Mal di stomaco nei cani: sintomi, cause e cure

Mal di stomaco nei cani: sintomi, cause e cure

Parte 1: Sintomi e cause del mal di stomaco nel cane

Tutti noi soffriamo il disagio del mal di stomaco e i nostri amici animali non sono da meno. Il mal di stomaco nei cani può variare molto in intensità e in alcuni casi può essere sintomatico di un problema gastro-intestinale abbastanza grave

Nei casi più lievi può trattarsi di una semplice infiammazione intestinale ( dovuta, ad esempio, alla masticazione dei rifiuti), talvolta però a verificarsi è la cosiddetta torsione gastrica che, se non curata in tempo, potrebbe mettere il cane in pericolo di vita. Ma non spaventatevi: è normale che anche i cani soffrano di mal di stomaco occasionale, proprio come succede ai padroni.

Le cause possono essere ambientali o legate a cambiamenti fisiologici causate da allergie stagionali o alimentari. Ancora, è probabile che il cane abbia ingerito una sostanza tossica o semplicemente abbia mangiato di nascosto un cibo non adatto a lui.

Purtroppo i nostri amici animali non sono in grado di comunicare il loro malessere; al contrario, i cani hanno la capacità di sopportare in modo silenzioso qualsiasi dolore, a meno che non sia troppo intenso.

È importante dunque riuscire a captare i segnali d’allarme, che generalmente si manifesteranno sottoforma di comportamenti anomali. Vediamo quali.

Sintomi

A meno che non sappiate già che il vostro cane è affetto da problemi intestinali, fate attenzione ai seguenti comportamenti e sintomi:

  • Mangiare l’erba
  • Mordersi il fianco o la pancia
  • Irrequietezza
  • Pancia visibilmente gonfia
  • Vomito e/o diarrea
  • Rumori di stomaco

È probabile inoltre che il vostro cane rifiuti di mangiare e che beva molta acqua.

Potrete notare anche una profusa salivazione. Perché succede tutto questo? Provate a ripensare a ciò che il vostro cane ha mangiato.

  • Una nuova marca di cibo?
  • Ha sgranocchiato di nascosto qualche dolcetto?

Se la causa è da imputare a un nuovo prodotto alimentare, evitate di somministrarglielo in futuro.

È probabile che abbia mangiato una pianta velenosa; in questo caso è opportuno una visita al pronto soccorso veterinario.

Cause

Come avrete notato, generalmente la ragione più comune del mal di stomaco è il cibo. Questi disturbi più o meno lievi hanno sempre qualcosa a che fare con la dieta del vostro cane.

Può accadere che il vostro cucciolo sia allergico al cibo che gli avete somministrato, che sta mangiando troppo o troppo in fretta o sta mangiando oggetti “non commestibili”, come involucri alimentari, monete, palline, corde.

Altre cause possono invece includere cibi avariati o stantii o parassiti che attaccano le pareti dello stomaco. Se il vostro cane sembra avere un mal di stomaco dai sintomi abbastanza lievi, basta farlo digiunare per un periodo di tempo che va dalle 12 alle 24 ore.

Potrebbe sembrare un’agonia per il vostro cane ma tenete a mente che per alleviargli il dolore è necessario che il suo stomaco sia vuoto. Nutrire il vostro animale domestico durante il vomito o la diarrea non farà altro che prolungare il suo malessere.

Dopo il digiuno, basterà somministrare al vostro cane dei cibi leggeri, come pollo e riso bollito, senza aggiungere alcun additivo come il sale o l’olio. Integrate questa dieta provvisoria con zucca, patate dolci, banane e farina d’avena.

Sono alimenti delicati che aiuteranno a rimettere in sesto la funzionalità gastrica e intestinale.

Come si fa invece a stabilire se il mal di stomaco del vostro cane è in realtà un problema più serio?

Vomito eccessivo, comparsa di sangue nel vomito e nelle feci, letargia, febbre e gonfiore: sono tutti indicatori di un problema più grande di una semplice indigestione.

Potrebbe trattarsi di blocco intestinale o ingestione di veleno, condizioni abbastanza gravi e che richiedono l’immediato intervento di un veterinario.

Problemi di stomaco specifici

Vomito e diarrea sono i sintomi più comuni del mal di stomaco nei cani, tuttavia queste due cose possono costituire un campanello d’allarme per problemi più seri. Cerchiamo di capire quali.

  • 1. Rigonfiamento

    Si tratta di uno dei problemi di salute più pericolosi per il cane ma nonostante questo è una condizione ancora poco conosciuta dai padroni. La definizione clinica è “torsione gastrica” e si verifica generalmente dopo i pasti.

    Consiste nella dilatazione dello stomaco in seguito all’ingestione di grosse quantità di cibo e di acqua, seguita da un’attività fisica molto intensa.

    Lo stomaco del cane si dilata fino ad occupare buona parte della cavità addominale, con conseguente disagio fisico ( il cane cerca di vomitare ma non riesce).

    I sintomi riconoscibili sono: rigonfiamento addominale visibile, salivazione estrema, affaticamento e difficoltà respiratorie. Se notate almeno due di questi sintomi è opportuno condurre immediatamente il cane a un pronto soccorso veterinario.

  • 2. Ulcera

    L’ulcera gastrica nei cani è molto simile a quella degli esseri umani. Sostanzialmente è il risultato dell’infiammazione e dell’erosione del rivestimento dello stomaco.

    Negli umani sono causate da batteri, ma non è il caso dei cani.

    Lo stomaco dei cani è molto sensibile ad alcuni farmaci e l’aspirina, molto spesso somministratagli, è una delle cause di ulcera canina. Il sintomo più comune è il vomito cronico, anche quando lo stomaco è vuoto.

  • 3. Gastrite

    Anche in questo caso  si tratta di un’infiammazione della parete dello stomaco.

    Quando il rivestimento è infiammato, lo stomaco non funziona come dovrebbe, col risultato che gli acidi corrosivi del cibo provocano dolori anche molto forti.

    Nella maggior parte dei casi una gastrite non si protrae troppo nel tempo, in caso contrario si parla di gastrite cronica.

     Ci sono molti fattori che possono causare la gastrite: ingestione di cibo avariato, tossine, piante velenose, ma anche farmaci, allergie, infezioni.

    Sarà il veterinario a stabilire la provenienza del malessere attraverso esami del sangue e raggi X dell’addome.

Prodotti Consigliati per Cani con Disturbi Gastrointestinali

Commenti

Prodotti consigliati

€ 3.23 € 3.40
€ 2.19 € 2.30
€ 22.14 € 24.60
€ 33.84 € 37.60
€ 3.75 € 3.95
€ 17.50 € 19.45
Prodotti consigliati
-5%
€ 2.19 € 2.30
-10%
€ 33.84 € 37.60
-10%
€ 17.50 € 19.45
-5%
€ 3.75 € 3.95
Devi effettuare il login per visualizzare questa sezione.