Vuoi partecipare?

Per commentare o partecipare alla discussione devi effettuare l'accesso al sito!

1 Marilena Sottile 20 Ott 2019 alle 18:25
Salve sono nuova di questo gruppo questo è il mio baloo 6 mesi operato 1 mese fa x la rottura del "ginocchino", nn so il termime tecnico, zampetta destra in 2 punti l intervento dalla radio di controllo è andato bene ma lui continua ad usarla al 40% quindi zoppica un po' e nn capisco xché se è x paura o perché si è abituato a nn tenere il peso su quella zampina.... O se il decorso è normale così qualcuno ne ha esperienza o c'è qualche veterinaio fra di voi
  • VERONICA MARINELLO : Ciao Marilena, un anno fa ho partecipato ad uno stage di una veterinaria specializzata in riabilitazione. Ci ha parlato, tra le altre cose, di un metodo, appunto, di riabilitazione in caso di intervento o di problematiche legate alle articolazioni in cui la ginnastica viene fatta in vasca o piscina, in base alle possibilità della struttura. Il cane in questi casi si sente sollevato dal peso corporeo di conseguenza usa l'arto con più fiducia e riacquista più velocemente la sua postura normale. Se un veterinario non ti risponde prova a chiedere a qualche struttura riabilitativa vicino a te.
    20/10/2019 20:48
  • Marilena Sottile : Grazie mille
    20/10/2019 21:28
1 Katia D 22 Apr 2019 alle 00:47
Scusate per la domanda un po' così... Quanti giorni dura il ciclo al vostro Carlino?
2 Pamela Tomasello 18 Ott 2017 alle 20:07
Salve a tutti volevo chiedervi una cosa...a parte i vari problemi respiratori che caratterizzano il carlino vi è mai capitato che entrasse in crisi respiratoria e svenisse?il medico c ha consigliato intervento per allargare le narici...qualcuno l ha fatto?
  • Beatrice Pignatelli : A me non è mai capitato, perciò non so che dirti. Spero che il tuo carlino si rimetta presto, mi dispiace davvero tanto. Un augurio per una pronta guarigione !
    18/10/2017 20:32
  • Stefania Camerano : Buonasera Pamela, sono la dott.ssa Stefania Camerano, medico veterinario. Sì, è possibile che il cane svenga durante le crisi respiratorie se la carenza di ossigeno è grave. Considera però che l'intervento sulle narici da solo spesso non basta.
    La sindrome brachicefalica, che colpisce il Carlino e altre razze appunto brachicefale, è caratterizzata da un "eccesso" di tessuti molli rispetto alle ossa (è come se i tessuti molli dell'apparato respiratorio seguissero la crescita dell'animale, ma le ossa no...). Questo "eccesso" di tessuti fa sì che nelle vie aeree lo spazio per il passaggio dell'aria sia ridotto. Quindi allargare solo le narici (quindi una minima parte dell'apparato respiratorio) non sempre è sufficiente, perchè l'aria che entra poi deve attraversare le cavità nasali dove il tessuto in eccesso c'è ancora.
    Non si può ovviamente intervenire nelle cavità nasali, ma un altro intervento che si fa spesso è il taglio di una parte del palato molle (ovvero il tessuto che continua il palato duro e si avvicina alla epiglottide ed alla laringe). Se il palato molle è troppo lungo ostala il passaggio dell'aria dalle cavità nasali alla trachea.
    Ovviamente ogni caso va valutato attentamente perchè non si può standardizzare, però se c'è stato uno svenimento sicuramente bisogna intervenire.
    18/10/2017 20:41
    • Pamela Tomasello : Dott.ssa Stefania grazie 1000 x la risposta...la stessa cosa ha spiegato il.mio veternario dopo ke ha visitato il mio niky..qst è stata la prima volta non è mai successo...tutto dovuto al rientro della famiglia a casa lui molto felice ha iniziato a farci le "feste" stessa cosa ovviamente abbiamo fatto noi con lui...il consiglio ke c ha anche dato il veterinario è stato anche quello d ignorarlo così non s vede considerato e si calma..io in qst momento mi sento molto confusa sul da farsi xké ovviamente l intervento mi spaventa molto...Non vorrei ke proprio xké hanno problemi respiratori durante l.intervento non riesca ad entrare l ossigeno giusto...vorrei capire sono interventi ke nei carlini s fanno d normale routine?
      18/10/2017 23:17
  • Stefania Camerano : Sì, quello è sicuramente corretto, anche per evitare che il cane percepisca un maggiore senso di abbandono quando viene lasciato solo. Quando entrate in casa aspettate che si calmi prima di coccolarlo. Durante l'intervento viene sicuramente intubato quindi l'ossigeno arriva ai polmoni. Piuttosto si rivolga ad una clinica o ad una struttura in cui sia presente durante l'intervento un anestesista.
    19/10/2017 09:58
  • Pamela Tomasello : Grazie 1000 dott.ssa
    19/10/2017 10:25
  • Pamela Tomasello : A distanza d un mese s è ripresentato il problema spiegando meglio al veterinario cosa succede in quei momenti mi ha detto ke non sono crisi respiratorie ma possibile crisi epilettica... Il cane non presenta conclusioni ma s abbatte d un lato inizia a piangere tende ad irrigidire gli arti davanti e tiene la bocca serrata...tutte a lui povero mio gli stanno capitando
    19/11/2017 09:26
2 Pamela Tomasello 28 Mag 2017 alle 09:15
Questo è il mio piccolo in qst momento
  • Francesca Mangoni : Oh povero tesoro....come sta lui....ha fastidio????
    28/05/2017 15:58
  • Pamela Tomasello : Allo stato attuale ha quasi perso tutto il.pelo in viso...Il 12 avrà seconda pillola spero nn gliene cadi più...e mi auguro ke cresca d nuovo velocemente
    02/06/2017 22:59
2 Pamela Tomasello 28 Mag 2017 alle 09:13
Buongiorno a tutti al.mio piccolo niky è stata riscontrata la rogna rossa abbiamo già iniziato il trattamento una pillola ogni 15 gg x 3 volte solo ke ho dimenticato di chiedere al veterinario se posso lavarlo..a qualcuno è capitato?cm l avete gestito?
  • Barbara Civardi : Ciao Pamela, si si era capitato anche a me appena avevo portato il mio Leo ( carlino prima della loca) a casa dal allevamento. Appena portato dal veterinario per la prima visita, aveva notato che in alcune zone gli mancava del pelo, io credevo fossero state le sue sorelline, invece aveva la rogna..... Anche a me aveva dato la cura e per tutto il tempo non avevo evitato di lavarlo.
    28/05/2017 21:40
  • Pamela Tomasello : Dopo qnt tempo gli è cresciuto il.pelo?ma gliene era caduto altro poi?niky mi è rimasto sfrontato praticamente
    02/06/2017 23:01
2 Pamela Tomasello 14 Mag 2017 alle 08:28
Pulizia

