Cani.it: ancora una conferma dal mondo del web

Cani.it: ancora una conferma dal mondo del web

Con onore comunichiamo agli utenti che Cani.it è stato eletto “Sito del giorno” dall’importante portale italiano Freeonline.org.

L’award “Sito del giorno” è un iniziativa consolidata che Freeonline.it porta avanti da oltre dieci anni ed è rivolta ai siti internet che hanno un alto standard qualitativo sia dal punto di vista contenutistico che tecnico ed offrono un servizio gratuito agli utenti.

La notizia giunta oggi pomeriggio in redazione è stata accolta con orgoglio da parte di tutto lo staff di Cani.it che si impegna ogni giorno a fornire un servizio informativo gratuito e di qualità a tutti gli appassionati di cinofilia in Italia.

Quindi con grande orgoglio possiamo oggi insignirci dell’attestato di qualità fornito dall’autorevole piattaforma dedicata al mondo del “free” sul web.

Del resto l’impegno e la dedizione del nostro staff ha fatto sì che Cani.it diventasse, in pochissimo tempo, uno dei principali punti di riferimento per gli amanti dei cani in Italia; quindi la comunicazione di questa onorificenza ricevuta è anche l’occasione giusta per ringraziare tutti gli utenti che ci seguono numerosissimi e che sono la nostra grande forza.

L’interazione con gli utenti e tra gli utenti, è sempre stata la colonna portante del nostro progetto, infatti Cani.it non è solo un semplice portale divulgativo ma anche un Social Network che riunisce tantissime persone che amano i cani e vogliono parlare e scambiare opinioni ed esperienze con chi ha la stessa grande passione.

Il social, come il magazine, rappresentano comunque un punto di partenza per Cani.it che è sempre in evoluzione ed ha in cantiere molte novità per il futuro.

Concludiamo ringraziando ancora il portale Freeonline.it, tutti gli utenti umani e anche quelli a quattro zampe che sono i veri protagonisti del nostro portale.
 

La redazione.

Commenti

Prodotti consigliati
-15%
€ 27.00 € 31.80
-10%
€ 24.20 € 26.90
-10%
€ 10.35 € 11.50
-10%
€ 19.80 € 22.00
Devi effettuare il login per visualizzare questa sezione.