Caratteristiche del Bulldog inglese

Se decidete di diventare “genitori” di un Bulldog inglese è importante che voi sappiate che non sono esemplari facili da seguire nella crescita e nello sviluppo.

Infatti, per questa motivazione, in genere gli allevatori professionisti tendono a non voler affidare un Bulldog a persone che stanno per avere il loro primo cane in casa.

Il Bulldog inglese è il cane adatto a voi? Prima di adottarlo è il caso che lo scopriate.

Dovete capire cosa potete dare ad un cane e capire se quello che potete dargli gli basterà oppure no.

E poi dovete considerare il tipo di cane che vorreste: se ad esempio desiderate un animale che vi  segua negli sport… sappiate che il Bulldog non è il cane adatto e che, anzi, è un po’ tendente alla pigrizia!

Ovviamente è un cane che corre e si diverte facendolo… ma solo per pochi minuti, dopodiché si butterà a terra in cerca di relax e riposo.

I Bulldog sono esemplari che preferiscono vivere la loro tranquilla quotidianità (e comodità) in casa, piuttosto che fuori, anche perché,  è più propenso all’'aria aperta quando il clima è mite.

Quindi cercate sempre di mantenere l'’ambiente casalingo ad una temperatura né troppo calda né troppo fredda.

Avete notato la conformazione fisica di un Bulldog? Se guardate bene, ha il naso ed il muso schiacciato, per i quali spesso si ritrovano ad avere difficoltà e problemi di respirazione.

Quindi, oltre alla temperatura di casa, tenete sotto controllo anche la condizione dell'’aria in modo che non sia troppo secca ma neanche troppo umida.

Nei cani in generale si dice, ed è vero, che se il pelo è morbido e lucido, significa che l'’animale è ben nutrito ed in buona salute. Per quanto riguarda il Bulldog inglese, il pelo è molto corto e non richiede molte cure, ma è comunque possibile ugualmente riuscire a notare il benessere del cane, guardandolo.

Per quanto riguarda la pulizia, andranno tenute quotidianamente pulite le orecchie ed anche le pieghe del musetto del vostro Bulldog inglese.

L'’alimentazione del vostro cane, dovrà essere per lo più naturale e facilmente digeribile (carne, pesce, verdure e cibi appositi).

Il Bulldog è un cane molto paziente, di compagnia, pieno di attenzioni per i bambini. Ma è anche un cane che non dimostra di aver bisogno di mangiare e/o di bere, o di provare dolore.

Quindi è un esemplare che da tanto ma che ha bisogno di molte attenzioni.

Autore:

Commenti

Ti è piaciuta la notizia, hai dei suggerimenti? Esegui il login per commentare!
Login

Cerca una razza

Non perdere le nostre novità!

Stiamo lavorando ad una grossa novità per tutti i nostri lettori, rimanete aggiornati, inserite il vostro indirizzo email!