Quanto è acuto l’udito dei cani?

Quanto è acuto l’udito dei cani?

Dopo l'olfatto, un altro dei sensi più sviluppati nel cane è l'udito.

L'orecchio del cane è quattro volte più forte di quello umano e percepisce le onde sonore fino a 40 mila Hertz, mentre l'orecchio di un essere umano non si avvicina nemmeno a 20 mila Hertz per un giovane, e per un anziano raggiunge un massimo di 12 mila Hertz.

L'udito del cane è davvero sviluppato e il suo grado di acutezza dipende senz'altro dalla possibilità di sentire gli ultrasuoni.

Captano i suoi acutissimi

Gli ultrasuoni sono delle vibrazioni sonore che hanno una frequenza fossa di 20 kHz. Sono appunto suoni che non tutti possono sentire, infatti queste piccole particelle di suono non sono udibili all'orecchio umano.

I cani riescono a percepire 35.000-40.000 vibrazioni al secondo e questo dipende, non solo dalle componenti del loro orecchio ma soprattutto dalla loro forma, difatti più sono grandi ed alte e più i padiglioni auricolari riescono a sentire i suoni.

Il movimento delle orecchie del cane ricordano quelle dei radar che captano il suono e che si spostano a seconda di dove della provenienza di quest’ultimo, determinando con esattezza da dove proviene quel preciso rumore e non solo; sono in grado di selezionare centinai di suoni isolando solamente quello che li incuriosisce e coinvolge maggiormente.

Per questo motivo è bene osservare attentamente il proprio cane, specialmente quando all'improvviso tende le orecchie, perché potrebbe aver avvertito l'arrivo o la presenza di qualche persona o qualche animale.

Un senso indispensabile per i cani

L'udito è un senso indispensabile per il cane, perché con questo riesce a sentire anche da molto lontano le comunicazioni che gli mandano gli altri cani attraverso abbai e ululati.

Capita a volte che il cane quando tende l'orecchio inclini leggermente la testa. Questo succede quando ha captato un suono insolito che gli sembra del tutto nuovo. Ciò accade molto spesso ai cani quando sono cuccioli, poiché avendo poca esperienza, ogni rumore e ogni suono è del tutto nuovo e quindi devono apprenderlo.

L'orecchio del cane con il suo udito ha avuto molti cambiamenti nel corso dei secoli, diventando sempre più raffinato e sviluppandosi proprio per udire meglio i singoli suoni, in modo da scovare più facilmente le prede che cacciava per poter sopravvivere.

Come negli anziani anche i cani hanno un calo dell'udito quando invecchiano, infatti verso i dieci anni d'età è possibile fare alcuni esperimenti per testare se il suo udito è ancora funzionante.

Uno di questi esperimenti è quello di mettersi di spalle al proprio cane e di battere forte le mani per vedere se il cane ha uno scatto pronto al suono. Se così non fosse potete chiedere un parere al veterinario che senz'altro saprà consigliarvi cure e comportamenti adatti quando ci si trova a che fare con un cane che sta perdendo l'udito.

La perdita dell'udito può essere riconosciuta da alcuni grandi segnali, come ad esempio quando il cane si gira dalla parte opposta a quella dove proviene il rumore, oppure se non reagisce quando sente i suoni o rumori abituali, come il campanello di casa o l'abbaiare del cane dei vicini o altrimenti quando lo si richiama ma non si presenta davanti a voi.

La sordità nel cane può derivare anche da alcuni disagi e disturbi che possono colpire il suo apparato uditivo, come ad esempio i tappi di cerume, otiti che sono state curate tardi e male, incidenti, traumi al timpano, insomma tutte quelle indigenze che alla lunga possono portare ad una sordità, totale o parziale,nel cane.

Tra i cani più colpiti perché predisposti alla sordità troviamo la razza canina dei dalmata.

Approfondimenti udito cane

Commenti

Prodotti consigliati

€ 14.94 € 16.60
€ 9.54 € 10.60
€ 17.64 € 19.60
€ 11.25 € 12.50
€ 16.02 € 17.80
€ 16.47 € 18.30
Prodotti consigliati
-10%
€ 11.25 € 12.50
-10%
€ 14.94 € 16.60
-10%
€ 16.02 € 17.80
-10%
€ 17.64 € 19.60
Devi effettuare il login per visualizzare questa sezione.