Eclampsia Puerperale

Eclampsia Puerperale

L'eclampsia, in genere, colpisce le cagne durante la gravidanza oppure mentre allattano i cuccioli.

Consiste appunto nella perdita della quantità necessaria di calcio nel sangue. In poche parole, la cagna perde il “suo” calcio, perché esso viene “acquisito” dai suoi piccoli durante l'allattamento.

Quando si presenta durante la gravidanza, è causata dalla scarsa pressione delle arterie.

Le razze più soggette all’'eclampsia, sono quelle di taglia più piccola ed in genere si presenta più frequentemente nelle prime settimane dopo che la cagna ha partorito.

Potrebbe cominciare ad essere molto nervosa, ad agitarsi, a tremare, ad avere i muscoli tesi ed a respirare affannosamente.

Potrebbe anche avere la febbre ed è il caso di portarla subito dal veterinario perché potrebbe anche avere delle convulsioni e, in più, l’'eclampsia potrebbe peggiorare fino a portare la cagna in coma arrivando perfino alla morte.

Grazie a delle analisi del sangue e ad altri esami, il medico controllerà il livello di calcio nel sangue e potrebbe riscontrare anche casi di ipoglicemia che accompagneranno l’eclampsia.

A questo punto il veterinario tenterà subito di risanare tutti i livelli. In genere opterà per iniezioni di destrosio, somministrazioni di Valium e vitamina D. Poi provvederà a far scendere la febbre. Infine indicherà al padrone un allattamento alternativo per i cuccioli.

In questi casi sarà opportuno seguire tutti i suggerimenti e le indicazioni del veterinario.

Il tempo sarà un ottimo alleato delle cure mediche e la vostra cagna si riprenderà anche grazie al vostro affetto ed alle vostre attenzioni.

Commenti

Prodotti consigliati
-10%
€ 24.20 € 26.90
-10%
€ 19.80 € 22.00
-10%
€ 10.35 € 11.50
-15%
€ 27.00 € 31.80
Devi effettuare il login per visualizzare questa sezione.