Come pulite le rughe del carlino

Prodotti consigliati:
  • Barbara Civardi : Ciao Pamela, io usavo le salviettine umidificate
    14/05/2017 09:44
  • Danya Jivatma : Ad una mia amica La vet ha consigliato amuchina
    14/05/2017 15:10
  • Barbara Civardi : Io per il Leo usavo le salviettine umidificate, gliele passavo su tutto il musino e soprattutto nella rughetta sul nasino.... A lui piaceva si sentiva bello fresco e pulito❤❤
    14/05/2017 16:25
  • Pamela Tomasello : Grazie x il consiglio
    25/05/2017 23:34
2 Pamela Tomasello 9 Apr 2017 alle 15:21
Ecco qui la cucciolata dell 08/02 dv c è il mio niky
2 Pamela Tomasello 9 Apr 2017 alle 15:16
Il mio piccolo furbetto
2 Pamela Tomasello 8 Apr 2017 alle 14:58
2 Pamela Tomasello 8 Apr 2017 alle 08:02
Dormiamo insieme
1 Nathascia Siracusa 8 Apr 2017 alle 04:03
Svenimento

Salve a tutti,ho una Carlina di nome Dakota è ha 5 mesi,ieri dopo una corsa per giocare insieme ha cominciato a tossire,come se si fosse inciuccata,ha fatto un po' di saliva e poi l'ho vista debole tanto da barcollare andare a terra e far la pipì.Lei ha l'abitudine di prendere le foglie e di scappare per non farsela rubare,così ho pensato che le fosse andata per traverso e le ho messo un dito in gola,da li ha ripreso a respirare normalmente..Cosa potrebbe essere stato?Il palato molle induce a questi sintomi?
Un grazie a chiunque possa darmi qualche consiglio,in ogni caso la porterò dal veterinario.
Nathascia

