Ecco come riconoscere i segnali di stress del cane

Ecco come riconoscere i segnali di stress del cane

Quando un cane soffre di stress diventa complicato anche eseguire i più semplici programmi di pet therapy.

Ecco perché è necessario sempre riconoscere i segnali di stress del cane, i sintomi che possono verificarsi e che vanno curati prima che lo stato psicologico dell’animale peggiori.

Un cane stressato difficilmente riesce ad obbedire agli ordini e non è molto felice di coccole e giochi.

L’interazione con le persone diventa difficile ed occorre avere maggior pazienza cercando di riportare serenità nella vita del cane.

A seconda della razza del cane, occorre avere delle accortezze particolari.

Per i cani da pastore, ad esempio, è opportuno lasciare libertà al cane lontano da centri abitati, in un grande parco, a contatto con la natura.

Un periodo di vacanza per i cani che seguono i programmi di pet therapy è davvero essenziale per il loro benessere.

Durante la pet therapy il cane non va mai forzato, ma piuttosto invogliato a svolgere alcune attività.

Se notiamo segnali di stress o di svogliatezza, occorre interrompere subito gli esercizi e trovare le strategie migliori per riportare l’umore del cane a livelli eccellenti.

Se il cane ha un respiro ansimante, probabilmente soffre di stress. Allo stesso modo un cane che sbadiglia di continuo o che si lecca è annoiato o soffre di uno stato di depressione.

Il nostro veterinario di fiducia, una volta conosciuti i sintomi, saprà anche suggerire la terapia idonea per far sì che il cane ritorni ad essere felice, abbandonando definitivamente ansia e stress.

Commenti

Prodotti consigliati

Prodotti consigliati
-10%
€ 26.10 € 29.00
€ 12.00
-10%
€ 11.61 € 12.90
-10%
€ 13.41 € 14.90
Devi effettuare il login per visualizzare questa sezione.