Gengivite canina

Gengivite canina

Uno dei motivi per cui è importante lavare i denti anche ai cani è per l'’appunto la gengivite.

Anche nel loro caso si tratta di una infiammazione alle gengive e si manifesta con il loro arrossamento e gonfiore del tessuto interno alla bocca.

In genere la colpa va alla placca composta da un mix di batteri e saliva. Purtroppo non è l’'unico motivo. A volte la gengivite potrebbe essere scatenata da patologie plasmacellulari.

Questa infiammazione alle gengive potrebbe fermarsi e rimanere stabile ma anche degenerare trasformandosi in parodontite che consiste nell’'avere non solo le gengive infiammate ma anche la radice dentale che successivamente farà cadere il dente.

Dopo che il padrone si accorgerà dell’'arrossamento e del gonfiore delle gengive, sarà prudente che porti il proprio cane dal veterinario che provvederà a fare degli esami specifici con attrezzature, sonde apposite e, molto spesso, tenderà ad anestetizzare il cane.

Inoltre controllerà le condizioni delle radici dei denti tramite una radiografia e farà un test per controllare la consistenza della placca dentale. Dopodiché sarà in grado di risolvere il problema in poco tempo.

Per evitare che la gengivite si presenti o si ripresenti, è appunto necessario lavare i denti ai nostri amici a quattro zampe costantemente utilizzando degli spazzolini per cani.

Inoltre, così come noi andiamo periodicamente dai dentisti a fare la pulizia dei denti, anche loro possono essere portati ogni sei mesi dal veterinario  a fare la stessa cosa.

Naturalmente anche l’'alimentazione ha la sua importanza in questi casi e il vostro medico saprai indicarvi i giusti integratori da somministrare al vostro animale.

Commenti

Prodotti consigliati
-49%
-10%
€ 19.80 € 22.00
-24%
€ 21.80 € 28.80
Devi effettuare il login per visualizzare questa sezione.