Esercizi da fare col cane in casa durante l'inverno

Esercizi da fare col cane in casa durante l\'inverno

È risaputo che l’attività fisica è molto importante per i cani che sono animali molto attivi per natura e tendenti all’insorgere di patologie come l’obesità, quando costretti a fare una vita sedentaria.

Uscire col cane e fare lunghe passeggiate, corse e qualsiasi attività all’aperto è una componente essenziale nella cura e nel mantenimento dei nostri amici a quattro zampe.

Ma come fare quando durante l’inverno il freddo e il maltempo non ci permettono di svolgere le nostre solite attività all’aperto?

La risposta è più semplice di quanto si possa pensare, basta effettuare semplici esercizi fisici svolti in casa.

Si può stimolare il moto del cane stuzzicandolo dal punto di vista olfattivo, quindi si possono nascondere bocconcini in vari luoghi della casa, magri chiudendoli in scatole, in modo che il cane possa fiutarli e seguendo la pista percorra un po’ in lungo e in largo l’abitazione.

Un altro gioco da fare in casa durante l’inverno è il classico nascondino.

Ma come si gioca a nascondino col cane?

Bene, basta lanciare una pallina o qualcosa che attiri la sua attenzione, come ad esempio il bastone del riporto o delle crocchette, e mentre il cane è distratto nella ricerca si ci nasconde. Il nostro fido in questo caso inizierà a ricercarci fino a quando non ci scoverà per ripetere nuovamente il gioco.

È possibile anche legare un pezzo di cibo a uno spago che andrà attaccato ad un altezza tale che il cane non possa raggiungerlo saltando, facendolo poi scendere e risalire.

Questi sono solo alcuni esempi, ma si ci può sbizzarrire, in base agli spazi che abbiamo a disposizione in casa e agli oggetti che possiamo impiegare per il gioco. L’importante e stimolare il cane non solo fisicamente ma anche dal punto di vista psichico.

In commercio esistono anche tapis-roulant studiati appositamente per i cani che possono essere acquistati anche su internet, i quali si possono rivelare molto utili nel periodo invernale.

Poi ci sono i corsi di agility organizzati al chiuso, ai quali possiamo iscrivere il nostro cane per mantenerlo in forma. Di soluzioni ce ne sono tantissime, ma il consiglio fondamentale è quello di sfruttare il gioco per fare moto e nello stesso tempo passare anche qualche momento lieto col nostro cane che servirà anche a rafforzare il rapporto col padrone.

Poi dobbiamo anche valutare il carattere e le caratteristiche del nostro cane, infatti ci sono cani più pigri e altri più attivi, quindi dovremo comportarci di conseguenza, senza esagerare e rischiare di stressare il nostro amico.

Poi per quanto riguarda le uscite invernali, di sicuro non è una buona idea portare un piccolo chihuahua sulla neve ma di certo con cani più grandi e robusti, il fatto di passare una mezzoretta a divertirsi nel parco innevato non è una cattiva idea, anzi potrebbe anche essere una situazione molto gradita al nostro fido che non perderà occasione per correre e rotolarsi nella neve.

Ogni occasione può diventare fonte di gioco e il gioco è di conseguenza: movimento ed esercizio fisico e mentale; quindi non dobbiamo mai cedere alla pigrizia (nostra o del cane) e mantenerci sempre attivi.

Questi esercizi o giochi faranno di sicuro bene al nostro cane ma gioveranno molto anche a noi e al nostro benessere, quindi il consiglio fondamentale e quello di mettere in atto la fantasia e lasciarci andare alle più disparate attività casalinghe col nostro amico a quattro zampe e magari con il resto della famiglia.

Commenti 1

  • Antonio De Bartolomeo : Noi giochiamo spesso a nascondino. Gli diciamo <> e lui si siete. Noi ci nascondiamo, lo chiamano e lui è cosí contento quando ci trova.
    24/04/2016 22:25
Devi effettuare il login per visualizzare questa sezione.