Rogna canina

Rogna canina

Un cane che presenta la rogna canina (detta anche demodicosi), ha una malattia dovuta alla presenza di alcuni parassiti (come ad esempio gli acari).

Questi esseri, piccolissimi e fastidiosi, non hanno fatto altro che stabilirsi radicalmente nella cute dell'animale arrivando anche sotto la superficie cutanea visibile.

La rogna si trasmette per colpa dei parassiti che passano da un corpo all'altro ma non per uno stretto contatto. Si suddivide in rogna rossa o sacroptica (scabbia).

Questa malattia infiammatoria colpisce l'epidermide e si riconosce tramite delle alopecie localizzate, dal fatto che il cane tende spesso a grattarsi, da alcune croste e da parti di cute visibilmente infiammate.

La demodicosi non si presenta ugualmente in tutti i cani ma cambia in base all'età del cane.

Se il cane viene affetto dalla rogna entro i 24 mesi di vita, in genere manifesta la patologia sulla testa e sulle zampe mentre, in un esemplare più grande, si spande per tutto il corpo.

Il veterinario, per accettarsi che sia rogna, effettuerà un raschiamento sulla pelle dell'’animale. Questo test sarà abbastanza complesso in quanto si andrà a prelevare un campione di pelle non troppo superficiale. Nonostante questo, fortunatamente, il cane non sentirà tanto dolore.

Per curare questa malattia sarà necessario effettuare delle spugnature con dei prodotti appositi pronti ad eliminare tutti i parassiti presenti sulla cute dell'animale.

Naturalmente bisognerà essere costanti, pazienti e bisognerà prestare molta attenzione, perché bisognerà evitare che il cane vada a leccare il medicinale e si avveleni con esso.

Anche per questo motivo, il veterinario consiglierà di utilizzare cosiddetti collari “elisabettiani”. Il cane guarirà in poco tempo.

Commenti

Prodotti consigliati
-15%
€ 27.00 € 31.80
-24%
€ 21.80 € 28.80
-10%
€ 19.80 € 22.00
Devi effettuare il login per visualizzare questa sezione.