È possibile che cani della stessa cucciolata abbiano padri diversi?

È possibile che cani della stessa cucciolata abbiano padri diversi?

Cosa accade se notate un cucciolo bianco in una cucciolata di cagnolini scuri?

La genetica può fornire una spiegazione ragionevole a questo fenomeno: il termine tecnico è superfecondazione.

Mentre cuccioli della stessa cucciolata non possono essere di diverse razze, è possibile però che abbiano padri diversi.

Si sa del resto che la superfecondazione può verificarsi non solo in cani e gatti, ma anche negli umani.

Se una madre beagle mette al mondo dei cuccioli che somigliano a un pastore tedesco e altri che hanno il pelo di un barboncino, allora è possibile che la mamma abbia avuto un paio di fidanzati.

La paternità multipla ha più probabilità di verificarsi se un cane in calore sfugge i confini della sua casa e si accoppia con diversi maschi.

A differenza dei lupi infatti, che tendono ad avere cicli di allevamento annuali e tendono ad essere monogami, i cani di sesso femminile hanno cicli di allevamento biennali e sembrano non avere alcun problema ad accoppiarsi con diversi partner.

Cagna in calore che sfugge da 2 cani maschi

Cosa accade?

Che succede dunque quando una femmina in calore si accoppia con più maschi?

Semplice, dà vita a una multi-cucciolata, il che significa che i cuccioli hanno padri diversi.

Questo accade perché gli ovuli della femmina rimangono a disposizione per la fecondazione anche per diversi giorni.

Per migliorare ulteriormente il processo, i cani maschi producono spermatozoi che possono rimanere in vita anche per otto giorni.

Se si considera il comportamento poligamo dei cani, il tutto non suona quindi così strano.

Ci si potrebbe chiedere a questo punto se un cucciolo può avere due padri. La risposta è no, ma la cucciolata può essere generata da padri diversi.

In altre parole, alcuni cuccioli possono essere generati da un padre e il resto da un altro esemplare maschio.

Questo significa che se la femmina si è accoppiata con un San Bernardo ma avuto anche il tempo di accoppiarsi segretamente con un bastardino, il risultato sarà una cucciolata mista: dopo 63 giorni metterà al mondo mezza razza pura e mezza razza mista.

Un'altra possibilità

Se i cuccioli sembrano molto diversi l’uno dall’altro, è probabile che la femmina si sia accoppiata con un solo esemplare maschio di diversa razza.

I genetisti chiamano questo fenomeno Processo di eterozigosi, il che significa che abbiamo a che fare con un caso di variazione genetica.

Ad esempio, se il vostro San Bernardo si accoppierà con un Rottweiler, è possibile che alcuni cuccioli somiglieranno alla madre, altri al padre e parte della cucciolata potrebbe avere un aspetto misto.

Test del DNA per conoscere il padre biologico

Oggi è possibile scoprire la verità semplicemente acquistando un kit per il test del DNA.

Questo test rivelerà definitivamente se la vostra cagnolina ha avuto più di un partner.

Inoltre, mettendo a confronto il DNA dei cuccioli con quello dei padri potenziali, è possibile abbinare ogni cucciolo col suo papà.

Commenti

Prodotti consigliati
-10%
€ 19.80 € 22.00
-24%
€ 21.80 € 28.80
-15%
€ 27.00 € 31.80
Devi effettuare il login per visualizzare questa sezione.