5 prodotti per disinfettare una ferita del cane

5 prodotti per disinfettare una ferita del cane

I cani sono animali molto attivi e curiosi.

Per il loro benessere è importante portarli fuori, magari a giocare con altri cani, e a volte si sceglie la campagna per i suoi spazi aperti e perché per un cane è un ambiente stimolante.

Purtroppo anche i pericoli sono tanti, e non è cosa rara che un cane possa ferirsi; se per le ferite gravi, chiaramente, ci si rivolge al veterinario, ma per quelle meno urgenti si può anche risolvere da soli: essenzialmente si lava la ferita, si tampona fin quando il sangue non smette di uscire e poi si disinfetta.

Ma quali sono i disinfettanti migliori da utilizzate? In questo articolo ve ne proponiamo cinque, che potete trovare sul nostro shop.

Cicatrizzante Spray per ferite

Il primo prodotto di cui vi parliamo è uno spray cicatrizzante a base di alluminio micronizzato, che è un prodotto tossico per i batteri ma non, ovviamente, per il cane.

Si tratta di uno spray dal funzionamento molto semplice, che in pratica crea una pellicola resistente sulla ferita e fa in modo che, anche nel caso in cui non venga fasciata (perché magari non c'è un veterinario a disposizione o non si sa come fare) evita la crescita batterica ed eventualmente evita che si infetti.

Si può somministrare anche più volte, perché non è dannosa, per cui si può continuare anche quando la ferita è già in fase di chiusura.

Serve solamente per evitare l'insorgere delle infezioni, per cui non aiuta assolutamente ad arginare la perdita di sangue, insomma la ferita deve essere già tamponata: si può acquistare da questa pagina dello shop.

Clorexyderm Soluzione

Al di là del nome, questo prodotto contiene la clorexidina, che per chi non fosse pratico del mestiere è uno dei disinfettanti più comuni usate nelle cliniche sia umane che veterinarie.

È quello che si usa anche per disinfettare le sale operatorie, giusto per capire l'utilizzo.

Rispetto ad altri prodotti, è più potente, fa sentire un po' di dolore al cane (essenzialmente brucia, ma solo come sensazione, non fa nulla) ed è molto attivo nei confronti di vari batteri.

Va applicato sulla ferita, una volta tamponato il sangue, ed è utile per evitare che si infetti ma dopo 10 minuti va tolto risciacquando con acqua, per evitare che possa irritare la pelle.

È quindi utile per ferite fresche che il cane si è appena provocato. Si può acquistare da questa pagina.

Leso Derm per ferite e lesioni del cane

Leso Derm per ferite e lesioni del cane

Questo terzo prodotto, Leso Derm, è un po' diverso dagli altri, sia come funzionamento che come principio.

È da vedere un po' come l'evoluzione di un rimedio della nonna, il miele sulla ferita, solo che se mettessimo il miele sulla ferita del cane lo leccherebbe, con questo prodotto non lo fa.

Per il resto, essenzialmente sono zuccheri molto concentrati che impediscono lo sviluppo batterico, per cui una volta che il cane si è ferito e abbiamo tamponato un po' per fermare il sangue si può dare, anche quando la ferita è ancora aperta.

È un prodotto da portare con sé quando si va all'aperto, qualunque cosa capiti, ed è un rimedio di primo soccorso.

Douxe Pyo

Douxe Pyo è un prodotto un po' diverso dagli altri, perché non si tratta di un sistema per il primo soccorso bensì per aiutare nelle ferite che, per dire così, si portano per le lunghe.

Se in un cagnolino giovane le ferite si riemarginano bene, pensiamo ad un gatto anziano o malato, oppure diabetico: qui i problemi sono molto più seri, e oltre alla possibilità che la ferita si infetti c'è la possibilità che sia colonizzata dai funghi, che impiegano tantissimo tempo a crescere.

Questo prodotto, uno shampoo, serve proprio per evitare che questo possa succedere.

Per funzionare, tuttavia, deve essere somministrato spesso: almeno un paio di volte a settimana per un mese, per uccidere batteri e lieviti che, in quei giorni, si sono depositati sulla ferita.

Repy Dress, cerotto antibiotico

L'ultimo prodotto per cane ferito non è una crema o comunque qualcosa da spalmare, bensì un cerotto antibiotico creato per le ferite del cane.

Ha un disinfettante dalla parte che va a contatto con la pelle, e rimane attaccato alla ferita rilasciando continuamente il principio attivo ed evitando così che la ferita si possa infettare, oltre a proteggerla dall'esterno.

Si tratta di un'ottima soluzione, chiaramente dopo che la ferita è stata pulita (va cambiato se diventa rosso perché butta ancora sangue).

Consiglio del veterinario: mettete una fasciatura sopra alla ferita, perché altrimenti cinque minuti e il cane se lo toglie.

Per cui bisogna saper fare una fasciatura prima di acquistarlo. Se già la sapete fare, la pagina per l'acquisto è questa.

Commenti

Prodotti consigliati

Prodotti consigliati
-10%
€ 14.85 € 16.50
-10%
€ 14.85 € 16.50
-10%
€ 13.32 € 14.80
-10%
€ 45.90 € 51.00
Devi effettuare il login per visualizzare questa sezione.