Perché il mio cane si rotola nell’erba?

Perché il mio cane si rotola nell’erba?

In quest’articolo parleremo di un tipico comportamento canino: il rotolarsi nell’erba.

Sia che lo faccia quando lo portate al parco, sia che lo faccia nel giardino dietro casa, il vostro cane compie quest’azione diverse volte e spesso senza un motivo apparente.

Sebbene possa sembrare un comportamento bizzarro, le ragioni per cui il cane si rotola nell’erba esistono eccome, almeno secondo gli esperti che sono riuscite a trovarle: proviamo a scoprirle assieme.

È un’abitudine ereditata dai lupi

Ebbene sì: anche il lupo, che è un distante “cugino” del cane, ha l’abitudine a rotolarsi nell’erba.

Gli esperti pensano che i lupi abbiano questa abitudine per “tenere informato” il branco: quando un esemplare di lupo percepisce un odore nuovo che reputa interessante, si rotola nel punto in cui questo odore si origina, impregnando con questo la propria pelliccia, per poi fare ritorno al resto del branco.

Gli altri lupi sono poi capaci di ripercorrere a ritroso il tragitto fatto dal lupo per arrivare dritti alla fonte della traccia olfattiva.

I cani hanno ereditato dai lupi quest’abitudine e anche se non si trovano in branco, in presenza di un nuovo odore giudicato interessante si rotolano per istinto a terra.

Per liberarsi da un odore sgradevole

Il naso di un cane possiede circa 220 milioni di recettori olfattivi, contro gli appena 5 milioni posseduti dall’uomo.

Questo numero impressionante è la ragione principale per cui il fiuto del cane è così straordinario comparato al nostro e riesce a fiutare odori che noi non riusciremmo mai a sentire, ma dietro ogni pro c’è qualche contro: il mondo è pieno di odori che il cane ritiene sgradevoli e che noi non percepiamo nemmeno.

Alcuni di questi odori sono presenti in saponi, shampoo e bagnoschiuma; molti padroni non si spiegano perché subito dopo aver fatto il bagno al proprio cane questo corra via per sporcarsi di nuovo rotolandosi nell’erba.

Il motivo sta nel fatto che il sapone utilizzato, il cui profumo può sembrarci gradevole, contiene qualche odore che il cane reputa cattivo, per cui cerca di liberarsene rotolandosi a terra.

La soluzione a questo problema sta nel cercare un bagnoschiuma specifico per cani il cui utilizzo non farà correre il cane fra l’erba o, peggio, nel fango.

Per alleviare un prurito fastidioso

Non tutte le probabili cause per cui il vostro cane si rotola nell’erba sono innocue: può darsi che lo faccia perché qualcosa gli provoca un fastidioso prurito.

Quando pensiamo ai cani e al prurito pensiamo subito a pulci, zecche o altri parassiti e l’associazione di idee non è sbagliata: è infatti probabile che il cane si gratti e si rotoli per alleviare il prurito provocato dalle punture di questi parassiti, ma può anche trattarsi di un’allergia.

Un accurato esame del veterinario può accertare le cause di questo comportamento: se viene diagnosticata al vostro amico un’allergia o un’infestazione di pulci o zecche la soluzione sarà a portata di mano.

Per colpa di un disturbo ossessivo-compulsivo

Il veterinario potrebbe però constatare che non ci siano né allergie né parassiti a spingere il vostro cane a rotolarsi nell’erba: in tal caso può trattarsi di un disturbo ossessivo-compulsivo.

Si tratta di un disordine psichiatrico causato da stress, ansia o una situazione di disagio prolungata per il cane; alcuni veterinari tendono a somministrare all’animale degli psicofarmaci per ridurre la frequenza di queste manifestazioni, ma la cosa non risolve il problema se la fonte di stress per il cane rimane invariata.

Una di queste manifestazioni di stress potrebbe consistere appunto nel rotolarsi nell’erba ripetutamente senza un motivo.

Se al vostro cane dovesse essere diagnosticato un disturbo ossessivo-compulsivo dovrete fare molta attenzione a studiare i suoi movimenti, capire quando sta per rotolarsi nell’erba e richiamarlo in tempo: distraetelo giocando con lui e premiandolo ogni volta che non rotola.

Quest’addestramento potrà risultare lungo e persino noioso, ma è l’unico modo per risolvere davvero questi disturbi senza ricorrere a psicofarmaci, senza contare che risparmierete il tempo ed il denaro necessari a fargli il bagno ogni volta che si sarà rotolato in un posto sudicio.

Rotolarsi nell’erba è pericoloso?

Non è l’erba in sé e per sé ad essere pericolosa per il cane, naturalmente, ma ciò che può esservi nascosto: alcuni giardini, campi e prati sono cosparsi di fertilizzanti, pesticidi o diserbanti che possono provocare allergie o addirittura avvelenare il cane.

L’erba è anche il nascondiglio perfetto per zecche, pulci ed altri parassiti: non ultimi, batteri e virus di ogni sorta si trovano nel fango e nella vegetazione.

Assicuratevi che il vostro cane sia protetto da pulci e zecche e che abbia fatto tutte le vaccinazioni necessarie prima di permettergli di rotolarsi nell’erba.

Se pensate che ci sia qualcosa che non va in lui, non esitate a portarlo dal veterinario.

Commenti

Prodotti consigliati
-49%
-24%
€ 21.80 € 28.80
-10%
€ 19.80 € 22.00
Devi effettuare il login per visualizzare questa sezione.