L’importanza della passeggiata nel cane e… il Dog Walking

L’importanza della passeggiata nel cane e… il Dog Walking

Chiamarlo Dog Walking è di sicuro più divertente e soprattutto rende l’idea che la passeggiata con il nostro cane sia qualcosa di più di una semplice uscita per fare i bisognini.

La passeggiata con il nostro cane infatti è un momento fondamentale sia per lui che per noi, in tutte le fasi della vita del nostro amico e la sua importanza va ben oltre il soddisfacimento dei semplici bisogni quotidiani.

Quando il nostro cane è ancora in crescita, le passeggiate assolvono a molteplici funzioni. La prima sicuramente è quella di creare un rapporto corretto fra noi ed il nostro cane: insegnargli ad andare al guinzaglio sarà fondamentale sia per stabilire la nostra leadership., sia per creare un rapporto emotivo con lui, sia per mettere le basi per una serena vita futura insieme: un cane educato ad andare al guinzaglio, che riconosce la nostra leadership è un cane che potremo portare con noi ovunque e con qualunque compagnia, senza timori, e che non dovrà essere relegato in casa o in giardino perché troppo invadente e poco educato.

Le passeggiate sono il momento giusto per insegnare al nostro cane moltissimi comandi, tanto che molte sessioni di educazione si svolgono proprio in passeggiata.

Durante la crescita, il nostro cucciolo è come un bambino: aperto al mondo ed alle varie esperienze, tutto quello che vedrà e sentirà in modo frequente e senza pericoli, diventerà parte del suo mondo.

È quindi fondamentale che da piccolo il nostro cane, uscendo, incontri persone, altri animali, cani o gatti, auto, moto, carrozzine, persone claudicanti, persone con ombrelli, persone alte, basse, bambini.

Se viviamo in città, prima il nostro cane si abituerà al traffico di tutti i tipi, dalle auto alle bici alle moto, e meno problemi avrà in futuro.

Facciamo attenzione ai segnali che ci manda il nostro piccolo amico e non forziamolo mai “tirandolo” verso situazioni che lo spaventano: lasciamogli tutto il tempo di avvicinarsi ad oggetti che non conosce, lasciamogli il tempo di capire che non c’è alcun pericolo e che, con noi, lui è al sicuro.

Se vediamo che il nostro cane è timoroso nei confronti di altre persone o di altri cani, non forziamolo.

Pensiamo piuttosto a fare un percorso di socializzazione, magari con una classe puppies, in cui avrà modo di socializzare con altri cani oppure facciamoci seguire da un esperto per fare un percorso di socializzazione nei confronti delle persone. Una sola, fondamentale regola: non forziamo mai il nostro cane a fare qualcosa che, con tutta evidenza, gli crea stress o paura.

Nel migliore dei casi il nostro cane soffrirà passivamente e avrà associato anche noi alla cosa “pericolosa” che ha visto, nel peggiore dei casi potrebbe mordere per paura.

Con il nostro cane già ben socializzato ed educato potremo goderci tutto il piacere del Dog Walking propriamente detto: da soli od in compagnia, il dog walking è un modo per mantenere un bel rapporto con il nostro cane, per fare attività fisica assieme al nostro amico a quattro zampe, per fare quattro passi in compagnia sia del nostro cani che di altri dog walkers con cani educati quanto il nostro.

Diventiamo dog walker e scopriremo il grande piacere di andare ovunque con il nostro amico a quattro zampe ed usciamo dal clichè che vuole che il cane sia “un impegno” perché deve uscire per i bisogni: è sicuramente un impegno, ma per molti altri versi e non certo per le passeggiate che saranno non un dovere, ma un piacere.

E se qualche volta non ne abbiamo voglia e dobbiamo sforzarci, non sentiamoci in colpa: anche al nostro cane può capitare di non avere voglia di uscire, magari perché è uno di quei cani che non amano la pioggia.

Commenti

Prodotti consigliati
-10%
€ 10.35 € 11.50
-10%
€ 24.20 € 26.90
-10%
€ 19.80 € 22.00
-15%
€ 27.00 € 31.80
Devi effettuare il login per visualizzare questa sezione.