Addestramento del cane: 5 repellenti e disabituanti per far perdere le cattive abitudini

Chiunque abbia un cane sa quanto è importante il suo addestramento per poter garantire a lui, ma soprattutto a noi, una civile convivenza.

Spesso, anche nelle domande di Cani.it, riceviamo richieste relative al perché di un certo comportamento del cane, o relative a come far cessare un particolare comportamento.

Le risposte sono varie perché essenzialmente dipende da qual è il comportamento che si prende in esame, e per risolverlo c'è più di un modo.

Uno di questi è l'impiego di repellenti e disabituanti.

Infatti, un cane utilizza moltissimo l'olfatto, che si può considerare un senso primario, più che la vista; se un cane sente un odore sgradevole identifica ciò che ha davanti come un pericolo, e come per noi (che usiamo soprattutto la vista) una luce accecante è fastidiosa, così per lui l'odore sgradevole.

Per questo, se si utilizza un prodotto del genere il cane smetterà di fare una certa cosa o avere una certa abitudine: se siete in una situazione in cui dovete far smettere il cane di avere un certo comportamento, questi prodotti fanno al caso vostro.

Disabituante Antiaccoppiamento

Il primo prodotto di cui vi parliamo ha lo scopo di disabituare i cani ad un'attività specifica: quella dell'accoppiamento, anche se il disabituante non è rivolto specificamente al nostro cane, quanto agli altri.

Si spruzza sulle zampe posteriori della femmina, in modo che il maschio che si avvicina sia distratto dall'odore sgradevole e non senta i feromoni emessi dalle secrezioni femminili della cagna.

In questo modo, dovrebbe allontanarsi e non dovrebbe succedere nulla.

Il condizionale è d'obbligo, però: si tratta di una soluzione che si può mettere in pratica quando la femmina è in calore, ma bisogna sempre stare molto attenti, perché molto dipende dagli istinti del maschio.

Se proprio non si è interessati all'accoppiamento, meglio (sicuramente) pensare all'intervento di sterilizzazione.

Off Limits Spray

Prodotto simile al precedente, ma più mirato ad una specifica parte del corpo; insomma, si sente meno da lontano ed è adatto solamente ad alcune particolari categorie di cani.

In pratica, si usa solo nelle situazioni in cui il proprietario può tenere sotto controllo il cane, essendo meno potente del precedente, per cui bisogna essere pronti a intervenire qualora capitasse una situazione spiacevole.

Il prodotto è però adatto ad un secondo utilizzo: non diffondendosi molto, si può mettere sulle bende impedendo così allo stesso cane di leccarle e strapparle, dopo un intervento chirurgico.

E' utile perché non si diffonde nell'ambiente più di tanto, così che si può usare in modo topico sul cane stesso.

Dog Repellent

Altro prodotto disabituante, che si acquista da qui, ma il suo obiettivo sono gli ambienti, più che il cane in sé.

Si spruzza infatti in un posto in cui non vogliamo che il cane vada, ad esempio una stanza off-limits per lui, piuttosto che su qualcosa che si diverte a mordicchiare o, ancora, un posto dove fa la pipì, magari per abituarlo a farla fuori casa.

Gli utilizzi sono tanti, e il prodotto deve essere usato fin quando il cane non avrà perso la cattiva abitudine che ha.

Bayer Pet Conditioner

Un altro disabituante interessante è quello proposto da Bayer, che ha in più rispetto al precedente il fatto di diffondere gli odori per diversi giorni, evitando così un uso poco frequente del prodotto.

E' adatto per l'uso all'aperto, mentre quello all'interno è da evitare, a differenza del precedente, perché le molecole resistenti alla lunga potrebbero portare problemi all'apparato respiratorio, per cui è da utilizzare solamente sulle porte, tappeti, vasi di fiori, cancelli e qualunque posto dove non vogliamo che il cane vada, ma esclusivamente all'aperto.

Ricordiamo sempre che la costante dei disabituanti è il fatto che solo i cani sentono gli odori emessi in quanto feromoni, mentre noi non sentiamo praticamente nulla, quindi si possono spargere nell'ambiente senza problemi.

Disabituante in polvere

L'ultimo prodotto, che si può acquistare da questa pagina del nostro shop, si differenzia dai precedenti per il fatto di essere un prodotto in polvere, più che un prodotto spray come gli altri.

Questo significa che gli odori sono meno diffusi nell'ambiente, ma allo stesso tempo la durata è molto, molto maggiore.

La polvere, se respirata, non è nociva per il cane, ma il fatto che si senta meno ci dice che è adatto solamente all'utilizzo in un punto ben preciso; per un effetto “ad area” bisogna utilizzare i prodotti di cui abbiamo parlato prima.

Altri disabituanti e repellenti in commercio

Commenti

Prodotti consigliati

Devi effettuare il login per visualizzare questa sezione.