Relazioni tra cane e uomo

Relazioni tra cane e uomo

Nel mondo canino è fondamentale considerare la gerarchia, che consiste in un mondo di relazioni che si creano tra gli stessi cani e tra cani e uomini.

Mancano degli studi precisi in merito, finora si è sempre trattato l’'argomento sui lupi, che hanno sì qualcosa in comune con i cani ma, non sono come loro completamente.

Il modo di rapportarsi con il cane dipende dall’'esemplare in questione, dal tipo di razza, dal suo carattere e così via quindi i cani non possono essere tutti trattati allo stesso modo.

Nel mondo canino la vita è sancita dalle gerarchie, dai rapporti di potere, c’è chi comanda e chi obbedisce.

L'’importante è che chi ha le redini del gioco non approfitti della supremazia imponendo con la forza il proprio volere, ci si riferisce ovviamente al padrone.

Il cane ha bisogno di avere vicino un leader, qualcuno che sia affidabile e che lo guidi autorevolmente nel suo percorso.

L'’animale non deve aver paura del suo padrone ma anzi, gli deve voler bene perché il cane è in grado di provare sentimenti.

Il padrone non dovrà essere troppo tiranno, dimenticandosi di usare la violenza, né tanto meno accudire il proprio cane come se questo non fosse in grado di far nulla, il conduttore dovrebbe quindi cercare di avere un atteggiamento intermedio.

Il cane ha proprio necessità di una guida sicura, lui stesso la cerca vicino a sé, a volte questo diventa un obiettivo di vita.

Il cane andrà sempre alla ricerca dell’'approvazione da parte del padrone. Se l'’animale non individua una figura gerarchica superiore a sé stesso allora ne prenderà il posto diventando difficile da gestire.

Il padrone può essere più accondiscendente quando ha a che fare con un cucciolo che magari ascolta di più.

Nel caso di un adulto c'’è spesso bisogno di essere più forti e mostrarsi più rigidi, questo non significa essere negativi o picchiare il proprio animale.

Per capire quale sia il miglior modo per il padrone di creare una buona relazione con il suo cane, mostrando la sua leadership, c’'è bisogno di analizzare che cane si ha di fronte.

Come detto in precedenza, ogni cane ha la sua storia e le sue caratteristiche ed anche in questo caso tali elementi non vanno dimenticati ma, possono diventare un punto di forza.

Il padrone dev’essere in grado di percepire la sensibilità del proprio animale, i suoi sentimenti perché ogni cane è differente da un altro.

Il cane è in grado di rispettare e amare il suo padrone, l'’importante è che gli venga insegnato come raggiungere tutto questo attraverso il gioco, il lavoro e l’'affetto in uno scambio reciproco.

Commenti

Prodotti consigliati
-10%
€ 19.80 € 22.00
-24%
€ 21.80 € 28.80
-15%
€ 27.00 € 31.80
Devi effettuare il login per visualizzare questa sezione.