TR Pianoo chiede:

Problema con ansia da separazione

abbiamo da appena 3 giorni un cucciolo di border collie di quasi 4 mesi. Sapendo che fra poco tempo verrà il momento di lasciarlo a casa per qualche ora abbiamo già provato a fargli sperimentare la solitudine. Non appena varco la soglia di casa si mette a piangere e, talvolta, ad abbaiare. Fin ora non ha combinato grandi guai dato che lo lasciamo per non più di un ora, ma ha molta paura. Sono preoccupato perchè presto dovrà restare solo per 4 o più ore e solo il pensiero che il cucciolo possa sentirsi solo o distruggere casa mi mette molta ansia. Abbiamo anche un giardinetto, ma mi hanno consigliato di non lasciarlo li fino a quando non avrà fatto un vaccino il prossimo mese. Che cosa mi consigliate di fare? Sono disperato!
Hai anche provato a lasciargli qualcosa da rosicchiare, un ossetto di pelle o un Kong con del paté all'interno che lo distragga dal fatto che non ci siete? A me a suo tempo hanno consigliato anche di non fare tante coccole al ritorno per non creargli aspettative e stress d'attesa.
Devi essere loggato per commentare, ACCEDI
Ciao, sono la dott.ssa Stefania Camerano, medico veterinario. Quello che ha scritto Veronica è giustissimo.
Prova ogni tanto a farlo stare chiuso in una stanza mentre tu sei in casa. Non entrare mai mentre lui piange (sarebbe un rinforzo positivo), ma fallo in un momento di silenzio mentre magari prende fiato. Niente coccole prima di andare via e quando rientri fallo calmare un pochino prima di dedicargli attenzioni. Non lasciargli tutta la casa libera, ma limita il suo spazio ad una o due stanze. Ci vuole sicuramente del tempo prima che si abitui...appena puoi assentati anche per pochi minuti e piano piano aumenta i tempi.
Devi essere loggato per commentare, ACCEDI
Devi effettuare il login per visualizzare questa sezione.