Addestramento del cucciolo: 5 prodotti che non possono mancare

Addestramento del cucciolo: 5 prodotti che non possono mancare

Molti proprietari che prendono un cucciolo senza averne mai avuto uno si rendono conto ben presto che avere un cane educato e rispettoso è una cosa tutt’altro che semplice.

Vediamo gli altri cani obbedire, stare al guinzaglio, chiedere di andare fuori per i bisogni, mentre il proprio… beh, fa completamente l’opposto.

Il motivo non è difficile da capire: infatti, proprio come un bambino deve andare a scuola per poter imparare le regole della convivenza civile, anche il cane deve essere addestrato, e per di più deve essere addestrato a vivere in una società di esseri umani, non di cani.

Per questo esistono gli addestratori di cani, una vera e propria professione che permette di affidarsi ad un esperto, con un tesserino riconosciuto, che addestra il cane a fare quello che il padrone vuole. L’addestramento però viene fatto solo in parte dall’addestratore, perché la parte più grande la deve fare il proprietario, sempre sulle indicazioni del professionista e un po’ tutti i giorni.

Per addestrare al meglio il proprio cane c’è bisogno anche di alcuni oggetti specifici per l’addestramento, di cui vi parliamo in questo articolo; sono tutti importanti, e per quanto non siano tutti indispensabili scoprirete che, per addestramenti diversi, servono oggetti diversi, come quelli di cui vi parliamo qui di seguito e che sono disponibili direttamente sullo shop di Cani.it.

I premi per addestramento

L’addestramento del cucciolo si basa sul principio del rinforzo positivo, ovvero sul dare un premio quando fa qualcosa di buono, che vogliamo che faccia.

Il premio deve essere un rinforzo primario, ovvero qualcosa che al cane piace, sempre e comunque: e, in questo, c’è qualcosa di migliore rispetto al cibo?

I premi, dal punto di vista veterinario, dovrebbero avere delle caratteristiche specifiche; ovviamente devono essere buoni, devono piacere al cane ma non devono essere alimenti umani, perché non si abitui a mangiare i nostri alimenti piuttosto che i suoi. Il basso contenuto calorico è un altro aspetto molto importante, perché se il cane assume poche calorie può prendere anche più premi in una giornata senza avere conseguenze sul suo peso, spesso una croce per gli stessi addestratori.

Questo premio è uno dei tanti esempi che si possono trovare sul nostro shop, e racchiude tutte le caratteristiche; ci sono anche delle vitamine, all’interno, e per quanto non siano assolutamente essenziali possono essere un incentivo in più a salvaguardare la salute del cane.

Il riportino

Altro oggetto importante per l’addestramento è il riportino, che spesso è una semplice corda oppure un sacchetto che il cane può tenere facilmente in bocca.

È un gioco, in linea di massima, e il cane si diverte quando ce l’ha, ma visto che è maneggiabile facilmente anche dalle persone si utilizza bene in fase di addestramento, in cui diventa un rinforzo secondario (al cane piace perché lo collega a qualcos’altro di piacevole).

In questa pagina se ne possono trovare di varie forme e varie dimensioni, e ovviamente tutto dipende dalla grandezza del cane che abbiamo nonché dai gusti personali; l’importante è prendere un riportino che non si spezzi e non si rovini al morso, per non doverlo continuamente comprare di nuovo.

Il clicker

clicker

Il clicker sta alla base dell’addestramento del cane, anche se di solito a livello professionale (cani da soccorso, cani antidroga e cani da lavoro in genere) per cui è sconosciuto alla maggior parte delle persone.

Si tratta di un piccolo dispositivo con un pulsante che emette un suono particolare e impossibile da confondere con altro; il cane lo riconosce molto bene, e diventa ben presto un rinforzo secondario, perché quando il cane ne sente il suono lo assocerà (previo addestramento, naturalmente) al cibo, che è il rinforzo primario.

Quando il cane si sarà abituato al fatto che a quel suono corrisponde un premio, avrà semplicemente piacere nel sentire quel suono: questo diventa un ottimo metodo per addestrare perché semplicemente tenendolo in tasca, e premendo un pulsante, il cane tornerà immediatamente da noi o eseguirà il comando che l’addestratore vuole: immancabile se ci interessa l’addestramento del cane. Un clicker costa davvero nulla e si può acquistare da questa pagina del nostro shop.

Il guinzaglio da addestramento

In generale, il guinzaglio è un mezzo di contenimento per il cane, che può imparare, utilizzandolo, le regole della convivenza civile. Non a caso una delle prime cose che si insegna è proprio stare al guinzaglio e non tirare.

Esistono una serie di guinzagli pensati specificamente per l’addestramento del cane; sono resistenti e soprattutto si possono allungare, ma non continuamente (come i guinzagli che si ritraggono); semplicemente si decide una misura e quella è, ma si può cambiare con il sistema di anelli ed è utile anche per evitare di cambiare guinzaglio man mano che il cane cresce.

Se avete un cucciolo ed intendete procedere per la via dell’addestramento, rivolgendovi magari ad un professionista, ecco che si tratta di un prodotto davvero utile nelle varie circostanze. Il guinzaglio da addestramento si può acquistare anche dallo shop di Cani.it.

Il Kong

Chi abbia anche solamente parlato con un addestratore avrà sicuramente sentito parlare anche del Kong.

Si tratta di un gioco particolare, a forma di pera e piuttosto duro, cavo all’interno, in cui viene messo un rinforzo primario come il cibo. Il cibo di solito è molto difficile da togliere, e questo tiene impegnato il cane per diverso tempo, per un prodotto che, comunque, il cane cercherà poi per conto proprio.

Si può utilizzare per l’addestramento generico, ma anche per ridurre l’ansia da separazione o problemi simili come l’evitare di rompere tutto in casa (problema non indifferente), oppure il riporto, o ancora per giocare in diversi modi con il cane: le possibilità sono molte, con un Kong e una persona che spiega bene come utilizzarlo.

Il fatto che sia resistentissimo lo rende praticamente longevo quanto la vita del cane, il che ne fa un oggetto davvero immancabile per chi voglia addestrare il proprio cane.

Commenti

Devi effettuare il login per visualizzare questa sezione.