Pulci e antiparassitario

Buonasera a tutti avrei una domanda perché mi sto preoccupando molto visto che per me questa è la prima esperienza con un cane. La mia cucciola di spitz di 6 mesi, Luce, oggi è stata con me nel mio giardino e quando siamo rientrate e le stavo pettinando il manto ho notato un insettino camminare e nascondersi sotto il pelo, mi è sembrata una pulce.. ho provato a controllare ma non riesco più a trovarla. Premetto che ha fatto un trattamento antiparassitario da poco tempo con Advocate, questo copre questo tipo di situazioni e a breve morirà o devo preoccuparmi? ????????????
Questo è proprio periodo di pulci autunno, dalla descrizione è tipico delle pulci. Quando ha fatto l antiparassitario? Da poco tempo non significa nulla, dovete essere più precisi..dando un tempo! Da due ore o giorni o cosa?
Leggi il foglietto illustrativo.
Questo advocate non lo conosco, tipicamente appena messa la pipetta ci vuole un giorno due perché si assorba bene e sia efficace, Ecco perché anche non bisogna bagnare lavare il cane nei primi due giorni dopo il trattamento!!!
Se invece da poco tempo voleva dire da 20 giorni da un mese allora è tutto diverso non conosco questo antiparassitario con quello che uso io dopo 20 giorni già inizia a perdere un po' di efficacia, ma più che altro per le zecche con le pulci devo dire che è andato sempre molto ma molto bene solo una volta in autunno ebbe a che fare anch'io con le pulci sul cane.
In quel caso rimisi la pipetta di Frontline combo senza aspettare la scadenza mensile!
La vai bene con acqua bollente tutta le coperte dove lei sta tutto pulito bene e si risolse prontamente il problema aveva anche lei qualche pulce che correva tipicamente sul tronco e si intrufola va sotto al pelo e sono difficili da vedere e togliere!!!
Devi essere loggato per commentare, ACCEDI
Chiedi anche al veterinario potrebbe essere necessario un trattamento supplementare per debellarle, oppure a seconda di quando hai fatto questo advocate ,semplicemente ripetere il trattamento se opportuno.
Devi essere loggato per commentare, ACCEDI
I proprietari sono spesso restii a fare uno squillo al veterinario di fiducia per chiedergli le cose!!!
Devi essere loggato per commentare, ACCEDI
Io con le pipette ho sempre avuto problemi di questo tipo, un mio cane prese pure la dermatite da pulci..
Da quando uso il collare antiparassitario ho risolto tutti i miei problemi, preferisco Scalibor ma a due cani su quattro cade il pelo, allora vado di Seresto
  • Fabrizio De Angelis : Poco tempo fa ho provato un collare ma di quelli naturali all'olio di neem non aveva funzionato bene non mi convinceva.. sicuramente questi classici funzionano bene questi collari non l'ho mai usati.
    L'unica cosa ho pensato che gli dessero un po' fastidio o quando sta attaccata a noi questo contatto con sta roba lì chimica te devi lavare le mani di continuo eccetera e con i gatti anche se a contatto coi gatti magari gli dà fastidio ai gatti.
    Come ti trovi per tutte queste cose
    28/09/2021 15:42
  • Fabrizio De Angelis : Queste pipette in effetti rispetto a un tempo hanno perso di efficacia, i parassiti si sono assuefatti e sono più resistenti
    28/09/2021 15:43
  • Maria Bianchi : Nono anche io ero restia all’inizio..
    provandoli mi sono resa conto che sono efficaci per tutto, lo scalibor protegge dalle zanzare per 24 mesi, solo il primo giorno perde un po’ di polvere ma poi nulla di che.
    Ai gatti non da assolutamente fastidio ne ho 3 e non ho problemi, però per loro uso le pipette, prima usavo frontline, poi il veterinario me ne ha consigliate altre che proteggono pure dagli acari.
    I collari naturali non servono a nulla, io in estate visto che abito in una zona ad alto rischio leishmania spruzzo sul pelo un pó di volte al giorno una soluzione di acqua,olio di neem, e qualche goccio di olio essenziale di citronella
    28/09/2021 16:26
  • Maria Bianchi : Aggiungo che oltre ai cani, proteggono pure l’ambiente
    28/09/2021 16:27
Devi essere loggato per commentare, ACCEDI
Buongiorno Arianna, sono la dott.ssa Stefania Camerano, medico veterinario. L'advocate è registrato per il trattamento delle pulci, ma nessun prodotto è infallibile. A volte può capitare che non siano efficaci del tutto. Considera che il prodotto applicato sulla cute necessita di un po' di tempo prima che si distribuisca sulla cute ed esplichi la sua azione. Inoltre, la pipetta va applicata nel modo corretto, come indicato nel foglietto illustrativo, e non deve essere applicata in prossimità di nuotate o bagni. In più, se l'ambiente è infestato, le pupe diventano poi pulci adulte che saltano sul cane e la loro morte non è istantanea. In altri casi, i parassiti riescono a sviluppare fenomeni di resistenza verso gli anti- parassitari, esattamente come i batteri, quindi a volte è necessario cambiare molecola. In caso di dubbi parlane con il tuo vet curante, che saprà consigliarti al meglio.
Devi essere loggato per commentare, ACCEDI
Devi effettuare il login per visualizzare questa sezione.