17 cose che non conosci sulle zampe dei cani

17 cose che non conosci sulle zampe dei cani

Prestiamo molta attenzione alle orecchie, muso ed occhi dei cani ma non prestiamo particolari attenzione alle zampe, proprio quest’ultime sono molto importanti per il nostro amico a quattro zampe dato che grazie a loro svolgono il 60 % delle attività quotidiane.

In questo articolo andremo a conoscere meglio questi arti a cui di solito non prestiamo attenzioni.

Zampe anteriori del cane
  • 1. Tra le 319 ossa che compongono lo scheletro di un cane, quasi la metà sono ossa che formano le zampe e i piedi. Oltre alle ossa a formare le zampe sono pelle, muscoli e tendini che svolgono una funzione molto importante, consentendo al cane di muoversi.
  • 2. Le zampe dei cani sono composte da 5 elementi: artigli, cuscinetti, cuscinetti metacarpali, sperone e cuscinetto carpale. Questi componenti assieme formano la zampa del cane.
  • 3. I cuscinetti sono i veri e propri ammortizzatori dei cani, che vengono utilizzati per proteggere le ossa e le articolazioni dagli urti frequenti col terreno, mentre il cuscinetto metacarpale viene utilizzato come un vero e proprio freno che aiuta il cane a fermarsi su qualsiasi superficie.
  • 4. I cuscinetti oltre a fungere da veri e propri ammortizzatori vengono utilizzati per proteggere le zampe, sono ricoperti da una leggera membrana di tessuto adiposo, che li protegge dalle temperature estreme.

    Ma hanno anche un altro utilizzo molto importante per il corpo, quello di termoregolatori, difatti camminando il cane fa sì che il suo sangue arrivi ai cuscinetti, che essendo più freddi di tutto il resto del corpo raffreddano il cane, questa cosa ritorna molto utile in estate quando le temperature arrivano a sfiorare i 40 gradi.
  • 5. I cuscinetti sono un vero e proprio scudo per le zampe del cane, infatti grazie a loro i cani possono camminare su qualsiasi superficie persino sui terreni più accidentati senza temere di riportare ferite. I cuscinetti sono molto ruvidi e dunque creano attrito con i vari terreni in cui si imbattono.
Zampe posteriori del cane
Cuscinetti alle zampe dei cani
  • 6. La zampa ha una funzione molto importante oltre ad essere il supporto del cane, funge anche come termoregolatore del cane; nella zampa, esattamente nei cuscinetti, sono poste delle ghiandole sudoripare che aiutano il cane ad abbassare la sua temperatura corporea espellendo l’acqua in eccesso. Spesso dalle zampe di un cane si può capire se ha paura o semplicemente è nervoso.
  • 7. I cani sono animali digitigradi, ciò significa che loro, poggiano a terra solo le dita e non tutta la pianta del piede come fanno gli umani. Ed è proprio per questo che le ossa delle zampe sono molto importanti per i cani.
  • 8. I cani hanno la stessa quantità di dita degli esseri umani, sono cinque per ogni zampa, le prime quattro toccano il suolo, mentre sulla quinta si sviluppa uno sperone che i cani mantengono alto dal suolo.
  • 9. Gli speroni sono paragonabili ai pollici umani, ma c’è una differenza fondamentale che distingue gli speroni dei cani dai pollici degli esseri umani, cioè che i cani non possono utilizzarlo mentre l’uomo sì. Molto spesso gli speroni vengono eliminati per la sicurezza dei cani e dei padroni.
Sperone in evidenza,zampa cane
  • 10. Gli speroni, anche se non forniscono alcun aiuto al cane riguardo a scavo e trazione, vengono utilizzati come arpioni che trattengono le ossa per far sì che non si muovano e permettendo così al cane di mangiare.
  • 11. I cani di grosse dimensioni hanno le zampe enormi, che utilizzano per avere maggior sostegno su qualsiasi terreno, difatti la zampa più è larga è più ha aderenza al suolo. Alcuni cani come il terranova ed il San Bernardo hanno zampe enormi ricoperte di pelo che aiutano a mantenerle calde.
  • 12.  Alcune razze hanno le dita più grandi di altre, tra queste al primo posto c’è il terranova con dita lunghissime e successivamente il labrador, entrambe le razze hanno le zampe palmate che li rendono dei nuotatori veri e propri.

    Il labrador in particolare viene utilizzato per la caccia agli uccelli acquatici e proprio grazie alle sue zampe palmate riesce ad arrivare al centro di laghi e fiumi a nuoto senza stancarsi eccessivamente.
  • 13. Alcune razze hanno 3 ossa per ogni dito, questo fa sì che tutta la zampa diventi più forte e allo stesso tempo resistente. Molti cani utilizzano questa particolare conformazione delle dita per compiere azioni che altri cani non potrebbero, come arrampicarsi e compiere grossi balzi.
  • 14. Ci sono altre razze invece hanno una conformazione delle dita completamente diversa, cioè le due dita centrali sono più lunghe di quelle esterne, questa conformazione particolare è definita a lepre, perché proprio come le lepri i cani sviluppano queste due estensioni in modo diverso dagli altri canidi.
  • 15. Spesso sentiamo cattivi odori provenire dalle zampe dei nostri amici a quattro zampe, ciò è dovuto alla formazione di batteri e funghi sui cuscinetti e tra le dita della zampa. Un buon metodo per eliminare questi cattivi odori è quello di pulire le zampette del nostro amico ogni volta che torniamo da una passeggiata, possiamo utilizzare delle salviette imbevute tipo quelle che vengono utilizzate per i neonati.
  • 16. Si è scoperto che ai cani come noi piace essere massaggiati, soprattutto le zampe. Questa semplice operazione permette al nostro amico a quattro zampe di migliorare la sua circolazione sanguigna oltre a farlo rilassare e sentire a suo agio. Possiamo usare una pomata lenitiva che ci procureremo in farmacia (domandando prima al veterinario quale usare), bisogna massaggiare attentamente tra le dita e sui cuscinetti.
Zampe del cane pulizia
  • 17.  Le zampe del nostro amico vanno protette d’estate e un buon metodo per farlo è quello di fargli indossare delle scarpette, che oltre a mantenergli la zampa fresca, aiuterà a proteggerla dal caldo intenso dell’asfalto che altrimenti andrebbe a ustionarla provocandogli dolore. 

Bisogna prendersi cura delle zampe del nostro cane perché è proprio grazie a loro che riescono a muoversi e a fare tutto ciò che fanno nel corso della loro esistenza al nostro fianco.

Commenti

Prodotti consigliati

Prodotti consigliati
Devi effettuare il login per visualizzare questa sezione.