Le reazioni del cane

Le reazioni del cane

Esattamente come noi esseri umani  anche i cani agiscono sia inconsapevolmente che coscientemente. In genere, i movimenti e le azioni di un cane  hanno un motivo ma per l’'appunto può capitare anche la volta che ci sia una reazione da parte sua che non avviene a comando.

Questi sono i famosi riflessi. Questi ultimi, per quanto riguarda il vostro amico a quattro zampe, si suddividono in tre categorie.

INCONDIZIONATI: Fanno parte di questa categoria tutti i gesti fatti d'’istinto. Cosa significa? Semplice, stiamo parlando di tutti i riflessi non collegati a dei ragionamenti logici. Un esempio perfetto: il cucciolo che accetta sua madre pur non sapendo con certezza che lo è ma lo sente.

CONDIZIONATI (primo tipo): In questo caso si parla di tutte quelle reazioni che si scatenano autonomamente in base a  delle esperienze passate. In questo modo lui agisce negativamente (basandosi ad esempio sul ricordo di una punizione) oppure positivamente (basandosi ad esempio sul ricordo dell’'ora dei suoi pasti).

CONDIZIONATI (secondo tipo): Anche questi sono simili a quelle del primo tipo. L'’unica differenza è che il cane reagirà intelligentemente in base alla conseguenza, sempre condizionato da esperienze passate: Esempio: se il padrone in passato gli ha chiesto di fare una cosa ed è stato ricompensato con un biscotto, lo rifarà per riavere il premio.

Non è facile comprendere i comportamenti dei vostri animali domestici. Per poterlo fare leggete più informazioni possibili riguardo alla psicologia della razza e troverete tutte le risposte alle vostre domande.

Commenti

Prodotti consigliati
-15%
€ 27.00 € 31.80
-10%
€ 24.20 € 26.90
-10%
€ 19.80 € 22.00
-10%
€ 10.35 € 11.50
Devi effettuare il login per visualizzare questa sezione.