5 collari antiparassitari per il tuo cane

5 collari antiparassitari per il tuo cane

In questo articolo andiamo a parlare di un prodotto conosciuto ma non molto utilizzato dai proprietari di cani.

Parliamo infatti dei collari antiparassitari, particolari collari che messi al collo del cane emanano un odore sgradevole e consentono in questo modo di tenere lontani parassiti volanti (zanzare, flebotomi) e non (pulci, zecche) dal cane.

Iniziamo con il dire che il collare, almeno a mio avviso, è una protezione ulteriore contro i parassiti rispetto all’antiparassitario che si da con le fialette spot-on.

Questo non significa che i collari siano inutili, ma che non sono a mio avviso (sono veterinario) protettivi così tanto da scongiurare la trasmissione delle malattie infettive.

A complicare il tutto, poi, il fatto che non tutti i collari funzionano allo stesso modo: in questa lista abbiamo così preso in considerazione cinque collari antiparassitari presenti nello shop di Cani.it e andiamo a descriverli, così che possiate trovare il migliore per le vostre necessità.

Seresto Cani

Il primo collare di cui parliamo, e che potete trovare in questa pagina dello shop, è probabilmente uno dei migliori collari antiparassitari per cani.

Infatti, a differenza di altri collari non si limita a creare una “nuvola” di principio attivo intorno al corpo del cane, ma rilascia gradualmente le molecole sulla pelle, da cui poi si distribuiscono esattamente come fanno gli spot-on.

Questo non significa che possano sostituirlo, ma come dicevo prima l’azione è interessante dal punto di vista combinato: specialmente per i cani che spesso vanno in bosco (e quindi sono più sottoposti ai parassiti), dare sia gli spot-on che il collare antiparassitario è un buon modo per garantire una protezione totale.

Tuttavia, è importante non dimenticare lo spot-on, anche perché il collare dura 6-7 mesi ma alla fine di questo periodo l’effetto repellente certo non è come quello iniziale.

Frontine Pet Care

La differenza con gli altri collari è che questo collare prodotto da Frontline è a base non delle classiche molecole antiparassitarie quanto di Olio di Neem, uno degli oli essenziali che va maggiormente di moda in questi anni.

Effettivamente si tratta di un antiparassitario, un prodotto che naturalmente ha questa azione, e che è repellente per molti tipi di insetti; oltretutto non da problemi dal punto di vista dell’ipersensibilità, a differenza di quanto possono fare in alcuni cani certe molecole di sintesi.

L’olio viene rilasciato sulla cute del cane ed ha questo effetto; personalmente non ho ancora capito quanta funzione abbia l’olio di Neem, ma a chi fa attenzione ai prodotti naturali generalmente lo consiglio, soprattutto perché non è semplice trovare un prodotto del genere.

Il collare Frontline si può acquistare da questa pagina dello shop.

Beaphar Protezione Naturale

Altro collare a base di olio di Neem, altro collare che ha un funzionamento simile a quello che abbiamo appena visto, peraltro simile anche dal punto di vista del prezzo.

Non c’è niente da aggiungere se non (come era anche per l’altro) che tra le varie funzioni l’olio di Neem ha anche quella antinfiammatoria, quindi in caso di ferite tende a lenire il dolore e il prurito.

Questo, a dire il vero, è più valido per l’uomo che non per il cane, e non per un problema dell’olio di Neem, ma per una questione del cane: le punture di zanzara, a differenza nostra, un cane non le sente e non gli procurano lo stesso nostro prurito.

Per il collare in sé, che si può acquistare da qui, valgono le stesse considerazioni del precedente.

Scalibor ProtectorBand

Funzionamento diverso per questo collare Scalibor che, rifacendomi al discorso iniziale, è uno di quelli che va a creare una “nuvola repellente” intorno al cane.

A base di deltametrina, che è un repellente per gli insetti, il principio attivo viene rilasciato nell’aria e da lì continua la sua azione per diversi mesi.

Funziona in base allo stesso principio degli antizanzare che si attaccano alla corrente elettrica, tenendole lontane con l’odore.

Diciamo che, a differenza dei precedenti, se usato in combinazione con gli spot-on l’azione è ben combinata, perché collare e fialetta agiscono in modo complementare senza sovrapporre i loro effetti.

Il prezzo, tuttavia, è più alto, e il collare si può acquistare da questa pagina.

Collare Reading

L’ultimo collare di cui vi parliamo è quello proposto da Reading, che funziona in modo simile al precedente sebbene sia a base di organofosfati.

Se questa parola non vi dice nulla, sappiate che vi trovate davanti a un vero e proprio insetticida, come quello che si spruzza in casa per eliminare gli insetti, quindi non si tratta di un semplice repellente: li uccide del tutto, non li allontana solamente, i parassiti.

Ovviamente, un composto più potente va anche usato con le dovute precauzioni: ad alcuni cani potrebbe causare problemi di ipersensibilità e dare delle reazioni poco piacevoli, specialmente se giocano con altri cani e potrebbero morderselo a vicenda: prima dell’acquisto, quindi, meglio parlarne un attimo con il veterinario (o chiedere consiglio nella sezione delle domande di Cani.it) per essere sicuri che faccia al caso vostro.

Il collare Reading si acquista da questa pagina del nostro shop.

Altri Collari antiparassitari in commercio

Commenti

Devi effettuare il login per visualizzare questa sezione.