggi, sa essere coraggioso nel difendere la proprietà e la sua famiglia non permettendo agli estranei di avvicinarsi. Durante la notte è in giardino a perlustrare la zona di proprietà.

Caratteristiche

  • Guardiano di greggi ed eccellente cane da guardia
  • Grande
  • 10 - 12 anni
  • 9-11 mesi
  • 68 cm - 78 cm
  • 64 cm - 72 cm
  • 32 kg - 41 kg
  • 32 kg - 41 kg
Aspetto generale

Il Ciobanesc Romanesc de Bucovina è un cane di taglia grande, dall’aspetto fiero e orgoglioso. La razza presenta un importante dimorfismo sessuale e i maschi presentano una stazza più grande oltre che una testa più ampia. 

Testa e collo
  • La testa è massiccia con il cranio mediamente ampio e le arcate zigomatiche abbastanza sviluppate. Lo stop è leggermente pronunciato.
  • Il muso risulta smussato e ben sviluppato con il tartufo largo e pigmentato di nero. Le labbra sono spesse e le mascelle forti con chiusura generalmente a forbice. La dentatura è completa e sana.
  • Gli occhi, di piccole dimensioni e con forma a mandorla, sono di colore marrone o leggermente chiaro.
  • Le orecchie con attaccatura alta, hanno forma a V con punte arrotondate.
  • Il collo è largo e di lunghezza media. Non è presente giogaia.
Tronco e coda
  • Il corpo ha una linea superiore orizzontale con garrese lievemente visibile. Il dorso è muscoloso con il rene forte e ben sviluppato. La groppa risulta altrettanto muscolosa e lievemente inclinata verso la base della coda con il torace ampio e costole ben cerchiate.
  • La coda, dall’attaccatura alta, quando è a riposo è pendente e arriva o supera il garretto. Il taglio è proibito.
Arti

Gli arti anteriori, visti dal davanti o di lato, sono in appiombo. La spalla è lunga e ben muscolosa, molto aderente al corpo. Il braccio risulta moderatamente lungo e muscoloso con gomito aderente e dal movimento sciolto. L’avambraccio non è troppo lungo. I piedi anteriori sono compatti con dita chiuse ed arcuate.

Gli arti posteriori hanno un aspetto forte e muscoloso con una coscia di media lunghezza ed una gamba moderatamente lunga. Il garretto è ampio mentre i piedi posteriori, sempre forti e compatti, hanno unghia di color nero o cenere.

Arti

Il pelo è lungo e abbondante sul corpo, con una lunghezza che varia dai 6 ai 9 cm. Al tatto il pelo è ruvido e dritto, con sottopelo più corto e denso, di colore più chiaro rispetto al pelo. Sul collo il pelo è più lungo e forma una bella criniera, maestosa soprattutto nei maschi. Sulle cosce sono presenti culottes e la coda ha un pelo molto folto.

Arti

Il mantello del Ciobanesc Romanesc de Bucovina può essere:

  • bianco o bianco/beige con macchie grigie
  • nero o nero con riflessi fulvo rosso
  • monocolore senza macchie

Cenni storici :

Il Ciobanesc Romanesc de Bucovina è un cane che trova la sua origine sulle montagne dei Carpazi e nelle regioni della Bulgaria a sud del Danubio. Il nome prende spunto nella contea di Bucovina, dove il cane fu molto apprezzato per le sue doti di cane da pastore e da gregge. 

Stile di vita :

Il Ciobanesc Romanesc de Bucovina è un cane che deve vivere all’aperto e mal sopporterebbe la vita in appartamento. Anche di notte, per la sua tendenza a difendere la proprietà, dorme in giardino.

Patologie :

  • Displasia dell’anca
  • Displasia del gomito
  • Torsione dello stomaco

Curiosità :

Il Ciobanesc Romanesc de Bucovina viene anche chiamato Dulau o Capau che significa propriamente “cane pastore”. 

Andatura :

L’andatura è armoniosa e leggera, con movimenti ben coordinati. L’andatura preferita è il trotto.

Padrone ideale :

Il padrone ideale del Ciobanesc Romanesc de Bucovina è una persona affettuosa, capace di far sentire la propria vicinanza al cane senza incidere sulla sua indipendenza. L’educazione deve essere sempre coerente e mai troppo aggressiva.

Nuovi Ciobanesc romanesc de bucovina iscritti
Devi effettuare il login per visualizzare questa sezione.