Collare rigido, a cosa serve e come usarlo

Collare rigido, a cosa serve e come usarlo

Il tuo cane soffre di cervicale o ha subito un intervento chirurgico e temi che possa rimuovere i punti di sutura?

Sei in cerca di una valida alternativa al collare elisabettiano? Il BT Neck Collare rigido della Balto è la soluzione che stai cercando.

Si tratta di un tutore ortopedico che impedisce al cane di ingerire prodotti medicali nella post-operazione eliminando i disagi del collare Elisabetta che, come tutti sanno, limita i movimenti del cucciolo e impedisce di mangiare e bere comodamente.

Il Collare rigido Balto ha molti vantaggi e può essere usato per diversi scopi. Scopriamo insieme a cosa serve e come usarlo correttamente.

Praticità ed efficienza

La ripresa post-operatoria è un periodo molto delicato e spesso il cane avverte profondo disagio alla ferita, ragion per cui tenderà a grattarsi o a leccare la zona del corpo in cui avverte dolore.

Il veterinario raccomanda solitamente l’uso del collare elisabettiano che, come è facile immaginare, non è particolarmente gradito ai nostri amici a quattro zampe, in quanto inibisce i loro movimenti e a lungo andare li rende nervosi e iperattivi.

Da oggi potrai dire addio a questo disagio grazie a Balto Neck, il collare a effetto compressivo che unisce la massima efficacia e il massimo comfort.

Il collare, infatti, contiene all’interno un materiale molto rigido la cui funzione è proprio quella di impedire al cane di ruotare il collo per raggiungere eventuali ferite ma allo stesso tempo gli consente maggiore libertà di movimento.

Il tuo cucciolo potrà finalmente bere e mangiare senza avvertire alcun disagio.

Protezione post-operatoria

Con Balto Neck tutte le zone del corpo saranno protette, dal torace al ventre, dai fianchi alla zona delle zampe anteriori ( da gomito a spalla) e sarai sicuro che il tuo cucciolo non asporterà via punti di sutura o leccherà i prodotti medicali.

Cosa dire della zona perianale? Ebbene, anche questa regione del corpo, solitamente coinvolta nell’asportazione di ghiandole, fistole e quant’altro, è perfettamente al sicuro.

Ti raccomandiamo l’uso di questo collare anche a seguito di interventi di sterilizzazione sia su maschi che su femmine.

Maggiore vestibilità

Al contrario del collare elisabettiano, il tutore rigido Balto ha maggiore praticità nell’applicazione ed è molto meno invasivo, in questo modo il tuo cane potrà muoversi senza costrizioni e svolgere le sue normali attività quotidiane in modo naturale, 24 ore su 24.

Questo vuol dire anche che il tuo cucciolo avrà la stessa visibilità di sempre (impossibile col collare elisabettiano).

Il collare è realizzato in vellutino nero traspirante, mentre all’interno il materiale rigido impedisce al cane di ruotare il collo senza per questo apparire impacciato nei movimenti.

Il Balto Neck è inoltre impermeabile e può essere lavato a mano.

Disturbi di comportamento

Il tuo cane soffre di disturbi ossessivi-compulsivi?

Ebbene, il collare rigido Balto può aiutare il tuo cucciolo ad abbandonare o limitare alcuni comportamenti pericolosi.

L’uso del collare è infatti utile anche per il trattamento dei disturbi ossessivo-compulsivi, cioè di tutte quelle azioni che vengono eseguite spesso e senza apparente motivo (cercare di mordersi la coda, leccare o mordere insistentemente una parte del corpo).

L’uso del tutore aiuterà i soggetti fobici a rinunciare ai comportamenti ossessivi che a lungo andare possono causare danni fisici.

TAGLIE - COME PRENDERE LE MISURE

Disponibile in 5 taglie regolabili.

Per determinare la taglia corretta, prendere la misura della circonferenza del collo del cane con un metro da sarta (misurare al centro del collo).

Taglie Circonferenza collo
XS 25 - 35 cm
S 35 - 45 cm
M 45 - 55 cm
L 55 - 65 cm
XL 65 - 75 cm

Come usarlo?

Il Collare rigido Balto è molto facile da applicare, assicurati però che sia ben stretto intorno al collo del cane per evitarne la roteazione.

Ricorda che questo tipo di tutore non è adatto a determinate razze di cani come Levrieri, in quanto il loro collo è troppo lungo e non riuscirà ad assicurare una perfetta stabilità del collare.

Inoltre è impossibile applicarlo ai Bulldog a causa del loro collo corto e tozzo.

Assicurati che nell’arco delle 24 ore il collare venga tolto almeno per un paio d’ore. Potrai applicare il tutore anche durante la passeggiata quotidiana, utilizzando indifferentemente il collare o la pettorina.

Dimentica i disagi del collare elisabettiano!

Consenti al tuo cane una pronta guarigione senza limitare i suoi movimenti.

Grazie al suo effetto compressivo il collare rigido Balto Neck viene infatti raccomandato come presidio medico per eventuali problemi fisici quali schiacciamento delle vertebre cervicali, problemi neurologici ed ernie.

La sua struttura garantirà la compressione del collo e  proteggerà il tuo cucciolo in caso di ferite.

Sei convinto? Fai un salto sul nostro store e ordina il Collare rigido Neck Balto, lo riceverai a casa tua in brevissimo tempo.

Commenti

Devi effettuare il login per visualizzare questa sezione.