  • Pamela Tomasello : Si infatti t conviene..io onestamente non saprei sono alla prima esperienza con un Carlino..Non conosco bene le loro problematiche legate alla razza
    08/04/2017 08:04
  • Paola Bonfadelli : Splendida Dakota ❤ sono d'accordo.. di corsa dal veterinario!
    08/04/2017 08:23
  • Stefania Camerano : Buongiorno Nathascia, sono la dott.ssa Stefania Camerano, medico veterinario. I brachicefali, ovvero quelle razze di cani e gatti con il muso più corto, in cui rientra anche il carlino sono soggetti a quella che prende il nome di sindrome respiratoria del brachicefalo. Questa comprende una serie di alterazioni anatomiche e funzionali che portano ad ostruzione delle vie aeree. Questo comporta che ci siano maggiori sforzi respiratori. Le anomalie anatomiche comprendono: muso schiacciato, palato molle lungo, narici poco sviluppate e nasofaringe distorto e possono essere associate anche ad uno sviluppo ridotto della trachea.
    Il tutto si manifesta con respiro rumoroso, tosse, soffocamento, difficoltà nella respirazione, collassi e scarsa resistenza all'esercizio fisico. I sintomi peggiorano con il caldo, con lo stress e dopo l'esercizio fisico.
    E' quindi compatibile con quello che è successo a Dakota. La diagnosi per il palato molle allungato si fa in sedazione ed in caso di riscontro positivo si deve eseguire un intervento chirurgico per ridurre la lunghezza.
    08/04/2017 11:02
    • Nathascia Siracusa : Scusi se chiedo una cosa,da ieri ma non sempre fa pipì molto chiara,cosa può essere?Beve in modo regolare.
      08/04/2017 13:11
    • Stefania Camerano : L'urina chiara indica che è più diluita. Nei cuccioli il rene non è ancora perfettamente in grado di concentrare le urine. Poi dipende anche dalla quantità di acqua che assume, non solo bevendo, ma anche dal cibo umido.
      09/04/2017 12:27
  • Nathascia Siracusa : Grazie mille dottoressa,ho subito chiamato il mio veterinario,quando avrà 8mesi prenderò appuntamento per l'intervento.☺
    08/04/2017 11:11
  • Barbara Civardi : Ciao Natascia intanto complimenti perché la tua cucciola è stupenda mi ricorda tanto il mio Leo. Per quanto riguarda il problema che hai avuto ieri abituati, capiterà molto spesso a meno che tu non scelga di operarla,io personalmente Leo non l avevo operato. Mi sono fatta spiegare dal veterinario come comportarmi quando accadeva. In pratica il palato molle si incastra nella trachea quindi non respirando più bene in quel momento RANTOLA. Si spaventano tanto quando accade, devi solo metterla vicina ad una finestra o comunque dove sentono l aria, e se con le dita tocchi sotto il suo musino SENTI DURO ecco in quel punto devi farmi dei massaggi in modo circolare fino a riuscire a " scastrare" il palato incastrato. Considera che NON È un massaggio per rilassarla ma per aiutarla il più presto possibile a respirare di nuovo bene. Quindi massaggia con una lieve pressione. E parlagli in modo dolce rassicurala, cerca di farla rilassare. Spero di essere stata il più chiara possibile e soprattutto di aiuto. Ah, dimenticavo, quando fai questa cosa li deve essere in piedi no sdraiata no in braccio, ti inchini a fianco a lei.
    08/04/2017 17:44
    • Pamela Tomasello : Mamma mia c vuole una forza coraggio e sangue freddo qnd accade io vado in panico...quindi anche se svenuto il cane bisogna metterlo in piedi?
      18/10/2017 23:21
  • Nathascia Siracusa : Ciao,grazie sei stata gentilissima,comunque ho deciso di operarla è che non pensavo potesse averlo a 5 mesi
    08/04/2017 17:59
1 Angela Margiotta 26 Mar 2017 alle 22:33
1 Giorgia Ciani 7 Nov 2016 alle 18:08
Occhioni dolci
1 Giorgia Ciani 7 Nov 2016 alle 15:29
Lei è Iris, 4 mesi
2 BRUNO FIGO 7 Mag 2016 alle 21:30
Quanto vivono i carlini in media?

quanto vive di media un carlino solitamente??

2 BRUNO FIGO 7 Mag 2016 alle 18:12
Bruno il Carlino su YouTube

https://www.youtube.com/channel/UCcAIzdCOvXkLkCFOs8tLXEw

facebook Bruno Figo aggiungetelo subito:)
3 Danilo Cima 31 Gen 2016 alle 17:15
Non sono geloso della mia sorellina......ma é comodo !!
3 Danilo Cima 26 Gen 2016 alle 11:50
Ciao a tutti io sono Renato ed ho 10 anni !
6 Aldo Franceschini 29 Gen 2015 alle 11:35
6 Aldo Franceschini 10 Nov 2014 alle 10:58
Carlino che gioca con uno sturalavandino.
Gruppo Carlino (di Cani .it) 8 Nov 2014 alle 16:41
Prodotti consigliati
Allevamenti di Carlino
24
Devi effettuare il login per visualizzare questa sezione.