L'epilessia: Sintomi, cause e rimedi utili

L\'epilessia: Sintomi, cause e rimedi utili

L’epilessia nel cane è un fenomeno più sviluppato di quanto si possa pensare. Prima di capire come comportarsi in presenza di tale fenomeno occorre specificare che l’epilessia non è una malattia ma un sintomo di una malattia che si presenta, molto spesso in episodi sporadici, in diversi momenti della giornata.

Con l’epilessia ci sono alcuni neuroni che hanno un aumento repentino della loro attività, causando un aumento anche dell’attività del cervello.

Tutti questi “stimoli” diventano evidenti con questa specie di tremolio continuativo ed abbastanza forte che, quando non controllato, può essere anche pericoloso.

L’epilessia nei cani può essere di due tipi: epilessia idiopatica ed epilessia secondaria. Quando si parla di epilessia idiopatica si vuole indicare di un tipo di sintomo di cui non si conoscono le causa.

L’epilessia secondaria, invece, è il sintomo di malattie già conosciute.  Il veterinario, quando si trova al cospetto di un cane con crisi epilettiche può fare diversi esami per capirne il motivo.

Oltre alle classiche analisi del sangue, si devono utilizzare le urine e si può procedere con radiografie ed ecografie per vedere se gli organi interni hanno subito lesioni.  

Quali sono i sintomi?

Senza motivo apparente il cane si accascia all'improvviso, preso da contrazioni muscolari violente e disordinate: battiti rapidi e secchi delle mascelle, agitazione degli arti posteriori e anteriori in un movimento spasmodico di va-e-vieni. La crisi può durare da qualche secondo a diverse ore, si accompagna spesso a emissione di orina.

Qual ' la cura?

Non esistono dei farmaci per curare le crisi epilettiche poiché è necessario sempre curare la malattia che le comporta.

Tuttavia, soprattutto in casi particolarmente gravi, si possono somministrare al cane dei tranquillanti come il Diazepam e il Bromuro di Potassio.

Che fare in caso di crisi epilettica?

In attesa del veterinario, se la crisi si prolunga, si dovrà isolare il cane in un posto tranquillo e buio. Se possibile somministrategli una supposta calmante o del gardenal. Se non ne avete, detegli un'aspirina sciolta in acqua e mettetegli una borsa di ghiaccio sulla testa.

Commenti

Prodotti consigliati
-10%
€ 10.35 € 11.50
-10%
€ 19.80 € 22.00
-10%
€ 24.20 € 26.90
-15%
€ 27.00 € 31.80
Devi effettuare il login per visualizzare questa sezione.