Come conquistare la fiducia del proprio cane

Come conquistare la fiducia del proprio cane

Conquistare la fiducia del proprio cane spesso può rivelarsi un'impresa non proprio semplice.

Infatti i cani soprattutto quelli maltrattati in passato, tendono sempre a dubitare dell’uomo, quindi dovremo cercare di istaurare un buon rapporto con loro, cercando di fargli capire che si possono fidare e soprattutto che non gli faremo mai e poi mai del male.

Il primo passo per far sì che il nostro cane si fidi di noi, è fidarci a nostra volta di lui; ogni cane è diverso dall’altro, sia caratterialmente che nei modi di fare, per questo è importante conoscere bene il soggetto con cui vogliamo istaurare un rapporto senza paragonarlo ad altri. Per ottenere la sua fiducia dovremo iniziare con piccoli gesti, uno di questi è il gioco.

Il gioco

Il gioco, infatti, è un fattore determinante per conquistare la simpatia e la fiducia del tuo cane.  Lui, essendo un animale non completamente indipendente come il gatto, ha bisogno della nostra compagnia per fare moto e socializzare.

Proprio quest’ultima cosa, cioè la socializzazione, può rivelarsi un punto a tuo favore, quindi portiamolo al parco, facendolo giocare con altri cani, inventandosi nuovi e stimolanti giochi potremo avvicinarci a lui nel modo giusto.

Uno dei giochi che potremo insegnargli è quello del riporto, lanciandogli una pallina e facendotela riportare, così creeremo un rapporto di fiducia reciproca; lui saprà che gliela rilanceremo e noi sapremo che la riporterà.

Una cosa molto importante è fargli una carezza ogni qual volta riporterà la pallina. Tutte queste piccole cose, aiuteranno il cane ad accrescere in lui la fiducia e la stima per noi.

Giochi da riporto

I premi

Un altro metodo molto valido per conquistare la fiducia di un cane è quello del “premio”, che gli daremo ogni qual volta supererà un ostacolo, una paura o semplicemente farà qualcosa di buono.

Lui sarà stimolato a ripetere quel gesto per avere la ricompensa e allo stesso tempo capirà che sta facendo qualcosa di giusto fidandosi di noi. Il tutto ovviamente senza esagerare e di tanto in tanto sostituiremo il premio che potrà essere una crocchetta, con  una carezza, ciò servirà a non viziarlo e a mantenere il nostro ruolo di capobranco.

Quindi ogni giorno è importante portarlo al parco, farlo giocare o semplicemente se non si ha la possibilità di andare fuori casa, basta anche lanciargli una pallina.

L’importante e non trascurarlo e non fargli mancare il divertimento. Rendiamolo partecipe della nostra vita in ogni momento, senza viziarlo troppo.

Premi per cane

Trovare l’equilibrio

Trovare il giusto equilibrio col nostro cucciolo porterà a molti successi. Ricordiamo sempre che il cane è un animale molto intelligente e sensibile che riesce a capire il linguaggio umano se associato ad un gesto o a un suono.

È inutile passare ore intere a rimproverarlo, è molto meglio fargli capire con molta calma cosa va e non va. Ricordiamo di dosare il linguaggio, di premiarlo quando se lo merita e di abituarlo lentamente al mondo esterno. Se seguiremo questi passaggi otterremo la fiducia del nostro animale.

Il cane è il migliore amico dell’uomo, dunque dovremo fargli capire che ci saremo sempre per lui, incondizionatamente, sia per una passeggiata al parco che per una semplice carezza, perché lui per noi ci sarà sempre e comunque.

Non resta altro che seguire questi utili consigli e cercare di essere il padrone migliore per il nostro caro amico a quattro zampe.

Commenti

Prodotti consigliati
-24%
€ 21.80 € 28.80
-10%
€ 19.80 € 22.00
-15%
€ 27.00 € 31.80
Devi effettuare il login per visualizzare questa sezione.