Antiparassitari spray per cani

Antiparassitari spray per cani

Tutti i proprietari di cani hanno ormai capito (o, almeno, si spera…) che gli antiparassitari sono essenziali per la protezione del proprio cane da malattie parassitarie (soprattutto, ma non solo) che vengono passate da insetti e aracnidi, tra cui zanzare, flebotomi, zecche e pulci.

Esistono diversi tipi di antiparassitari, e la maggior parte delle persone per una questione di comodità utilizzano le fialette, in gergo spot-on o pour-on che si danno sulla schiena del cane circa una volta al mese.

Una soluzione sicuramente pratica, magari in combinazione anche con i collari antiparassitari che, però, a volte non sono sufficienti a proteggere il cane: ci sono situazioni, tra cui il bosco o le zone acquitrinose o con l'erba alta, in cui gli ectoparassiti (gli insetti che abbiamo nominato prima) sono molto concentrati, e uno spot-on che è stato dato al cane magari qualche settimana prima potrebbe non essere abbastanza protettivo: in questo caso può essere utile un antiparassitario Spray, che ha un effetto molto minore in termini di tempo (può essere utile per un giorno), ma è molto più potente delle fialette.

Questi principi, infatti, non sfruttano il grasso della pelle del cane per rimanere legati a lungo sulla sua cute, ma si appoggiano semplicemente, e vengono rilasciati nel corso delle ore successive.

Si danno, quindi, prima di una gita o una scampagnata in un posto molto a rischio (per misurarlo basta guardare quante zanzare c'è… se per noi usiamo l'antizanzare, è il caso di dare l'antiparassitario esterno al cane!) e nel caso si possono dare anche due, tre volte al giorno.

Quando hanno esaurito il loro effetto semplicemente se ne vanno (un po' come il nostro profumo, se vogliamo) e non hanno effetti avversi sul cane.

Di seguito vediamo cinque proposte di antiparassitari esterni che si possono trovare sul negozio online di Cani.it e quali sono le situazioni in cui possono essere utili.

No Fly Dog

Il primo prodotto di cui vi parliamo è un semplice prodotto repellente, da fornire al cane almeno un paio di volte al giorno in ambienti particolarmente umidi, come dicevamo prima.

Utilizza estratti naturali repellenti per gli insetti volanti, per cui zanzare e flebotomi, ed è da considerare una profilassi contro la leishmaniosi e la filariosi, ma non per le malattie trasmesse dalle pulci e dalle zecche: se portate il cane nell'erba alta, meglio proteggerlo con altri prodotti.

No Fly Dog i può acquistare da questa pagina dello shop.

Flyblock Cane

Questo secondo prodotto è utile nel caso in cui il cane sia costantemente esposto al rischio di parassiti, sia di quelli volanti che di quelli che non volano.

Se ad esempio sta in giardino, o ha a disposizione molto spazio (pensiamo alla campagna), è utile soprattutto perché si può dare una volta ogni due o tre giorni.

Si da quindi sul pelo del cane, e rafforza l'effetto della fialetta (che comunque è essenziale) specialmente in periodi in cui i parassiti sono particolarmente attivi, quindi estate ed autunno.

Se il cane sta molto all'aperto, potete acquistare Flyblock da questa pagina dello shop.

EcoBio Spray Ectoparassiti

Altro prodotto antiparassitario spray particolarmente attivo, in questo caso, nei confronti delle zanzare. E' a base di olio di neem, che va molto in questo periodo perché è un antiparassitario naturale (e va bene, ma mai sostituirlo agli antiparassitari tradizionali!).

L'olio di neem, in quanto olio, per avere azione prolungata dovrebbe essere molto a contatto con la cute; nebulizzandolo, però, il contatto è poco perché rimane sul pelo e non sulla pelle, motivo per cui bisogna fornirlo più volte.

Anche questo prodotto deve essere fornito più volte al giorno, e solo nei momenti in cui si porta il cane in un ambiente particolarmente ricco di zanzare, per cui può essere un utile supplemento.

Si acquista dello shop di Cani.it, da questa pagina.

Zetamax Pump Spray

Gli antiparassitari non sono utili solamente contro gli ectoparassiti classici, che hanno bisogno di sangue per completare il loro ciclo vitale.

Ci sono anche dei parassiti opportunisti, che infestano il cne solamente in situazioni particolari, ad esempio quando le mosche vanno sulle ferite.

Per altri animali la cosa è più evidente ma le mosche, essendo animali molto sporchi (pensiamo a cosa mangiano) non stanno bene su una ferita anche in remissione.

Questo antiparassitario, quindi, ha un'azione più generica sul manto del cane e permette di allontanare tutti questi parassiti, anche se ha un effetto in linea di massima meno specifico: è da considerare se il cane soffre di dermatite di vario tipo o se è ferito, e si può acquistare da questa pagina dello shop.

Defensor Eco

L'ultimo prodotto di cui vi parliamo è un prodotto abbastanza generico che agisce indistintamente contro i vari tipi di parassiti, ed è da applicare nei momenti in cui il cane è più a rischio, perché è un repellente basato sugli oli essenziali con un'azione che si esaurisce abbastanza in fretta.

Nel complesso, se portiamo il cane in un posto in cui c'è il rischio sia delle punture che dei parassiti che vivono nell'erba alta, e in particolare se in quella zona circolano altri cani o altri animali (cavalli, bovini, pecore) è utile portarlo dietro e fornirlo al cane anche più volte al giorno, per minimizzare gli effetti delle eventuali punture o morsi di questi parassiti.

Si acquista da questa pagina dello shop.

Commenti

Prodotti consigliati

Prodotti consigliati
-5%
€ 18.91 € 19.90
-10%
€ 9.36 € 10.40
-10%
€ 7.38 € 8.20
-10%
€ 15.30 € 17.00
Devi effettuare il login per visualizzare questa sezione.