Perché i cani ululano?

Perché i cani ululano?

I nostri amati amici a quattro zampe, rispetto ai loro antenati lupi, abbaiano molto di più ma ululano decisamente meno. Il perché di ciò, lo si può trovare nella diversità della vita sociale dei cani domestici rispetto ai lupi selvatici.

Infatti per questi ultimi, l’ululato è un meccanismo comunicativo importante ed essenziale. Ai cani succede di farlo solo in determinate situazioni, insieme scopriremo quali.

Differenze tra lupo e cane

Nei lupi l’ululato ha una precisa funzione atta a radunare il branco, infatti questo comportamento è attuato maggiormente quando hanno la necessita di partire per una battuta di caccia e quindi sorge il bisogno di riunire tutti i membri del branco.

Paragonato quanto detto precedentemente per i lupi, a quanto invece avviene per i cani domestici, si può facilmente comprendere che questi ultimi, vivendo una vita “dipendente” dall’essere umano, non hanno bisogno di attuare comportamenti di “adunata” del branco per procacciarsi il cibo, in quanto è il padrone stesso a fornirlo.

Quando avviene l’ululato nei cani

L’istinto di ululare si risveglia spesso in quei cani che vengono rinchiusi e lasciati solo per un periodo prolungato. In questi casi il cane ulula per richiamare il padrone, ciò avviene analogamente nei lupi, che richiamano gli altri membri del branco per ritrovarsi.

I cani maschi possono ululare se vengono allontanati dalle femmine in calore, tuttavia l’ululato non ha nessuna valenza sessuale, ma come nel caso precedente, è un mezzo per richiamarsi ed incontrarsi, quindi è ovvio che il cane maschio lo matta in pratica per richiamare la femmina quando uno dei due viene “imprigionato”.

Si è notato che i cani che vivono in grandi gruppi come ad esempio quelli che si trovano nei canili tendono ad ululare di più.

Può capitare che il cane ululi quando sente della musica, o le campane, oppure ancora, quando vicino casa passa un ambulanza o le forze dell’ordine con le sirene accese, questo succede perché il cane lo percepisce come un imitazione dell’ululato di un altro cane e quindi risponde al richiamo fittizio. Quando lo fa perché state cantando magari in coro o state suonando, ulula per sentirsi parte del vostro “branco”. Quindi non sgridateli quando “ululano con voi”.

Studi sull’ululato dei lupi

Alcuni ricercatori hanno studiato l’ululato dei lupi, notando che il messaggio che viene da esso trasmesso è talmente efficace che sono riusciti ad imitarlo usandolo per catturare, sempre a scopi scientifici, dei piccoli lupacchiotti.

Ma questa espediente portò anche ad una scoperta ancora più importante, infatti gli scienziati si accorsero che erano solo i lupi giovani a cascare in trappola mente i lupi adulti non si lasciavano ingannare. Da qui si è potuto appurare che ciascun lupo, crescendo nel proprio branco, riesce a riconoscere la provenienza e l’identità di ogni ululato, quindi l’ululato nei lupi è anche un forte segno distintivo per i singoli componenti del branco.

Anche i ricercatori sono riusciti a distinguere l’ululato dei vari esemplari scoprendo che è   “personalizzato” da leggerissimi cambiamenti.

Alcuni studiosi hanno teorizzato che l’ululato del lupo trasmetta anche segnali di umore, in più si ritiene che grazie al fatto che questo segnala si senta a grandissime distanze, abbia anche una funzione territoriale.

Commenti 1

  • Domenico Barra : Articolo interessante, per l'ansia da separazione del cane potete risolvere consultando il manuale alla pagina facebook Solutions4Dogs.

    -> www.facebook.com/Solutions4Dogs
    10/04/2019 18:03
Devi effettuare il login per visualizzare questa sezione.