Perché i cani si accoppiano con le cose

Perché i cani si accoppiano con le cose

A ognuno di noi sarà capitato almeno una volta di vedere il nostro cane o quello di qualcuno, aggrapparsi alla gamba fingendo di accoppiarsi, molti di noi la prendono ridendo, ma la cosa è abbastanza seria.

Di fatti questo comportamento che hanno i cani è segno di dominanza, lo fanno per stabilire chi è il “capo” dunque fanno ciò con oggetti come giochi ecc., sino ad altri animali.

Spesso, vediamo anche le femmine farlo o addirittura, due cani dello stesso sesso che dunque non potranno mai accoppiarsi. Una cosa da notare inoltre è che questo gesto, lo compiono persino i cuccioli anche di qualche mese, che ancora non hanno nessun istinto sessuale.

Quindi, se comincia a darsi da fare con la nostra gamba, non è assolutamente il caso di precipitarsi alla ricerca di un partner (cosa che, comunque, peggiorerebbe il problema, anziché risolverlo): è invece il caso di affrontare il discorso dal punto di vista comportamentale, visto che non si tratta decisamente di un comportamento piacevole.

Le principali cause che portano il nostro amico a quattro zampe ad “accoppiarsi” con la nostra gamba, spesso sono le energie rimanenti o meglio, ciò accade quando siamo in compagnia del nostro cane al parco, gli tiriamo la palla, lui la riporta e noi siamo stanchi, così il nostro cane inizia a montare la nostra gamba ma non lo fa perché crede che noi siamo il suo partner, lo fa semplicemente per scaricare le sue energie. In pratica ci usa come antistress.

Questa cosa dimostra che il nostro cane da un certo punto di vista, ci vede come un oggetto e la maggior parte delle volte, tutto ciò non è per nulla bello e dunque bisognerebbe stabilire e rivedere il ruolo di cane e padrone.

Ma se il cane ci monta anche in momenti di tranquillità, mentre tipo stiamo a casa, allora vorrà dire che le cose iniziano a mettersi male, il cane ci sta facendo capire che il padrone di casa è lui e vuole sottolinearlo montandoci, e facendoci capire che la gerarchia l’ha scelta lui al nostro posto.

La gerarchia è una priorità assoluta, più importante ancora del cibo, del sesso e di altri bisogni primari. In un branco di cani, o meglio di lupi loro progenitori, l’organizzazione gerarchica permette la caccia e qualsiasi altra attività che garantisca la sopravivenza del branco.

Ecco perché il cane, al di sopra di ogni altra cosa, mette l’esistenza del branco e la sua struttura gerarchica, dato che senza non riuscirebbe a vivere senza.

Dunque, nel caso in cui il vostro cane tenti di montarvi, dovete ricorrere immediatamente ai ripari.

Se non potete portarlo da un addestratore la cosa migliore è quella di stabilire la vostra posizione di capobranco, quindi evitare di adottare comportamenti sbagliati come quello di esaudire tutte le sue richieste, di farlo dormire con noi nel letto o di tenerlo troppo in braccio.

Bisogna prestare molta attenzione a quanto monta perché inavvertitamente potreste scatenare una sua reazione aggressiva, ma dobbiamo farlo smettere immediatamente magari provocando un forte rumore.

Commenti

Prodotti consigliati
-24%
€ 21.80 € 28.80
-49%
-10%
€ 19.80 € 22.00
Devi effettuare il login per visualizzare questa sezione.