Perché i cani scodinzolano?

Perché i cani scodinzolano?

Quando si vede il proprio cane dimenare la coda, si pensa che lo faccia perché è contento e ben disposto al divertimento e al gioco con il proprio padrone. In realtà non è sempre così.

Ovviamente come dicono molti esperti, il più delle volte, il cane muove la sua coda perché è felice ma guardando con più attenzione ai suoi movimenti ci si può accorgere facilmente che l’oscillamento della coda è variabile ed esprime con questo linguaggio corporeo il suo stato d'animo che può essere sì gioioso ma anche altrettanto afflitto.

La coda è un segnale visivo

Coda cane

Comprendere il movimento della coda è tutt'altro che banale. Innanzitutto bisognerebbe capire esattamente cosa passa nella mente del cane in quel preciso momento, giacché la sua movenza non ha un unico significato e può essere interpretato con molte accezioni.

Nel cane l'apprendimento dei movimenti della coda avviene nel corso della crescita. Man mano che l'animale fa esperienza, non fa altro che acquisire nuove capacità con cui poi, sarà in grado di esprimere il suo umore tramite segnali visivi, come i piegamenti del corpo, in special modo delle zampe, i saltelli, le torsioni del collo e appunto, gli sprazzi della coda.

Il cucciolo, quando è molto piccolo, ancora non è capace di scodinzolare.

I primi e veri movimenti di coda avviengono, solitamente, verso il primo mese di vita, il più delle volte quando viene allattato dalla mamma.

In questo stadio, il cucciolo entra in conflitto con gli altri cagnolini che fanno parte della cucciolata, quindi in questa situazione si verificano i primi scodinzolii che sono un miscuglio di sfumature di significati spesso contraddittori, come quello di fame ma allo stesso tempo di agitazione per la vicinanza con gli altri fratellini.

In seguito, quando il cagnolino cresce ed è diventato adulto, utilizza questo movimento in molte occasioni, come ad esempio quando vuole salutare un altro cane o un altra persona che non vede da tempo in segno di amicizia.

Allo stesso modo, muove freneticamente la coda quando si trova di fronte ad una cagnetta in calore, trasmettendogli segnali d'amore che possono essere contraccambiati da annusate reciproche ma che nascondono comunque un sentimento di attrazione misto a paura.

Coda di un cucciolo di cane

In poche parole lo scodinzolare è quasi sempre segno di un una situazione conflittuale tra due stimoli.

Questioni di umore

La natura della movenza del cane cambia a seconda della personalità e del carattere.

Incontro tra cani

Quando il cane dimena la coda in maniera pacata e con grandi ondulazioni, generalmente si trova di fronte ad un altro cane in una situazione di pavidità, soprattutto se la coda è bassa ed è scesa quasi a mettersi tra le zampe dell'animale.

Al contrario, un cane sicuro e deciso, con una coda dritta ed alta, è senza dubbio un capobranco che domina non solo gli altri cani ma anche l'ambiente circostante in cui vive.

Un cane-capo, muovendo la coda in modo agitato, con andamenti brevi indica che è all'erta, in stato di tensione e sta in qualche maniera avvertendo ed intimando gli altri cani, come anche le persone, di non avvicinarsi al suo territorio.

La posizione della coda del cane varia a seconda della personalità dello stesso ma anche dalle tipiche caratteristiche di alcune razze canine.

Alcuni studi fatti dall'etologo Desmond Morris hanno evidenziato che lo scodinzolare del cane, rappresenta non solo un segnale visivo per il suo padrone e per gli altri cani ma allo stesso tempo anche un messaggio olezzante o odoroso verso gli altri cani.

Difatti ogni cane ha un proprio odore caratteristico con cui trasmette delle informazioni agli altri cani, creando una sorta di comunicazione, una segnalazione che avviene per mezzo delle ghiandole anali che con l'aiuto del movimento della coda, permettono al cane di socializzare con gli altri nelle vicinanze, come per dirgli della sua presenza nei paraggi.

In conclusione, si può dire che ogni qual volta che il cane muove la coda, sapete che la utilizza come strumento per parlare con gli altri cani o con voi ma che questo gesto va sempre interpretato in base la contesto.

Commenti

Prodotti consigliati
-10%
€ 19.80 € 22.00
-15%
€ 27.00 € 31.80
-24%
€ 21.80 € 28.80
Devi effettuare il login per visualizzare questa sezione.