Oggi  
  • A Elisabetta Bruno piace un commento di Stefania Camerano
    Buonasera Elisabetta, sono la dott.ssa Stefania Camerano, medico veterinario. Poco sotto trovi una mia risposta ad un'altra utente che ha problemi simili al tuo. Sicuramente sgridarla non va bene, perchè il cane non collegherebbe la sgridata con i disastri fatti magari ore prima, anzi non faresti che aumentare il senso di ansia. Avendo avuto un passato difficile risolvere un problema di ansia da separazione può essere più complicato, quindi potrebbe esserti di aiuto consultare un medico veterinario comportamentalista. Evita se possibile di lasciarle tutta la casa a disposizione, in modo che non la percepisca completamente vuota ed abituala piano piano a rimanere sola.
    1838 giorni fa 17 nov 2017
  • Elisabetta Bruno ha fatto una domanda
    Buongiorno,ho di nuovo problemi con l'ultima arrivata,setter di 2 anni,inserita in una casa dove abito da sola insieme a un altro cane di 12 anni...da una parte va molto meglio il rapporto tra i 2 cani dalla altra la cagnolina ha iniziato a farmi disastri in casa quando viene lasciata sola....Pipi' un po' dappertutto anche dopo poco che è rientrata,e distruzione di qualsiasi cosa le capita a tiro. La cagnolina è da circa un mese che è da me,ne arriva da una bruttissima situazione e quando è in casa tranquilla è esuberante. Abito in campagna e i cani fanno molto esercizio fisico, hanno a disposizione anche di una terrazza, ho comprato giochini ma sembra che ci gioca solo se sono in casa. Non so cosa fare per evitare i disastri,non credo che la soluzione sia sgridarla come arrivo in casa nè mettere tutte le cose in posti inarrivabili.....aiutooo
    C'è 1 risposta, Rispondi alla domanda
    1839 giorni fa 16 nov 2017
  • A Elisabetta Bruno piace un commento di Gaetano Puglisi
    più che sgridarli distraili, cerca di coinvolgerli in qualche gioco o attività di gruppo.
    A Elisabetta Bruno piace un commento di Gaetano Puglisi
    Non si tratta di "gelosia" ma di gerarchia, il cane "veterano" si sente messo in discussione in ordine gerarchico all'interno del suo branco, il gesto della monta in questo caso non ha nulla a che vedere con la sessualità ma è un segno di dominanza del tipo "vedi che qui comando io". Il cane veterano cerca continue conferme da lei probabilmente perché ha paura di perdere il suo "ruolo", lei dispensi coccole a entrambi, pian piano stabiliranno i loro equilibri e se vede qualche piccola "zuffa" si mantenga imparziale o se proprio deve dar ragione a qualcuno la dia al cane veterano, che non si sentirà messo in discussione e non avrà motivi per guardare storto la new entry
    1849 giorni fa 6 nov 2017
  • Elisabetta Bruno ha risposto ad una domanda
    Non devo sgridare il cane più adulto al gesto della monta?sono sincera in questi giorni al gesto l'ho sgridato e distaccato...La cagnolina è molto remissiva e sottomessa...grazie
    1849 giorni fa 6 nov 2017
  • Elisabetta Bruno ha fatto una domanda
    Ciao, ho da poco adottato una cagnolina di razza setter di due anni. In casa era già presente un altro cane maschio di 11 anni solitamente molto tranquillo e socievole. Dopo qualche settimana però inizio ad avere problemi,la nuova arrivata è molto dolce ma spaventata e forse ciò mi ha fatto distrarre "troppo" dal veterano di casa che cerca attenzioni continue e ha atteggiamenti continui e compulsivi, cerca in continuo di montare la cagnolina (che è sterilizzata, lui non è castrato)...per avere un po' di tranquillità li metto in 2 stanze separate. Cosa posso fare?come mi devo comportare?non ho cambiato abitudini, hanno 2 cucce e 2 ciotole,e non mi sembra di avere ignorato il cane adulto....grazie
    Ci sono 3 risposte, Rispondi alla domanda
    1849 giorni fa 6 nov 2017
Devi effettuare il login per visualizzare questa sezione.