Ai cani piace la musica?

Ai cani piace la musica?

Gli esseri umani amano la musica. Ci piace ascoltarla a casa, al lavoro, in auto, mentre facciamo jogging. La musica sembra alleviare le nostre giornate e spesso accompagna momenti importanti della nostra vita.

In molti casi una melodia a cui siamo particolarmente affezionati ha un potere terapeutico ed è in grado di calmarci quando siamo troppo nervosi o stressati.

Cosa dire dei cani? Hai mai pensato che anche il tuo cucciolo potrebbe godere di una melodia rilassante?

Studi recenti hanno dimostrato che la riproduzione di musica tende a calmare gli animali e a farli sentire a proprio agio in un ambiente nuovo.

Quale musica piace ascoltare ai cani?

Quale musica piace ascoltare al cane

La ricerca condotta da Deborah Wells, comportamentista animale, sembra proprio dimostrare gli effetti positivi della musica sui nostri amici pelosi.

Il risultato dello studio ha infatti rivelato che i cuccioli provano piacere nell’ascoltare determinati tipi di melodie, soprattutto la musica classica, che ha lo straordinario potere di calmarli e renderli molto rilassati.

Lo stesso studio ha dimostrato invece che la musica pop e in generale quella radiofonica non sortisce gli stessi effetti di quella classica.  Sembra proprio che anche i nostri amici animali abbiano le loro preferenze, proprio come noi.

Inoltre, i ricercatori hanno scoperto che la riproduzione di musica classica suona alle orecchie del cane come una vera e propria conversazione umana.

Unire una melodia classica ai suoni della natura – ad esempio, il cinguettio degli uccelli o un fiume che scorre – ha un effetto ancora più rilassante sul nostro amico fido.

Come adoperarla?

Terapia musicale al cane

Numerosi rifugi per animali oggi hanno deciso di adoperare questa tecnica di rilassamento tramite la musica.

Questa terapia risulta essere particolarmente efficace soprattutto durante il Capodanno, perché la musica aiuta i cani ad affrontare meglio il disagio assordante derivato dal rumore dei fuochi d’artificio.

Fortunatamente, gli effetti della musica sul benessere dei cani sono stati dimostrati anche in altri ambiti, uno su tutti quello clinico.

Negli Stati Uniti, una musicista di nome Alianna Boone ha condotto un esperimento scientifico nel suo studio. Il risultato ha mostrato che i cagnolini ospedalizzati tendono ad avere una frequenza cardiaca più bassa quando viene riprodotta una rilassante musica ad arpa.

Questo suggerisce non solo che la musica aiuta gli animali a rilassarsi, ma permette loro di riprendersi più velocemente dai loro problemi di salute.

Al pari degli esseri umani, i cani sono in grado di affrontare al meglio le loro esperienze negative se si sentono calmi e appagati.

Gusti musicali

Come accennato prima, i cani hanno dimostrato di avere le loro personali preferenze musicali, proprio come gli esseri umani. Un particolare degno di nota, ma che tuttavia non apparirà così sorprendente, è che i cani prediligono determinati strumenti musicali rispetto ad altri.

Tendono infatti a sentirsi infastiditi dagli strumenti a percussione, perché il suono ricorda loro quello delle armi da fuoco o dei fuochi d’artificio.

Secondo gli studi condotti sembra inoltre che i cani non amino la parola “NO” contenuta nei testi musicali. È probabile che il cucciolo si senta intimorito da questa parola, perché ovviamente associata a un ordine di divieto o a un rimprovero.

Cantare!

Cosa dire invece di un cane che partecipa commosso a una melodia particolarmente efficace? Non è innaturale osservare un esemplare a quattro zampe che ulula insieme alla melodia.

Il tipo di musica “umana” che induce più spesso un cane a ululare è quella prodotta da strumenti a fiato, come ad esempio clarinetti e sassofoni.

Cosa accade precisamente?

Alcuni cani sono indotti a ululare da una lunga nota di violino o di clarinetto o anche quando ascoltano un gruppo di umani che cantano.

È probabile che il cane interpreti questi suoni come un lungo ululato e avverta il bisogno di unirsi al coro.

Non dimenticate che tra i cani selvatici l’ululato ha l’importante funzione sociale di assemblare il gruppo o rafforzare l’identità del branco.

Non a caso, accade in natura che il cane che inizia ad ululare è immediatamente seguito dagli altri membri del gruppo in una meravigliosa jam session canina.

I cani che partecipano all’ululato di gruppo provano molto piacere nel farlo e questo spiega il motivo che li spinge a unirsi ai cori umani o ad accompagnare melodie rilassanti.

Commenti

Prodotti consigliati

Prodotti consigliati
€ 9.50
-10%
€ 11.25 € 12.50
-10%
€ 15.21 € 16.90
-10%
Devi effettuare il login per visualizzare questa sezione.